laRegione
india
19.09.22 - 13:30
Aggiornamento: 14:11

Filmini a luci rosse girati all’interno dell’Università

Sale la protesta nello Stato indiano del Punjab dove in molti stanno manifestando a favore delle studentesse vittime della rete

Ats, a cura di Red.Web
filmini-a-luci-rosse-girati-all-interno-dell-universita
Ti-Press
Scambio scabroso

Migliaia di studenti dell’Università privata Mohali, di Chandigarh, nello Stato indiano del Punjab, stanno protestando in solidarietà con le studentesse che hanno scoperto in rete numerosi video girati all’interno del college, che le ritraggono in momenti intimi, ritenuti scabrosi.

Al grido di "vogliamo giustizia", i manifestanti sostengono che la pubblicazione dei filmati è una inaccettabile violazione della privacy; alcune delle studentesse che si sono riconosciute nei video avrebbero minacciato il suicidio per la vergogna. La polizia ha già arrestato tre persone, tra cui una ex studentessa del college, ritenuta l’autrice dei filmati, e sospettata di averli inoltrati a un amico.

I manifestanti accusano i dirigenti del college di non avere preso provvedimenti immediati e di avere negato ogni responsabilità; in risposta alla massiccia protesta l’Università ha annunciato la sospensione delle lezioni per i prossimi sei giorni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
coronavirus
6 ore
L’Oms: ‘Il 90% della popolazione mondiale è immune’
‘Vicini alla fine, ma serve ancora cautela’. Ancora test, sequenziamento e vaccini per evitare nuove varianti
russia
7 ore
Putin: negoziati (forse) sì, ritiro no
La Casa Bianca: ‘Spetta a Kiev decidere’. Telefonata Berlino-Mosca
grecia
7 ore
Attacco ad Atene alla diplomatica Susanna Schlein
La ticinese, sorella della politica del Pd Elly, si è salvata per puro caso da un attentato: in fiamme la sua auto
Confine
9 ore
Truffa anziani in Valtellina, arrestata una 70enne ticinese
Il fermo alla dogana di Chiasso Brogeda. La donna è sospettata di aver messo a segno numerosi colpi in diverse province del Nord Italia
Confine
13 ore
Il traffico di orologi è la nuova frontiera del contrabbando
Aumentano in frontiera i sequestri di merce con le griffe delle celebrate marche svizzere. L’ultimo qualche giorno fa al valico di Ronago
la guerra in ucraina
1 gior
Biden pronto a parlare con Putin
Conferenza di pace a Parigi il 13 dicembre, l’annuncio durante la visita di Macron a Washington
coronavirus
1 gior
La Cina allenta la morsa, ‘sì all’isolamento a casa’
Aperture di Pechino dopo le proteste, mentre si prepara l’addio a Jiang Zemin
Estero
1 gior
Giallo su sei pacchi bomba in Spagna
Oltre all’ordigno esploso all’ambasciata ucraina a Madrid, ne sono stati notificati altri, pure all’indirizzo del premier Pedro Sánchez. Indagini in corso
la guerra in ucraina
1 gior
“La Nato non entrerà nel conflitto”
Mosca accusa l’Alleanza: ‘Ci fanno la guerra’. Stoltenberg risponde seccamente. Macron spinge per un negoziato: ‘Lo ritengo possibile’
Estero
1 gior
Svezia, vendesi casa... con il proprietario morto sotto il letto
Nessuno in due anni si era accorto del decesso dell’80enne ex padrone di casa, probabilmente a causa del cattivo odore e del disordine degli ambienti
© Regiopress, All rights reserved