laRegione
06.08.22 - 12:44

Gaza: nella notte 160 razzi e 30 attacchi aerei

Dopo giorni di grande tensione è iniziato ieri il confronto armato tra Israele e la Jihad islamica

Ats, a cura di Red.Web
gaza-nella-notte-160-razzi-e-30-attacchi-aerei
Keystone
Lancio di un missile vicino alla città di Ashdod, nel sud di Israele.

Prosegue con grande intensità il confronto armato fra Israele e la Jihad islamica a Gaza iniziato ieri, dopo giorni di elevata tensione, con la uccisione di un responsabile militare della fazione islamica.

Secondo il portavoce militare israeliano Ran Cochav è prevedibile che la operazione ‘Breaking Dawn’ proseguirà per almeno una settimana ancora.

Da Gaza, ha riferito la radio militare, sono stati lanciati verso Israele finora oltre 160 razzi. Di essi, 30 sono caduti all’interno della Striscia, mentre 130 hanno varcato il confine: sessanta sono stati intercettati dal sistema di difesa Iron Dome ("che ha registrato una percentuale di successo del 95%") e altri 30 sono finiti in mare. I rimanenti sono caduti in zone aperte.

Nelle stesse ore Israele ha condotto 30 attacchi a Gaza, colpendo 40 obiettivi, "tutti della Jihad islamica", secondo la radio militare. Fonti mediche di Gaza riferiscono che finora si sono avuti 11 morti (fra cui una bambina di cinque anni e due civili) e oltre 80 feriti. Secondo la radio militare, finora Hamas non partecipa attivamente ai combattimenti.

Nel frattempo sirene di allarme risuonano senza tregua nel sud di Israele, nell’area vicina alla striscia di Gaza. La Jihad, secondo la radio militare, spara contro i villaggi israeliani vicini al confine non solo razzi ma anche colpi di mortaio. Una stalla è stata centrata ed una persone è stata ferita di striscio.

L’Algeria condanna la ‘brutale aggressione’ israeliana

L’Algeria ha condannato fermamente quella che ha descritto come "la brutale aggressione delle forze di occupazione israeliane contro la Striscia di Gaza". Il ministero degli Esteri algerino, in un comunicato pubblicato su Facebook, ha dichiarato di "esprimere la propria profonda preoccupazione per questa pericolosa escalation, che si aggiunge a una serie infinita di violazioni sistematiche contro i civili, in chiara e netta violazione di tutte le convenzioni e risoluzioni internazionali".

Il comunicato aggiunge che, "rinnovando la propria piena solidarietà al popolo palestinese, l’Algeria chiede alla comunità internazionale, in particolare al Consiglio di sicurezza dell’Onu, di intervenire urgentemente per porre fine a queste aggressioni criminali e imporre il rispetto dei diritti del popolo palestinese, il primo dei quali è il diritto inalienabile di fondare uno stato indipendente con Al-Quds Al-Sharif (Gerusalemme, ndr) come capitale".

La centrale elettrica ha cessato le attività

Nel frattempo la centrale elettrica di Gaza ha cessato le attività. Lo riferisce la agenzia di stampa palestinese Maan, secondo cui la causa immediata è la mancanza di diesel.

Ieri il ministro israeliano della difesa Benny Gantz aveva autorizzato l’ingresso a Gaza di sei camion di combustibile. Ma mentre si accingevano a passare per il valico di Kerem Shalom - che da quattro giorni era chiuso e che sarebbe stato aperto solo per loro - l’aviazione è passata all’azione uccidendo a Gaza City un capo militare della Jihad islamica. Il valico è stato subito chiuso e a quanto pare i camion sono rimasti sul versante israeliano.

Leggi anche:

Raid israeliani su Gaza: almeno 10 morti

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
11 ore
Meloni sulla testa di Letta e Salvini
Un riassunto di quel che è successo alle elezioni in Italia, ‘per chi l’ha visto e per chi non c’era’
Ecuador
11 ore
Naufragio alle Galapagos: l’unica svizzera a bordo sta bene
La donna era fra i passeggeri dell’imbarcazione protagonista di un grave incidente che ha visto la morte di quattro persone
Stati Uniti d'America
12 ore
Dodicenne spara al padre: aveva fatto un patto con un’amica
L’adolescente di una cittadina del Texas, a est di Dallas, avrebbe stretto un accordo con una coetanea per uccidere le due famiglie
Stati Uniti d'America
13 ore
New York non è una città per donne: casi di stupro in aumento
Critiche alla gestione della sicurezza sono rivolte alla polizia e all’Unità vittime speciali dopo l’incremento dell’11% dei casi
Italia
13 ore
Il leader dei Dem Enrico Letta non si ricandida alla segreteria
Dopo la sconfitta elettorale la sinistra fa il mea culpa e afferma di voler portare avanti “un’opposizione dura e intransigente”
italia
15 ore
I politici italiani? ‘Non hanno un amico’
Il comico Luca Bizzarri stila un breve bilancio sulle bizzarrie comunicative della campagna elettorale appena conclusa
Estero
18 ore
Spari in una scuola in Russia: 11 bimbi morti, suicida il killer
Uccisi anche due insegnanti e due guardie di sicurezza. La sparatoria a Izhevskn nella Russia centrale
Estero
20 ore
Per i media stranieri in Italia ‘al governo l’estrema destra’
Ampio spazio per le elezioni italiane e per Giorgia Meloni, di cui più di una testata sottolinea il ruolo di erede della tradizione politica neofascista
Estero
22 ore
Giorgia Meloni si prende l’Italia con numeri saldi per governare
Ampia maggioranza alle due Camere per la coalizione di centrodestra a guida Fratelli d’Italia, primo partito in tutto il Paese ad eccezione del Sud
Estero
1 gior
In Italia vince nettamente la destra
Elezioni politiche: 40% alla coalizione di Meloni secondo le proiezioni, centrosinistra fermo al 25%. Malissimo la Lega
© Regiopress, All rights reserved