laRegione
21.02.22 - 21:34

‘C’è una lista russa di ucraini da eliminare’. Mosca nega

Lo ha rivelato l’autorevole rivista Foreign Policy citando fonti dell’intelligence americana. Il Cremlino: “Nient’altro che una bufala”

c-e-una-lista-russa-di-ucraini-da-eliminare-mosca-nega
Keystone
La Russia preme

La Russia avrebbe stilato una blacklist di oppositori politici, attivisti anti-corruzione e dissidenti russi e bielorussi in esilio da uccidere o arrestare in Ucraina in caso di invasione. Lo rivela l’autorevole rivista Foreign Policy citando cinque fonti dell’intelligence americana. Una di queste ha riferito che gli Usa hanno declassato alcune informazioni dei servizi segreti per condividerle con il governo di Kiev ed altri partner nella regione.

Immediata e indignata la reazione del Cremlino: "è una bufala, è una bugia. Si tratta di una finzione assoluta. Non esiste una lista del genere. Questo è un falso", ha accusato il portavoce Dmitri Peskov, in quella che è già una guerra mediatica tra Usa e Russia.

"Come abbiamo visto in passato, ci aspettiamo che la Russia tenterà di forzare alla cooperazione attraverso l’intimidazione e la repressione", ha spiegato una delle fonti. "Questi atti, che nelle passate operazioni russe hanno incluso omicidi mirati, sequestri, sparizioni forzate, detenzioni e l’uso della tortura, colpiranno probabilmente coloro che si oppongono alle azioni russe, compresi i dissidenti russi e bielorussi in esilio in Ucraina, giornalisti e attivisti anti corruzione, gruppi vulnerabili come le minoranze religiose ed etniche, le persone Lgbtqi", ha aggiunto, svelando quella che sembra una vera e propria strategia del terrore e della repressione.

Un allarme rilanciato oggi dal consigliere per la Sicurezza nazionale Jake Sullivan dai microfoni della Nbc: "un’invasione russa dell’Ucraina sarebbe un’operazione estremamente violenta che costerebbe la vita di migliaia di ucraini e russi, civili e militari. Ma abbiamo anche informazioni di intelligence che ci sarà una più grande forma di brutalità, sarà una guerra condotta dalla Russia contro il popolo ucraino per reprimerlo, schiacciarlo, danneggiarlo".

Il monito, anche se in modo più generalizzato, era stato anticipato giovedì scorso dal segretario di Stato Antony Blinken al Consiglio di sicurezza dell’Onu ("abbiamo informazioni che la Russia colpirà gruppi specifici di ucraini") e da una lettera Usa all’Alto commissario per i diritti umani Michelle Bachelet, in cui si evocava una blacklist russa di ucraini da uccidere o arrestare: "Abbiamo informazioni credibili che le forze russe useranno probabilmente misure letali per disperdere proteste pacifiche o contrastare in altro modo azioni pacifiche percepite come resistenza della popolazione civile".

Secondo un rapporto del think tank britannico Royal United Services Institute, i servizi segreti russi hanno infiltrato ampiamente le strutture di governo ucraine, mappando da tempo reti di individui sui cui potrebbero fare affidamento in caso di invasione e stilando una lista di oppositori da eliminare.

L’ultimo allarme americano rientra nella nuova strategia di Joe Biden di declassificare rapidamente le informazioni di intelligence per prendere in contropiede Vladimir Putin smascherando le sue presunte mosse, in attesa di un nuovo summit sempre più in bilico.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Kenya
2 ore
Vaga per giorni tra i leoni: salvato un bimbo di 4 anni
Una sorta di ‘favola di Natale in Kenya’. Disperso da fine novembre, il bambino è stato ritrovato miracolosalmente salvo
IRAN
14 ore
Teheran manda al patibolo e spara ai genitali
Un ragazzo che ha partecipato alle proteste antigovernative è stato mandato al patibolo. Intanto gli agenti colpiscono le donne mirando alle parti intime
Italia
1 gior
Evade dai domiciliari per ‘badare alle galline’, assolto
Vista la tenuità del fatto, il giudice ha chiuso un occhio, non senza ammonire l’83enne: ‘Mi raccomando, non esca più’
Perù
1 gior
Castillo scioglie il Parlamento, ‘è in atto un golpe’
L’annuncio è stato formulato alcune ore prima dell’inizio di una seduta del Parlamento in cui si sarebbe discussa la destituzione del presidente
Germania
1 gior
Volevano colpire il Bundestag, arrestati 25 terroristi
Tra gli attentatori, appartenenti tutti a un gruppo di estrema destra, anche un principe e un’ex deputata di AfD. Arresti anche in Italia e Austria
italia
1 gior
Giorgia Meloni è la settima donna più potente al mondo
Questo secondo la classifica di ‘Forbes’. Accanto a lei anche Ursula von der Leyen, Christine Lagarde, Kamala Harris e - simbolicamente - Mahsa Amini
Francia
1 gior
Obsolescenza programmata, dalla Francia una denuncia per Apple
Il colosso americano degli smartphone accusato di limitare le possibilità di riparazione delle sue apparecchiature
Francia
1 gior
La Francia risparmia Co2 e chiude tre tratte a corto raggio
Via libera da Bruxelle per la soppressione di collegamenti aerei Orly-Bordeaux, Orly-Nantes e Orly-Lione
Spagna
1 gior
Scontro tra due treni in Catalogna, 155 feriti
L’incidente è avvenuto presso la stazione di Montcada i Reixac-Manresa. Dove uno dei due convogli era fermo
Iran
2 gior
Ucciso mentre festeggia la sconfitta, arrestato capo polizia
Il 27enne, per strada ad acclamare il kappaò contro gli Stati Uniti, era stato freddato con un colpo alla testa
© Regiopress, All rights reserved