laRegione
marmolada-identificato-il-sopravvissuto-senza-nome
Keystone
05.07.22 - 14:56
Ats, a cura di Red.Web

Marmolada: identificato il sopravvissuto ‘senza nome’

Il giovane, un 30enne, originario del Trentino, era stato trovato in stato di incoscienza, e senza alcun documento

Ha finalmente un nome uno dei feriti nel disastro della Marmolada ricoverato da domenica all’ospedale di Treviso. Secondo quanto ha appreso l’agenzia italiana ANSA, si tratta di un 30enne, originario del Trentino, che si trova tuttora in prognosi riservata.

I medici dell’ospedale avevano accertato al momento del ricovero un importante edema cerebrale e lesioni agli organi interni. Il giovane, in stato di incoscienza, era stato trovato senza alcun documento.

Intanto, il sindaco di Canazei, Giovanni Bernard, ha emesso un’ordinanza che ordina la chiusura definitiva dell’area della sciagura in cui domenica sono morte sette persone e altre otto sono rimaste ferite, due delle quali in maniera grave.

Sempre secondo l’ANSA, i dispersi in seguito al crollo del seracco sommitale sono ora scesi a 8, contro i 13 di ieri. Tra i cinque individuati anche il ragazzo di 30 anni in prognosi riservata a Treviso, che non sarebbe in pericolo di vita.

Sono stati inoltre individuati due alpinisti francesi che sono stati sfiorati dalla frana di ghiaccio e hanno raccontato che, in quel drammatico momento, sulla via normale c’erano almeno 12 persone. Un numero che, calcolando i decessi ufficiali con i nomi delle persone che sono state cercate dai parenti, viene considerato realistico.

Gli inquirenti hanno ascoltato anche oggi, come nei giorni scorsi, diversi testimoni proprio per cercare di capire quante persone si trovassero sul ghiacciaio al momento del crollo del seracco.

Leggi anche:

Crolla un seracco sulla Marmolada: 15 persone coinvolte

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
canazei marmolada trentino
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
51 min
Criptovalute: insolvenza della Nft, clienti pure in Svizzera
Migliaia di risparmiatori temono di essere stati truffati. Il denaro sarebbe infatti bloccato.
Estero
4 ore
Gli italiani troppo esigenti: Domino’s Pizza lascia il Belpaese
La catena americana chiude i negozi in Italia ufficialmente per le conseguenze della pandemia. Secondo il Ft non è riuscita a far breccia nella clientela
Estero
4 ore
Morto il beluga che si era smarrito nella Senna
Il cetaceo è stato sottoposto a eutanasia durante il trasferimento. L’esemplare era malato e non riusciva a nutrirsi.
Estero
4 ore
Berlusconi si candida al ritorno in Parlamento dopo la decadenza
Il leader di Forza Italia ha annunciato di volersi candidare al Senato, da cui era stato dichiarato decaduto nel 2013 dopo la condanna per frode fiscale
Estero
4 ore
Naufragio in Grecia, decine di migranti dispersi
Finora sono state tratte in salvo 29 persone. Continuano le ricerche. L’imbarcazione è affondata al largo dell’isola di Karpathos.
Estero
5 ore
Parigi, armato di coltello all’aeroporto: ucciso dalla polizia
È successo questa mattina allo scalo di Charles de Gaulle.
L’approfondimento
6 ore
‘Non si è Stati sovrani con due o tre riconoscimenti’
Solo tre Stati riconoscono a oggi le repubbliche separatiste ucraine. Cosa vuol dire? Ne parliamo con l’esperto di diritto internazionale
Estero
6 ore
Beluga nella Senna: riuscita la prima parte della liberazione
L’obiettivo è quello di riportarlo in mare. L’esemplare è stato sollevato e messo su una chiatta, dove è stato curato da una dozzina di veterinari.
il reportage
10 ore
Viaggio in Abkhazia, lo Stato separatista che non esiste
Vodka, pistole, autisti sbadati, ambasciatori ufficiosi, ministri con giacche troppo larghe, il fantasma di Stalin, frontiere immaginarie e dogane reali
Estero
18 ore
Esplosioni in Crimea. Kiev rivendica l’attacco
Mosca parla di incidente in un deposito di munizioni, ma fonti militari ucraine confermano che c’è la loro mano: ‘È solo l’inizio’
© Regiopress, All rights reserved