laRegione
ucraina-nel-regno-unito-la-prossima-conferenza-dei-donatori
Keystone
Liz Truss con Ignazio Cassis oggi a Lugano
04.07.22 - 21:46
Ats, a cura de laRegione

Ucraina, nel Regno Unito la prossima conferenza dei donatori

Lo ha confermato a Lugano la ministra degli Esteri britannica Liz Truss. L’appuntamento è per il 2023.

Londra – Si terrà nel Regno Unito la prossima conferenza dei Paesi donatori impegnati per la ricostruzione dell’Ucraina dopo l’invasione russa. Lo ha confermato formalmente Liz Truss, ministra degli Esteri del governo di Boris Johnson, intervenendo a Lugano alla conferenza di quest’anno (Ukraine Recovery Conference, o URC2022) iniziata oggi alla presenza dei rappresentanti dei Paesi coinvolti, di organizzazioni internazionali (Onu inclusa) e di realtà della società civile.

"Noi - ha rivendicato Truss a nome del governo britannico - abbiamo guidato il fronte dei sostenitori dell’Ucraina fin dall’inizio della guerra e continueremo ad avere un ruolo guida nel sostegno al Piano di Ricostruzione e di Sviluppo presentato dal governo ucraino"; non senza ribadire l’idea di una sorta di Piano Marshall per Kiev da affidare, nelle sue parole, alla gestione diretta delle autorità ucraine. La conferenza è prevista nel 2023.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
conferenza donatori liz truss russiaucraina
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Italia
26 min
Ondata di maltempo a Stromboli, si lavora al ripristino
Protezione civile, abitanti e pure turisti fianco a fianco per ripulire le strade invase da fango e massi dopo i temporali
Ucraina
1 ora
Respinta un’offensiva russa verso Zaporizhzhia
Nell’assalto alle postazioni ucraine impiegati cannoni, artiglieria e carri armati. E pure aerei
Stati Uniti
1 ora
Su Trump l’ombra del sospetto di spionaggio
Pubblicato il mandato con cui l’Fbi ha messo a soqquadro la residenza in Florida dell’ex presidente Usa, sequestrando documenti ‘Top Secret’
Stati Uniti
1 ora
Aggressione a Rushdie, dimesso dall’ospedale il moderatore
Ralph Henry Reese punta il dito sull’attacco, ‘indicativo delle minacce che parecchi scrittori ricevono da parte di molti Governi’
Estero
11 ore
Sì della Camera Usa al maxi-piano su clima e inflazione
Il corposo pacchetto prevede investimenti per oltre 430 miliardi di dollari. Vittoria significativa per Joe Biden.
l'autore de "i versi satanici’
11 ore
Rushdie sotto i ferri, preso l’assalitore
L’autore dei ‘Versi Satanici’ ferito da un 24enne del New Jersey. Da oltre 30 anni è sotto minaccia di morte da parte degli integralisti iraniani.
Estero
12 ore
Altre bombe sulla centrale nucleare di Zaporizhzhia
Kiev e Mosca tornano ad accusarsi a vicenda, volano anche insulti. Zelensky sente il Papa, ‘ho parlato degli orrori russi’.
Estero
12 ore
Donald Trump indagato dall’Fbi per spionaggio
La conferma dopo la desecretazione del mandato di perquisizione della residenza dell’ex presidente in Florida
stati uniti
14 ore
L’Fbi cercava carte su armi nucleari nel resort di Trump
Attesa per la desecretazione del mandato. L’ex presidente tira in ballo Obama: ‘Chissà quante ne ha prese lui...’
Estero
14 ore
Undici morti in una sparatoria in Montenegro
All’origine vi sarebbe una disputa familiare. L’assassino ucciso dopo aver sparato la polizia, riferisce un’emittente locale.
© Regiopress, All rights reserved