laRegione
02.09.22 - 12:09
Aggiornamento: 15:49

Beatificazione di Papa Luciani, ‘indagine senza sconti’

Così il cardinale Stella sulla causa riguardante Giovanni Paolo I, aperta 19 anni fa. ‘Né più lunga, né agevolata rispetto ad altre’

Ansa / Ats, a cura di Red.Web
beatificazione-di-papa-luciani-indagine-senza-sconti
Keystone

"Diciannove anni di lavoro: la causa di Papa Luciani, anche se si è aperta a 25 anni dalla morte, non è stata né più lunga di altre, né più breve e agevolata di altre, per essere lui un Pontefice della Chiesa. È stata una ricerca senza sconti: accurata, coscienziosa, scrupolosa, condotta con metodo storico-critico, sulla base di una seria e omnino plena investigazione delle fonti archivistiche, di una mirata ricerca bibliografica e di un ricco panorama testimoniale". Lo ha detto il cardinale Beniamino Stella, postulatore della causa di beatificazione di Papa Luciani, in una conferenza stampa in Vaticano.

"Tutto è stato fatto secondo le regole canoniche, con scienza e coscienza da parte di chi vi ha lavorato per anni con passione e dedizione", ha aggiunto Stella.

"Di Luciani metterei in evidenza tre caratteristiche: sacerdote che pregava, che viveva poveramente e che si sentiva bene con la gente. In relazione alla povertà mia madre soleva citare, talvolta, monsignor Luciani, per dire che il sacerdote non doveva avere conti in banca e libretto di assegni. Penso che lo avesse sentito da lui stesso nelle periodiche visite e incontri dei genitori in seminario", ha riferito Stella, postulatore della causa di beatificazione di Papa Giovanni Paolo I.

"Da prete, vescovo e Papa è stato capace di manifestare attraverso la sua vita la tenerezza di un Dio misericordioso e materno. La santità di Papa Luciani è importante per la Chiesa e per il mondo di oggi – ha sottolineato il cardinale Stella – perché attraverso il suo esempio siamo richiamati al cuore della vita cristiana: all’umiltà e alla bontà di chi sa riconoscersi peccatore bisognoso di misericordia, di chi vuole servire con dedizione generosa e con opere di bene gli altri, annunciando la gioia del Vangelo".

Eccezionale testimonianza di Ratzinger

Per la causa di beatificazione di Papa Giovanni Paolo I fu ascoltato, fra i testimoni, anche Papa Benedetto XVI. Ratzinger è infatti tra coloro che hanno effettuato deposizioni extraprocessuali con particolare riferimento al periodo del pontificato e alla morte di Giovanni Paolo I. La testimonianza di Ratzinger "riveste un’importanza del tutto eccezionale" per "il suo finora unicum storico, in quanto è la prima volta che un Papa emette una testimonianza de visu su un altro Papa". Lo ha sottolineato il cardinale Stella.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Indonesia
1 min
All’asta un arcipelago indonesiano con più di 100 isole
Widi Reserve, una sorta di paradiso terrestre incontaminato, in vendita al miglior offerente. Per partecipare serve un deposito di 100’000 dollari
Estero
24 min
Continua a guadagnare quota il traffico aereo
Movimenti saliti del 45% a ottobre. Quasi colmato il drastico abisso scavato dalla pandemia di coronavirus
Confine
2 ore
Vende cocaina nel parcheggio del supermercato, arrestato
In manette un 25enne albanese fermato a Tavernola mentre cedeva la dose a un ticinese. Sequestrati anche 17mila euro.
Uganda
2 ore
C’è il Mondiale, niente telefonino per le guardie carcerarie
L’eccitazione per l’evento potrebbe distrarre i funzionari e favorire le evasioni. Personale invitato a tenere alta la guardia
Ucraina
6 ore
Emergenza blackout nella regione di Kiev
Solo dopo l’aumento delle capacità del sistema elettrico sarà possibile procedere con le interruzioni di corrente di stabilizzazione
Italia
7 ore
Risveglio con la terra che trema nelle Eolie
Avvertita in tutta la provincia di Messina e nel capoluogo la scossa di magnitudo 4,6 registrata alle 8.12 a sud dell’isola di Vulcano
Giappone
7 ore
Massima allerta per un possibile tsunami in Giappone
A provocarlo è stata l’eruzione del vulcano Monte Semeru, sull’isola indonesiana di Giava
Estero
8 ore
Inondazioni e terremoti presentano il conto
Danni a seguito di catastrofi naturali per 260 miliardi di dollari l’anno scorso: cifre in calo rispetto al 2021, ma superiori alla media decennale
Messico
21 ore
‘I morti continuano ad arrivare e le persone a scomparire’
In Messico traboccano gli obitori. È la conseguenza dell’ondata di violenza legata al traffico di droga. E dei tempi lunghi per l’identificazione
Italia
22 ore
Dopo caro-benzina e caro-elettricità, ecco il caro-panettone
Natale (e Capodanno) più caro per gli italiani (e non solo loro). Che complessivamente dovrebbero spendere 340 milioni di euro in più rispetto al 2021
© Regiopress, All rights reserved