laRegione
covid-in-calo-casi-17-e-vittime-13-a-livello-mondiale
Keystone
La guardia non va comunque abbassata
05.05.22 - 11:39
Aggiornamento: 16:33
Ats, a cura de laRegione

Covid, in calo casi (-17%) e vittime (-13%) a livello mondiale

Tendenza inversa invece in Africa e nelle Americhe. Dove a preoccupare sono le sotto-varianti Ba.4 e Ba.5

Continua la frenata della pandemia nel mondo. Nella settimana tra il 25 aprile e il primo maggio sono stati registrati 3,8 milioni di casi e poco più di 15’000 morti, con un calo rispettivamente del 17% e del 13% rispetto alla settimana precedente.

«A livello globale, i casi segnalati e i decessi per Covid-19 continuano a diminuire, con i decessi settimanali segnalati ai minimi da marzo 2020. Ma queste tendenze, sebbene benvenute, non raccontano l’intera storia», sottolinea il direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus. «Spinti dalle sotto-varianti di Omicron, stiamo assistendo a un aumento dei casi segnalati nelle Americhe e in Africa. È troppo presto per sapere se queste nuove sotto-varianti possono causare malattie più gravi rispetto ad altre sotto-varianti di Omicron, ma i primi dati suggeriscono che la vaccinazione rimane protettiva contro la malattia grave e la morte».

Per quel che concerne la distribuzione dei casi, nella scorsa settimana il maggior numero, sia di casi sia di decessi, è stato registrato nell’area europea dell’Oms: rispettivamente 1’899’829 e 6’456, con un calo del 22 e del 16% rispetto ai 7 giorni precedenti. Segue l’area del Pacifico Occidentale, di cui fa parte anche la Cina, con 1’188’038 e 2’063 decessi, in calo rispettivamente del 20 e dell’8%.

Anche se non si ravvisano per il momento segnali di allarme, l’attenzione dell’Oms è focalizzata soprattutto su tre sotto-varianti: Ba.4 e Ba.5 diffuse prevalentemente in Africa e Ba.2.12.1 nelle Americhe che "hanno acquisito ulteriori mutazioni che potrebbero avere un impatto sulle loro caratteristiche".

Da questo punto di vista, ha detto Tedros, "il test e il sequenziamento rimangono assolutamente critici. Le sottovarianti Ba.4 e Ba.5 sono state identificate perché il Sudafrica sta ancora eseguendo il vitale sequenziamento genetico che molti altri Paesi hanno smesso di fare. In molti Paesi siamo essenzialmente ciechi su come sta mutando il virus".

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
contagi coronavirus oms
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
il reportage
1 ora
Viaggio in Abkhazia, lo Stato separatista che non esiste
Vodka, pistole, autisti sbadati, ambasciatori ufficiosi, ministri con giacche troppo larghe, il fantasma di Stalin, frontiere immaginarie e dogane reali
Estero
9 ore
Esplosioni in Crimea. Kiev rivendica l’attacco
Mosca parla di incidente in un deposito di munizioni, ma fonti militari ucraine confermano che c’è la loro mano: ‘È solo l’inizio’
Estero
9 ore
Stop ai visti turistici ai russi nei Paesi Baltici
Kiev chiede lo stesso agli altri Paesi occidentali. Mosca taglia anche il petrolio
pacfico
10 ore
Pechino: la linea mediana non esiste. Taiwan teme l’invasione
Altissima tensione dopo la visita della speaker della Camera americana Nancy Pelosi. Pechino prepara l’artiglieria nel Mar Giallo
Estero
11 ore
Trump contro l‘Fbi: ’Io vittima di un nuovo Watergate’
L’ex presidente si scaglia contro l’agenzia governativa dopo il blitz nella sua residenza di Mar-a-Lago. Nancy Pelosi: nessuno è al di sopra della legge
Estero
12 ore
Oggi giornata mondiale del leone: in Africa ne restano 30’000
Le popolazioni di leone presenti in Africa hanno perso il 90% del loro areale originario e la riduzione non sembra arrestarsi
Estero
14 ore
La caccia al tesoro dei Paperoni Usa in Groenlandia
Gates, Bezos, Bloomberg finanziano la ricerca di cobalto e nichel sull’isola
Confine
14 ore
Trenord aumenta il prezzo dei biglietti
Sono coinvolte anche le linee transfrontaliere con il Ticino. La ragione è l’adeguamento all’inflazione
Estero
17 ore
Identificati 250 siti web di fake news sulla guerra in Ucraina
Diffondono attivamente disinformazione russa, indica NewsGuard. Circa la metà sono in inglese, mentre altri sono in francese, tedesco o italiano
Estero
22 ore
Trump: la tenuta di Mar-a-Lago perquisita dall’Fbi
L’operazione sarebbe legata alla ricerca di alcuni documenti riservati che l’ex presidente avrebbe portato via dalla Casa Bianca
© Regiopress, All rights reserved