laRegione
03.03.22 - 18:55
Aggiornamento: 21:27

Kiev: accordo su una tregua temporanea per corridoi umanitari

Lo ha riferito il consigliere del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, citato dall’agenzia di stampa russa Tass. Previsto un terzo round di colloqui

kiev-accordo-su-una-tregua-temporanea-per-corridoi-umanitari
Keystone

Russia e Ucraina hanno raggiunto un’intesa sulla creazione di corridoi umanitari con un cessate il fuoco temporaneo. Lo ha riferito il consigliere del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, citato dall’agenzia di stampa ufficiale russa Tass.

L’intesa sui corridoi umanitari è stata confermata anche dal capo negoziatore russo, Vladimir Medinsky, secondo cui nei colloqui con l’Ucraina sono stati raggiunti "progressi significativi", stando a quanto scrive la Tass.

Lo sfollamento dei civili attraverso i corridoi umanitari in Ucraina sarà coordinato dai ministeri della difesa di Mosca e Kiev, ha detto uno dei negoziatori russi, Leonid Slutsky, presidente della commissione esteri della Duma, citato dalla Tass.

"Le posizioni della Russia e dell’Ucraina sono chiare. Un accordo è stato raggiunto su alcune delle questioni sollevate", ha indicato Medinsky. Questi ha aggiunto che sono state discusse questioni umanitarie e militari e una possibile futura soluzione politica al conflitto.

"Purtroppo non siamo riusciti a raggiungere i risultati sperati. L’unica cosa che posso dire è che abbiamo discusso in dettaglio l’aspetto umanitario", ha detto il consigliere del presidente ucraino Zelensky, Mikhail Podolyak.

I russi e gli ucraini hanno trovato un accordo anche sulla consegna di cibo e medicine nelle aree dove si stanno combattendo le battaglie più dure, rende noto su twitter Podolyak.

Ucraina e Russia hanno concordato di tenere presto un terzo round di colloqui, secondo quanto affermato da un negoziatore ucraino. Lo riporta il quotidiano britannico Guardian.

Il terzo round si terrà "nei prossimi giorni", ha riferito un membro della delegazione negoziale di Mosca, stando alla Tass. E avverrà in Bielorussia, ha precisato il capo negoziatore di Kiev.

Per raggiungere un accordo sulla fine del conflitto, Russia e Ucraina avranno bisogno di "diversi altri round di colloqui negoziali", che dovrebbero tenersi in Bielorussia, ha detto Slutsky, sempre citato dalla Tass.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
1 ora
Latitante da 17 anni arrestato in Francia: faceva il pizzaiolo
Edgardo Greco, presunto esponente della ’ndrangheta di Cosenza, è stato condannato all’ergastolo per omicidi risalenti agli anni ’90
Estero
3 ore
’Ndrangheta, sequestrati beni per 45 milioni tra Italia e Usa
I patrimoni sono riconducibili a due fratelli imprenditori nel settore edilizio-immobiliare
Estero
12 ore
Minaccia terroristica: chiude l’ambasciata svizzera ad Ankara
Un portavoce del Dipartimento federale degli affari esteri ha parlato di informazioni concrete di pericolo di attentati
Estero
14 ore
Protagonista del Ticinogate, Gerardo Cuomo di nuovo arrestato
Nel 2001 era stato al centro di uno scandalo di corruzione. Più volte nel mirino delle inchieste per contrabbando di sigarette, è stato fermato a Bologna.
stati uniti
14 ore
La Fed alza i tassi dello 0,25%, mai così alti dal 2007
La Federal Reserve parla di mossa appropriata in vista degli obiettivi massima occupazione e inflazione al 2%
russia
14 ore
Il ritorno di Stalin, un busto a Volgograd
Nell’ottantesimo anniversario della battaglia di Stalingrado, tra storia e propaganda
la guerra in ucraina
15 ore
Gli Stati Uniti pronti a fornire missili più potenti a Kiev
Pure Netanyahu valuta l’invio di armi a Zelensky, e intanto si offre come mediatore con Mosca
stati uniti
15 ore
NIkki Haley sfida Trump alla Casa Bianca
Atteso per il 15 febbraio l’annuncio ufficiale dell’ex ambasciatrice all’Onu. Intanto l’Fbi torna dall’ex presidente per i documenti top secret
stati uniti
16 ore
Afroamericano in sedia a rotelle ucciso dalla polizia
Shock a Los Angeles,10 colpi contro l’uomo con le gambe amputate
Estero
18 ore
Con un vitello sulla Piazza Rossa, 13 giorni di carcere
La giovane fermata a Mosca, attivista per i diritti degli animali, condannata per aver resistito all’arresto: sulla Piazza è vietata ogni manifestazione
© Regiopress, All rights reserved