laRegione
dopo-il-lungo-lockdown-shanghai-torna-a-respirare
Keystone
Il peggio sembra ormai alle spalle
31.05.22 - 14:27
Aggiornamento: 15:42
Ats, a cura de laRegione

Dopo il lungo lockdown, Shanghai torna a respirare

Da settimane nella morsa del coronavirus, la città si appresta a ritrovare una parvenza di normalità

Dopo due mesi di restrizioni pesanti che hanno limitato le attività commerciali e bloccato i residenti, le autorità di Shanghai hanno dichiarato oggi che elimineranno ulteriori limitazioni per riportare la città colpita dal Covid alla normalità.

Dopo aver gradualmente allentato alcune regole nelle ultime settimane, oggi i funzionari hanno affermato che i residenti che vivono in aree ritenute a basso rischio potranno muoversi liberamente per la città. L’allentamento delle restrizioni si applicherà a circa 22 milioni di persone, ha detto ai giornalisti il vicesindaco Zong Ming.

A fine marzo la città di 25 milioni di abitanti è stata posta sotto un rigido lockdown per zone dopo che si era diffusa una variante di Omicron.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
allentamenti misure anti-covid coronavirus lockdown shanghai
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
16 min
Beluga nella Senna: riuscita la prima parte della liberazione
L’obiettivo è quello di riportarlo in mare. L’esemplare è stato sollevato e messo su una chiatta, dove è stato curato da una dozzina di veterinari.
il reportage
4 ore
Viaggio in Abkhazia, lo Stato separatista che non esiste
Vodka, pistole, autisti sbadati, ambasciatori ufficiosi, ministri con giacche troppo larghe, il fantasma di Stalin, frontiere immaginarie e dogane reali
Estero
12 ore
Esplosioni in Crimea. Kiev rivendica l’attacco
Mosca parla di incidente in un deposito di munizioni, ma fonti militari ucraine confermano che c’è la loro mano: ‘È solo l’inizio’
Estero
12 ore
Stop ai visti turistici ai russi nei Paesi Baltici
Kiev chiede lo stesso agli altri Paesi occidentali. Mosca taglia anche il petrolio
pacfico
13 ore
Pechino: la linea mediana non esiste. Taiwan teme l’invasione
Altissima tensione dopo la visita della speaker della Camera americana Nancy Pelosi. Pechino prepara l’artiglieria nel Mar Giallo
Estero
13 ore
Trump contro l‘Fbi: ’Io vittima di un nuovo Watergate’
L’ex presidente si scaglia contro l’agenzia governativa dopo il blitz nella sua residenza di Mar-a-Lago. Nancy Pelosi: nessuno è al di sopra della legge
Estero
15 ore
Oggi giornata mondiale del leone: in Africa ne restano 30’000
Le popolazioni di leone presenti in Africa hanno perso il 90% del loro areale originario e la riduzione non sembra arrestarsi
Estero
16 ore
La caccia al tesoro dei Paperoni Usa in Groenlandia
Gates, Bezos, Bloomberg finanziano la ricerca di cobalto e nichel sull’isola
Confine
17 ore
Trenord aumenta il prezzo dei biglietti
Sono coinvolte anche le linee transfrontaliere con il Ticino. La ragione è l’adeguamento all’inflazione
Estero
19 ore
Identificati 250 siti web di fake news sulla guerra in Ucraina
Diffondono attivamente disinformazione russa, indica NewsGuard. Circa la metà sono in inglese, mentre altri sono in francese, tedesco o italiano
© Regiopress, All rights reserved