laRegione
06.07.22 - 13:41
Aggiornamento: 15:02

Boris Johnson al Parlamento: il Governo va avanti nel suo lavoro

Il premier inglese, nonostante la raffica di dimissioni in seguito al caso Pincher, è deciso a restare al suo posto

Ats, a cura di Red.Web
boris-johnson-al-parlamento-il-governo-va-avanti-nel-suo-lavoro
Keystone

Boris Johnson ha ribadito oggi di voler resistere per far sì che il suo governo "vada avanti" nel proprio lavoro e prosegua "ad attuare il programma" malgrado la raffica di dimissioni provocare in seno alla compagine Tory dai contraccolpi dello scandalo Pincher.

Il premier lo ha detto nel Question Time del mercoledì alla Camera dei Comuni, replicando ai durissimi attacchi del leader laburista Keir Starmer e di altri oppositori, e ritorcendo contro lo stesso Starmer le accuse di "mancanza d’integrità".

"Chiunque si sarebbe dovuto dimettere da tempo nella sua posizione", ha detto Starmer, rivolgendosi al premier conservatore Boris Johnson. Ha poi attaccato il primo ministro per aver promosso "un predatore sessuale", riferendosi al recente caso Pincher, e poi per gli altri scandali come il Partygate. Starmer ha parlato di "comportamento patetico" di Johnson mentre la "nave affonda e i topi scappano", ricordando la raffica di dimissioni nell’esecutivo Tory e puntando il dito contro la "disonestà" di tutto il partito di maggioranza.

Intanto, anche Victoria Atkins, viceministra alla Giustizia responsabile per le carceri britanniche, ha lasciato il suo incarico per protesta contro la leadership di Johnson. Nella sua lettera di dimissioni ha ricordato come siano stati compromessi "valori come integrità, rispetto e professionalità" nei diversi scandali in cui è stato coinvolto il primo ministro conservatore. E ha sottolineato: "Possiamo e dobbiamo fare meglio di così".

Al momento sono 16 le figure di vario livello dell’esecutivo Johnson che hanno presentato le loro dimissioni ma il numero è destinato sicuramente ad aumentare.

Leggi anche:

Johnson travolto dagli scandali, il governo perde pezzi

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
iran
9 ore
Teheran rilascia il regista Panahi dopo 7 mesi di carcere
Libero il vincitore del Leone d’Oro 2000. Foto scioccanti di un altro attivista durante lo sciopero della fame
la guerra in ucraina
9 ore
Kiev denuncia il capo del gruppo Wagner per crimini di guerra
Prigozhin nel mirino: ‘Non sfuggirà alle sue responsabilità’
la guerra in ucraina
9 ore
Zelensky all’Ue: ‘Negoziati nel 2023’. Dubbi tra i 27
Michel insiste, indispettendo i russi: ‘Il vostro destino è con noi’
stati uniti
9 ore
Pallone-spia cinese sugli Usa, Blinken non va a Pechino
L’ira di Washington. La Cina si scusa: ‘Faceva solo rilievi meteo’
medio oriente
10 ore
La Siria restaura il museo di Palmira distrutto dall’Isis
Ma l’area è oggi una piazzaforte di milizie jihadiste filo-Iran
Cina
14 ore
‘Macché pallone spia: è una sonda per misurazioni meteo’
Pechino si rammarica per l’incidente: ‘Pronti a collaborare per un’adeguata gestione di questa situazione imprevista causata da forza maggiore’
Estero
21 ore
Il pallone aerostatico sorvola una base con missili nucleari
Gli Stati Uniti si dicono ‘molto sicuri’: ‘Si tratta di una spia cinese’. Ma per questioni di sicurezza non sarà abbattuto
oceania
1 gior
L’Australia non vuole Re Carlo sulle sue banconote
L’erede di Elisabetta non apparirà sui nuovi 5 dollari. Al suo posto una figura per onorare la cultura aborigena
asia
1 gior
Gli Usa sbarcano nelle Filippine, accordo anti-Cina
Altre 4 basi per la difesa a Taiwan, la vigilia dell’incontro Blinken-Xi si fa tesa
economia
1 gior
La Bce alza i tassi di mezzo punto
La mossa della Banca centrale europea fa seguito a quella della Fed, che aveva appena fissato un rialzo dello 0,25%
© Regiopress, All rights reserved