laRegione
in-cile-comincia-la-transazione-presidenziale-per-l-era-boric
Keystone
Grandi manovre
21.02.22 - 20:13

In Cile comincia la transazione presidenziale per l’era Boric

A 18 giorni dal cambio della guardia iniziati gli incontri bilaterali fra i ministri uscenti del governo Piñera e quelli entranti del vincitore

Quando mancano 18 giorni all’11 marzo, giorno del cambio della guardia nel palazzo presidenziale della Moneda, a Santiago del Cile, sono cominciati oggi gli incontri bilaterali fra i ministri uscenti del governo del presidente Sebastián Piñera, e quelli entranti del vincitore delle ultime elezioni, Gabriel Boric.

Obiettivo di questo processo, scrive il portale di notizie El Mostrador, è definire materialmente i tempi del trasferimento dei poteri ministeriali, ma soprattutto analizzare le principali sfide che attendono nel prossimo quadriennio la futura amministrazione.

Il promo appuntamento in questo ambito è stato fra il ministro dell’Interno uscente, Rodrigo Delgado, e il suo successore, Izkia Siches. Uno dei punti chiave di questo incontro sarà affrontare le urgenti questioni di sicurezza che riguardano il nord e il sud del Paese, nonché i progetti esistenti sulla creazione di uno specifico ministero della Pubblica sicurezza e sulla riforma dell’istituzione "Carabineros de Chile".

L’attuale portavoce presidenziale, Jaime Bellolio, prima di incontrare la sua omologa del governo Boric, Camila Vallejo, ha indicato che questo primo incontro fra ministri uscenti e entranti sarà ripetuto per tutti i dicasteri durante tutta la settimana.

Infine da segnalare che oggi è stato pubblicato un sondaggio di opinione dell’istituto Cadem da cui risulta che il 72% dei cileni disapprova il governo del presidente Piñera, mentre il 21% la considerano positiva, con un 7% non si esprime.

Per quanto riguarda invece le aspettative sul nuovo governo, il 47% ritiene che il Paese andrà bene o molto bene con l’amministrazione Boric, il 17% che sarà un governo regolare, e il 31% che vede uno scenario negativo.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
boric cile governo presidente
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Italia
1 ora
Tir tampona due pullman di profughi: un morto
Il conducente dell’articolato, 53enne rumeno, è morto. Una cinquantina gli immigrati coinvolti nel sinistro all’altezza di Firenze, 15 i contusi
Birmania
2 ore
Suu Kyi condannata a sei anni per corruzione
L’ex leader democratica è stata riconosciuta colpevole di quattro capi d’accusa. Probabile il ricorso dei suoi avvocati
Gran Bretagna
2 ore
Luce verde al nuovo booster aggiornato contro Omicron
Coronavirus, il nuovo preparato di Moderna, già approvato in Gran Bretagna, potrebbe richiedere una sola vaccinazione all’anno
Germania
2 ore
Caro-energia: aggravio medio annuo di 484 euro a famiglia
In Germania il rincaro sarà di 2,4 centesimi di euro (2,360 centesimi di franco) per kilowattora
Italia
2 ore
Passata l’emergenza Covid, tornano a salire i reati
Sebbene non ancora raggiunti i livelli pre-pandemici, gli atti criminosi in Italia sono cresciuti sensibilmente
Ucraina
4 ore
Guerra del grano, luce verde all’export per altre sei navi
Superati i relativi controlli, le imbarcazioni con a bordo cereali potranno lasciare l’Ucraina attraverso il corridoio marittimo umanitario
Estero
6 ore
Crolla un ponte: due veicoli precipitano nel fiume
È accaduto stamane in Norvegia. Il ‘Tretten’ collegava le due sponde del Gudbrandsdalslågen, nel sud del Paese
Stati Uniti
6 ore
Auto contro la folla in Pennsylvania: un morto e 17 feriti
L’uomo ha dapprima investito le persone di un corteo, dopodiché ha preso mira una 56enne, poi presa a colpi di martello
Stati Uniti
6 ore
Aggressione a Rushdie: Blinken punta il dito contro l’Iran
Il segretario di Stato degli Usa condanna autorità e media: ‘Le istituzioni hanno incitato alla violenza contro di lui per anni’
Estero
21 ore
Salman Rushdie è sulla via della guarigione
Lo ha detto il suo agente, Andrew Wylie, in un comunicato al Washington Post
© Regiopress, All rights reserved