laRegione
Turchia
13.09.22 - 19:51

La Turchia torna a strizzare l’occhio all’Ue

Secondo un sondaggio interno, quasi quattro quinti della popolazione sarebbero favorevoli all’entrata del loro Paese nell’Ue

Ats, a cura di Red.Web
la-turchia-torna-a-strizzare-l-occhio-all-ue
Keystone
Ufficialmente candidata a una ‘stellina’ dal 1999

In Turchia il 79% della popolazione è a favore dell’adesione all’Unione europea (Ue). Lo ha dichiarato su Twitter il viceministro degli Esteri turco, e direttore per gli Affari Ue, Fuat Kaymakci rispondendo al consulente per la comunicazione della Commissione europea Tom Moylan che aveva pubblicato sui social media una tabella con i dati percentuali del sostegno nei confronti dell’entrata in Ue delle popolazioni di alcuni Paesi senza includere la Turchia.

Kaymakci ha sottolineato l’assenza di Ankara e ha affermato che l’adesione della Turchia all’Ue sarebbe "vantaggiosa, utile e significativa". Nel 1999 la Turchia è diventata ufficialmente candidata all’entrata nell’Ue, mentre il negoziato di adesione è stato aperto nel 2005. Da quel momento, sono stati aperti 16 dei 35 capitoli negoziali per entrare a fare parte dell’Ue e soltanto uno di questi è stato chiuso. A causa di dispute tra Ankara e Bruxelles su varie questioni, tra cui diritti umani e giustizia, negli ultimi anni il negoziato è stato di fatto congelato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Italia
12 ore
Scassinano 21 bancomat e rubano circa un milione: arrestati
Tra i reati contestati fabbricazione e porto illegale di esplosivi in pubblico, ricettazione, rapina aggravata e furto d’auto
eutanasia
1 gior
Cappato ha accompagnato un altro italiano a morire in Svizzera
La moglie: ‘Gravemente malato, non voleva più soffrire’. Dopo l’autodenuncia del tesoriere dell’associazione Luca Coscioni, un’altra indagine
la guerra in ucraina
1 gior
Putin alle madri russe: ‘I vostri figli sono eroi’
Secondo il presidente in rete circolano “false notizie, inganni e menzogne”, utilizzate come “armi da combattimento”
Estero
1 gior
Le proteste a Foxconn, tra il Covid e l’iPhone
Scontri senza precedenti si sono registrati nei pressi della megafabbrica cinese che produce gli smartphone di Apple. C’entra il coronavirus, ma non solo
Francia
1 gior
Macron si difende dalle accuse,‘non ho nulla da temere’
Il presidente francese nel mirino dei giudici per finanziamento illecito
Estero
1 gior
‘Il Papa vuole la mia morte’, la chat del cardinale a processo
Il cardinale Giovanni Angelo Becciu è imputato in Vaticano per la gestione di alcuni fondi della Santa Sede, in relazione a un affare immobiliare a Londra
Estero
1 gior
Un pitone attacca un bimbo di 5 anni, il nonno lo salva
Il serpente ha morso il bambino e ha tentato di soffocarlo fra le sue spire, ma l’intervento dell’anziano ha evitato il peggio
Confine
2 gior
Frontalieri, al via in Italia il disegno di legge
Il nuovo accordo ritorna ora all’esame del Parlamento. Ma la strada è ancora lunga.
Estero
2 gior
Zelensky avverte l’Onu: ‘Milioni di persone al gelo’
I missili russi privano città e villaggi della corrente elettrica, dell’acqua e del riscaldamento: ‘Crimine contro l’umanità’.
Estero
2 gior
La Russia multerà pesantemente la diffusione di ‘cultura gay’
Al varo la nuova legge che sanziona la ‘propaganda delle relazioni non tradizionali’ anche fra gli adulti e non solo fra i minori come in precedenza
© Regiopress, All rights reserved