laRegione
12.09.22 - 14:27
Aggiornamento: 14:47

Morta la Regina, in India una campagna per riavere il Koh-i-noor

Il diamante, uno dei più grandi al mondo, è al centro di una controversia: molti indiani accusano Londra di averlo ‘rubato’ durante il colonialismo

Ansa, a cura di Red.Web
morta-la-regina-in-india-una-campagna-per-riavere-il-koh-i-noor
Keystone

La morte della regina Elisabetta II ha scatenato sui social indiani una vivace campagna che chiede la restituzione del Koh-i-noor, uno dei diamanti più grandi al mondo, che campeggia al centro della corona del sovrano britannico. Decine di migliaia di tweet, incluse moltissime reazioni al messaggio di cordoglio del premier Modi per la scomparsa della Regina, sostengono sia giunto il momento di riportare la gemma in India e chiedono al governo di imporre la restituzione al governo di Londra.

Il diamante, di 105 carati il cui nome significa in persiano "montagna di luce", è da tempo al centro di una controversia politica e legale tra i due paesi, con molti indiani convinti che la gemma, scoperta in India nel quattordicesimo secolo sia stata "rubata" durante il regime coloniale. Nel 2016, il diamante è stato al centro di una battaglia legale quando una Ong chiese a un tribunale di ordinare al governo di riportare in India la gemma; l’avvocato dello Stato sostenne allora che il diamante era stato "un dono alla Compagnia delle Indie da parte dei sovrani del Punjab e che non era stato rubato". Ma il governo fece in seguito un dietrofront e il ministro della Cultura annunciò "l’intenzione di riportare il Koh-i-noor con un accordo amichevole", anche se nel frattempo nulla è accaduto.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
la guerra in ucraina
3 ore
La Lettonia oscura il canale indipendente russo Dozhd
‘Sostiene la guerra’. Navalny protesta: ‘Errore, è un favore a Putin’
Estero
3 ore
L’Iran non cede sul velo e minaccia di bloccare i conti
Via la polizia morale nel piano di Teheran: ‘Misure punitive più moderne’. La protesta continua
Estero
8 ore
Trovato il corpo della dodicesima vittima della frana di Ischia
Il corpo è in via di identificazione, ma l’identità dell’ultima dispersa è già nota
Confine
9 ore
Luino-P. Ceresio, riapre stasera la strada travolta dalla frana
L’Anas ha deciso che, dalle 18, la statale è percorribile a senso alternato. I lavori di messa in sicurezza dureranno fino al 23 dicembre
Estero
15 ore
L’Indonesia vieta il sesso e la convivenza prima del matrimonio
Gli atti che diventano ora reato potranno essere denunciati solo dal coniuge, dai genitori o dai figli. La legge è valida anche per gli stranieri
Estero
16 ore
La Cina saluta Jiang Zemin. Xi: ‘Un grande marxista e leader’
Il presidente cinese ha chiuso con l’elogio funebre la cerimonia solenne per lo scomparso predecessore
la guerra in ucraina
1 gior
Kiev attacca in Russia: colpite due basi
Missili, morti e blackout provocati dall’esercito del Cremlino. Putin sul ponte in Crimea. Caduto un razzo russo in Moldavia
Estero
1 gior
Scioperi e proteste in Iran, ‘impiccheremo i rivoltosi’
I Pasdaran promettono il pugno di ferro contro i manifestanti. Solidarietà a chi scende in strada in 40 città da parte dei negozianti
Russia
1 gior
‘Price cap’ del petrolio, Mosca fa spallucce
Ribadendo il non riconoscimento da parte della Russia, Dmitry Peskov preannuncia l’imminente risposta del Cremlino
Estero
2 gior
Bruxelles, al via il maxi-processo sugli attentati del 2016
Alla sbarra ci saranno 10 imputati. Negli attacchi morirono 32 persone e ci furono oltre 300 feriti
© Regiopress, All rights reserved