laRegione
croazia-ministro-di-plenkovi-in-manette
Keystone
Il premier Andrej Plenković
19.02.22 - 15:31
Ats, a cura de laRegione

Croazia, ministro di Plenković in manette

L’opposizione chiede le dimissioni in blocco dell’attuale Governo ed elezioni anticipate. Il premier: ‘Io resto in carica’

In Croazia è in corso una vasta operazione della magistratura che indaga sui reati di abuso d’ufficio e favoreggiamento ai più alti livelli del Governo, e stamane è stato arrestato un ministro dell’esecutivo guidato dal premier conservatore Andrej Plenković.

Le manette sono scattate ai polsi del ministro dello spazio urbano e dell’edilizia, Darko Horvat, la cui abitazione è stata perquisita, con il ministro condotto in questura per un interrogatorio.

Stando alle prime informazioni diffuse dalla stampa di Zagabria, Horvat sarebbe sospettato di abuso d’ufficio nell’assegnazione di sovvenzioni e aiuti in alcuni progetti di sviluppo economico alle imprese in Comuni abitati da minoranze nazionali e aree economicamente disagiate nel 2018, quando era ministro dell’Economia.

Sotto inchiesta sarebbero anche l’attuale vicepresidente del governo, Boris Milošević, all’epoca dei fatti deputato della minoranza serba, l’ex ministro dello sviluppo regionale, Tomislav Tolušić, un sottosegretario e altri ex alti esponenti dell’amministrazione di alcuni ministeri e di agenzie governative.

In una conferenza stampa straordinaria, il premier Plenković si è detto sorpreso da questo gesto così drastico della magistratura di arrestare un ministro in carica, esigendo spiegazioni. Plenković ha escluso le dimissioni del suo Governo affermando che la maggioranza parlamentare è stabile.

Allo stesso tempo non ha escluso la possibilità che il ministro Horvat possa essere sostituito «dato che una persona in custodia cautelare evidentemente non può svolgere in modo regolare le funzioni di membro del Governo».

In precedenza contro Horvat le opposizioni avevano presentato una mozione di sfiducia, che dovrebbe essere discussa la settimana prossima; motivo la lentezza con cui procedono i lavori di ricostruzione a Zagabria e nella regione di Banija, colpite dal forte terremoto del 2020. Ma ora, dopo l’arresto del ministro, le opposizioni chiedono le dimissioni dell’intero Governo ed elezioni anticipate.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
andrej plenković croazia darko horvat
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
1 ora
Si schianta in auto contro Capitol Hill, spara e si suicida
Un uomo si è schiantato contro la Cancellata del Congresso, ha poi esploso alcuni colpi in aria e si è tolto la vita. Nessun altro è rimasto ferito
Estero
1 ora
Spopolamento a Venezia, abitanti sotto la soglia dei 50mila
Il processo sembra inarrestabile. Nel 2002 il capoluogo aveva 64mila residenti.
Estero
1 ora
Dopo Rushdie, minacce su Twitter a Rowling: ‘Tu la prossima’
Il messaggio minaccioso è stato inviato all’autrice della saga di Harry Potter come replica a un tweet. Il profilo dell’autore è poi sparito
Estero
2 ore
In 10mila a ballare contro la mafia a ‘casa’ del boss
Migliaia di giovani hanno partecipato all’evento ‘Musica&Legalità’ a Castelvetrano, paese del boss di Cosa Nostra latitante Matteo Messina Denaro
Estero
3 ore
Troppo pericoloso per il pubblico: abbattuto il tricheco Freya
Il mammifero marino era diventato abitudinario nel fiordo di Oslo e le autorità, dopo una valutazione completa, hanno deciso per l’eutanasia
Estero
4 ore
Costa Concordia, la Cedu conferma la condanna a Schettino
La Corte europea dei diritti umani ha rigettato il ricorso del capitano della nave naufragata contro la condanna a 16 anni di reclusione
Confine
6 ore
Sulla strada per la Valtellina vigilia di Ferragosto di caos
Una frana nella notte ha causato la chiusura della corsia nord della Milano-Lecco-Valtellina, provocando incolonnamenti in direzione di Sondrio
Estero
7 ore
Salman Rushdie staccato dal respiratore e riesce a parlare
Lo scrittore era stato colpito venerdi a New York con dieci coltellate ed era in condizioni gravi
Italia
9 ore
Milano capitale d’Italla delle multe: 102 milioni di incassi
A Napoli soli 27mila euro dagli autovelox. Il record a Melpignano: 5 milioni di incassi (2’300 a cittadino, se rapportato al numero di abitanti)
Stati Uniti
23 ore
A Trump di dimostrare che i documenti erano declassificati
Spetta all’ex presidente degli Stati Uniti provare che il materiale ‘top secret’ requisiti dall’Fbi erano tutti desecretati
© Regiopress, All rights reserved