laRegione
Italia
02.07.22 - 14:00

Vanno all’appuntamento osé. Ma si fanno picchiare e derubare

Brutta avventura per due minorenni in provincia di Ferrara, adescati su una chat di incontri per adulti

Ansa, a cura de laRegione
vanno-all-appuntamento-ose-ma-si-fanno-picchiare-e-derubare
Ti-Press
Altro che flirt

Picchiati brutalmente e poi rapinati dei loro averi – anche dei telefoni cellulari – per evitare la chiamata alle forze dell’ordine. Dopo un adescamento su un sito d’incontri per adulti, l’appuntamento in un luogo appartato e poi la rapina, aggravata da violenze e lesioni.

È successo tra marzo e aprile a Portomaggiore, in provincia di Ferrara, dove due giovani del Bolognese e del Ravennate hanno denunciato ai carabinieri di essere stati derubati e picchiati da altri due giovani – entrambi minorenni – di cui non conoscevano l’identità.

Le vittime sono state adescate da uno dei due su una chat privata di incontri. Qualche messaggio, poi l’appuntamento, rigorosamente in un luogo poco frequentato.

Una volta sul posto, le due vittime non hanno trovato ad aspettarli una sola persona, come pensavano, ma due individui a volto coperto, armati di coltelli e bastoni, che dopo essersi accaniti su di loro sono fuggiti portando con sé anche i cellulari dei malcapitati, oltre agli altri loro averi.

I carabinieri di Portomaggiore, su indicazione del Giudice delle indagini preliminari del Tribunale per minori di Bologna, hanno emesso due ordini di custodia cautelare con obbligo di permanenza in casa nei confronti di due minorenni sospettati di essere i responsabili dei fatti. Le indagini sono in corso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
italia
8 ore
Sette morti a Ischia, tra loro un bimbo di 22 giorni
Ancora cinque dispersi dopo la colata di fango che ha travolto Casamicciola. Tra le vittime anche due bambini di 6 e 11 anni
Estero
9 ore
Proteste anti-Covid in Cina: ‘Via Xi e il Pcc’
Rabbia e cortei in diverse città contro la politica della ‘tolleranza zero’, il potere trema. Intanto la tv di Stato filtra i Mondiali di calcio
la guerra in ucraina
9 ore
‘I russi stanno per lasciare la centrale di Zaporizhzhia’
Kiev sicura della ritirata dei soldati di Putin. Intanto due terzi dei Paesi della Nato sarebbero a corto di armi da inviare all’Ucraina
Confine
14 ore
Fiscalità dei frontalieri, l’accelerazione fa sperare per luglio
Il governo italiano ha approvato il disegno di Legge che porta alla ratifica, ora tocca al parlamento. Mattarella domani in visita nella Confederazione
Gallery
Italia
20 ore
Ondata di fango a Ischia: alla ricerca disperata dei dispersi
Mancano ancora all’appello undici persone. Oltre 150 gli sfollati sull’isola, mentre è stata confermata la morte di una giovane donna
Italia
1 gior
Scassinano 21 bancomat e rubano circa un milione: arrestati
Tra i reati contestati fabbricazione e porto illegale di esplosivi in pubblico, ricettazione, rapina aggravata e furto d’auto
eutanasia
2 gior
Cappato ha accompagnato un altro italiano a morire in Svizzera
La moglie: ‘Gravemente malato, non voleva più soffrire’. Dopo l’autodenuncia del tesoriere dell’associazione Luca Coscioni, un’altra indagine
la guerra in ucraina
2 gior
Putin alle madri russe: ‘I vostri figli sono eroi’
Secondo il presidente in rete circolano “false notizie, inganni e menzogne”, utilizzate come “armi da combattimento”
Estero
2 gior
Le proteste a Foxconn, tra il Covid e l’iPhone
Scontri senza precedenti si sono registrati nei pressi della megafabbrica cinese che produce gli smartphone di Apple. C’entra il coronavirus, ma non solo
Francia
2 gior
Macron si difende dalle accuse,‘non ho nulla da temere’
Il presidente francese nel mirino dei giudici per finanziamento illecito
© Regiopress, All rights reserved