laRegione
22.05.22 - 17:55
Aggiornamento: 18:18

Sudafrica: ancora devastanti inondazioni sulla costa Est

Il mese scorso circa 500 persone erano già state costrette ad abbandonare le loro case

Ats, a cura de laRegione
sudafrica-ancora-devastanti-inondazioni-sulla-costa-est
Keystone
Inondazioni già ad aprile

Il Sudafrica, colpito da inondazioni devastanti e senza precedenti il mese scorso, è stato nuovamente colpito da un’ondata di maltempo che ha già costretto circa 500 persone ad abbandonare le loro case sulla costa orientale.

Finora non sono state segnalate vittime, ma si è già verificata una distruzione significativa, principalmente nell’area metropolitana di Durban, capoluogo della provincia di KwaZulu-Natal (Kzn). "Mentre le informazioni ci arrivano, sta emergendo un quadro preoccupante", ha detto il primo ministro della Kzn Sihle Zikalala in una conferenza stampa.

A fine aprile, piogge torrenziali, inondazioni e smottamenti avevano causato la morte di quasi 450 persone. I sopravvissuti sono rimasti dieci giorni senza accesso all’acqua potabile. Le riparazioni sono ancora in corso per far fronte a danni, stimati in diverse centinaia di milioni di euro.

La nuova ondata di maltempo e le nuove inondazioni hanno ora colpito un’altra volta infrastrutture, strade, ponti e edifici danneggiati. "Alcune aree sono inaccessibili e sono diventate isole", ha detto Zikalala.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Italia
1 ora
Tornano a circolare i treni sull’Adriatica
Graduale ritorno alla normalità sulla rete ferroviaria dopo che la circolazione era stata sospesa a seguito del terremoto che aveva interessato la zona
Nuova Zelanda
4 ore
Le piogge torrenziali fanno almeno tre morti ad Auckland
Il primo ministro neozelandese: ‘Il livello di devastazione in alcune aree è considerevole’. C’è anche un disperso
Italia
4 ore
La terra trema ancora nel Cesenate, treni fermi
Dopo la scossa registrata all’alba, la circolazione ferroviaria in Romagna è stata precauzionalmente sospesa
gerusalemme
17 ore
La risposta palestinese è un attacco alla sinagoga
Uomo apre il fuoco in un rione ortodosso di Gerusalemme: uccise 7 persone. L’attentatore è stato colpito a morte dagli agenti. Hamas esulta.
Estero
17 ore
Afroamericano ucciso da agenti, video shock del pestaggio
Il capo della polizia di Memphis: ‘Disprezzo per la vita umana’. Attese proteste, appello alla calma da parte della mamma della vittima.
Estero
17 ore
Tensione dopo scontri a Jenin: razzi da Gaza, raid di Israele
Dopo l’‘operazione antiterrorismo’ israeliana con 9 vittime palestinesi, nella notte la Jihad islamica attacca, Tel Aviv risponde con l’aviazione
Estero
19 ore
Benedetto XVI: ‘L’insonnia il motivo centrale delle dimissioni’
Il defunto papa, in una lettera di ottobre al suo biografo resa nota oggi, narrava i problemi causati dalla mancanza di sonno e dai sonniferi prescritti
Oceania
1 gior
Un navigatore svizzero disperso nel mare al largo dell’Australia
Stando alla polizia australiana l’80enne è partito in direzione della Nuova Zelanda a bordo del suo yacht. Non si hanno sue notizie dal 5 dicembre.
Stati Uniti
1 gior
A Capitol Hill, a sorpresa, c’è anche Elon Musk
Il miliardario ha discusso con i leader di repubblicani e democratici il modo per assicurare ‘che Twitter sia equa nei confronti dei due partiti’
l’invasione russa
1 gior
Mosca risponde ai tank, missili ipersonici sull’Ucraina
Almeno 11 morti nei raid. Putin e Zelensky chiudono la porta ai colloqui
© Regiopress, All rights reserved