laRegione
Libia
28.08.22 - 17:19

Tripoli, dopo gli scontri torna la calma

Sono almeno 32 morti e 159 feriti, sullo sfondo di una crisi politica che si trascina da anni e con due governi rivali

Ats, a cura di Red.Web
tripoli-dopo-gli-scontri-torna-la-calma

Domenica di relativa calma a Tripoli dopo gli scontri tra gruppi armati rivali nella capitale libica che hanno provocato almeno 32 morti e 159 feriti, sullo sfondo di una crisi politica che si trascina da anni e con due governi rivali.

Secondo un corrispondente dell’Afp, la maggior parte delle attività sono riprese, come anche i voli all’aeroporto di Mitiga che erano stati sospesi il giorno prima. Domani anche le scuole dovrebbero riprendere lo svolgimento regolare, in particolare gli esami di maturità inizialmente previsti per oggi.

I danni dei sanguinosi combattimenti avvenuti da venerdì a sabato sera sono ingenti e visibili in tutta Tripoli, con molti edifici crivellati di proiettili e decine di auto date alle fiamme. Sei ospedali sono stati colpiti dai raid.

Da marzo scorso due governi si contendono il potere in Libia: uno con sede a Tripoli, riconosciuto internazionalmente, guidato da Abdelhamid Dbeibah dal 2021, e un altro da Fathi Bashagha e sostenuto dal campo del maresciallo Khalifa Haftar, l’uomo forte dell’est del paese.

Gli scontri si sono conclusi con la sconfitta dei gruppi armati pro-Bashagha, secondo i media e gli esperti locali.

Le Nazioni Unite hanno esortato oggi "le parti libiche a impegnarsi in un vero dialogo per risolvere l’attuale impasse politica e a non ricorrere alla forza per risolvere le loro divergenze".

Leggi anche:

Tripoli: fra disordini, morti e feriti

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Confine
3 ore
Fiscalità dei frontalieri, l’accelerazione fa sperare per luglio
Il governo italiano ha approvato il disegno di Legge che porta alla ratifica, ora tocca al parlamento. Mattarella domani in visita nella Confederazione
Gallery
Italia
9 ore
Ondata di fango a Ischia: alla ricerca disperata dei dispersi
Mancano ancora all’appello undici persone. Oltre 150 gli sfollati sull’isola, mentre è stata confermata la morte di una giovane donna
Italia
1 gior
Scassinano 21 bancomat e rubano circa un milione: arrestati
Tra i reati contestati fabbricazione e porto illegale di esplosivi in pubblico, ricettazione, rapina aggravata e furto d’auto
eutanasia
1 gior
Cappato ha accompagnato un altro italiano a morire in Svizzera
La moglie: ‘Gravemente malato, non voleva più soffrire’. Dopo l’autodenuncia del tesoriere dell’associazione Luca Coscioni, un’altra indagine
la guerra in ucraina
1 gior
Putin alle madri russe: ‘I vostri figli sono eroi’
Secondo il presidente in rete circolano “false notizie, inganni e menzogne”, utilizzate come “armi da combattimento”
Estero
1 gior
Le proteste a Foxconn, tra il Covid e l’iPhone
Scontri senza precedenti si sono registrati nei pressi della megafabbrica cinese che produce gli smartphone di Apple. C’entra il coronavirus, ma non solo
Francia
2 gior
Macron si difende dalle accuse,‘non ho nulla da temere’
Il presidente francese nel mirino dei giudici per finanziamento illecito
Estero
2 gior
‘Il Papa vuole la mia morte’, la chat del cardinale a processo
Il cardinale Giovanni Angelo Becciu è imputato in Vaticano per la gestione di alcuni fondi della Santa Sede, in relazione a un affare immobiliare a Londra
Estero
2 gior
Un pitone attacca un bimbo di 5 anni, il nonno lo salva
Il serpente ha morso il bambino e ha tentato di soffocarlo fra le sue spire, ma l’intervento dell’anziano ha evitato il peggio
Confine
2 gior
Frontalieri, al via in Italia il disegno di legge
Il nuovo accordo ritorna ora all’esame del Parlamento. Ma la strada è ancora lunga.
© Regiopress, All rights reserved