laRegione
25.03.22 - 18:39
Aggiornamento: 20:36

Arabia Saudita, missili su Gedda alla vigilia della Formula 1

Gigantesco incendio in un sito petrolifero nella città sede nel weekend del GP di F1. L’attacco rivendicato dai ribelli Huthi dello Yemen

Ats, a cura di Marco Narzisi
arabia-saudita-missili-su-gedda-alla-vigilia-della-formula-1
Keystone

Un gigantesco incendio è scoppiato in un sito petrolifero della Aramco a Gedda, in Arabia Saudita, dove questo fine settimana si tiene il Gran Premio di Formula 1. La coalizione militare a guida saudita ha denunciato un attacco missilistico nel Sud del Paese da parte dei ribelli Huthi dello Yemen, che lo hanno rivendicato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
il terremoto
9 ore
In Siria e Turchia oltre 7mila morti, si cerca sotto le macerie
A caccia di sopravvissuti, mentre montano le prime polemiche sui ritardi nei soccorsi
la guerra in ucraina
9 ore
Mosca ammassa nuove truppe. Berlino: ‘100 Leopard a Kiev’
Altre decine di migliaia di soldati russi inviati nel Donbass. Zelensky alle prese con il rebus nomine
stati uniti
11 ore
Biden bocciato dal 62% degli americani
Brutte notizie nei sondaggi a poche ore dal discorso sullo stato dell’Unione
Estero
20 ore
Sempre più vittime del terremoto in Turchia e Siria: oltre 5’000
È stato intanto estratto vivo dalle macerie il calciatore ghanese Christian Atsu. Oltre 8’000 persone sono state salvate finora
Estero
1 gior
Sale a 4’890 il bilancio dei morti del sisma fra Turchia e Siria
Da parte di Ankara le vittime del terremoto di magnitudo 7,9 di ieri sono al momento 3’381, da parte siriana sono 1’509
la guerra in ucraina
1 gior
Zelensky: ‘Nuova offensiva russa entro 10 giorni’
Il leader atteso giovedì a Bruxelles al vertice e al Parlamento
italia
1 gior
Il tiramisù non è vegano, muore ragazza allergica al latte
Quattro indagati a Milano. Prodotto ritirato dal ministero della Salute
diplomazie
1 gior
La Cina insiste: ‘Palloni civili’. Un video la smaschera
Immagini del 2018 su un social network mostrano un test militare con un aerostato identico. Pechino se la prende con gli Usa
Estero
1 gior
‘Pray for Syria and Turkey’. L’inizio di un incubo
Il terremoto visto dal Ticino e con gli occhi della bellinzonese Sara Demir, con parenti sia in Turchia sia in Siria
Estero
1 gior
Turchia, del castello di Gaziantep non restano che macerie
Il terremoto miete vittime anche fra i monumenti storici: completamente distrutta la fortezza patrimonio dell’Unesco
© Regiopress, All rights reserved