laRegione
16.02.22 - 18:20

‘Terapie di conversione’ al bando anche in Nuova Zelanda

Lo stesso è avvenuto in Francia pochi giorni fa. Il ministro della Giustizia neozelandese: ‘Questo è un grande giorno per le comunità arcobaleno’

Ats, a cura de laRegione
terapie-di-conversione-al-bando-anche-in-nuova-zelanda
Keystone
‘Le pratiche di conversione non hanno posto nella Nuova Zelanda moderna’

A pochi giorni dalla decisione francese, il parlamento neozelandese ha approvato quasi all’unanimità una legge che vieta le pratiche per cambiare con la forza l’orientamento sessuale, l’identità di genere o l’espressione di genere di una persona, note come ‘terapia di conversione’. Lo scrive la Cnn online. Il disegno di legge, presentato dal governo lo scorso anno, è stato approvato con 112 voti favorevoli e 8 contrari. “Questo è un grande giorno per le comunità arcobaleno della Nuova Zelanda”, ha affermato il ministro della Giustizia, Kris Faafoi. “Le pratiche di conversione non hanno posto nella Nuova Zelanda moderna”.

Le terapie di conversione, ancora legali e in uso in molte parti del mondo, sono praticate per cercare di ‘curare’ le persone dal loro orientamento sessuale o identità di genere. La legge approvata in Nuova Zelanda definisce anche ciò che non è una pratica di conversione e tutela il diritto a esprimere opinioni, convinzioni religiose o principi che non intendono modificare o sopprimere l’orientamento sessuale, l’identità di genere o l’espressione di genere di una persona.

In base alla normativa, sarà reato eseguire pratiche di conversione su un minore o un giovane di età inferiore ai 18 anni, o su una persona con ridotta capacità decisionale. Tali reati saranno puniti con pene fino a tre anni di reclusione. Sarà anche reato eseguire pratiche di conversione su chiunque, indipendentemente dall’età, dove le pratiche causano gravi danni: in questo caso i trasgressori rischiano fino a cinque anni di reclusione.

Leggi anche:

LGBT, la Francia mette al bando le terapie di conversione

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
11 ore
La protesta cinese è un foglio bianco
Migliaia di persone in piazza in diverse città per protestare contro le misure anti-Covid, tra esasperazione e censura. Resta da capire se c’è dell’altro
Estero
12 ore
Guerra: il Papa rilancia il negoziato, ma condanna la Russia
Critiche da Mosca: ‘Questa non è più russofobia, ma una perversione della verità’
ITALIA
12 ore
A Ischia si scava nel fango, ora è allarme maltempo
I soccorritori sono alla ricerca di quattro persone, disperse dopo la frana di sabato
Estero
18 ore
Riesumato il corpo di Saman, integro e con gli stessi abiti
Esame autoptico della 18enne pachistana che si ritiene sia stata uccisa a Novellara dai familiari per contrastare una relazione amorosa
Cina
21 ore
In Cina la polizia picchia e arresta un reporter della Bbc
Ed Lawrence è stato preso a calci e trattenuto per diverse ore per poi essere rilasciato. Il portavoce di Pechino: ‘Non si è qualificato come giornalista’
Estero
22 ore
C’è un’ottava vittima nella frana ad Ischia
Individuato il corpo di un uomo nella zona di Casamicciola Terme devastata dall’alluvione di sabato mattina
italia
1 gior
Sette morti a Ischia, tra loro un bimbo di 22 giorni
Ancora cinque dispersi dopo la colata di fango che ha travolto Casamicciola. Tra le vittime anche due bambini di 6 e 11 anni
Estero
1 gior
Proteste anti-Covid in Cina: ‘Via Xi e il Pcc’
Rabbia e cortei in diverse città contro la politica della ‘tolleranza zero’, il potere trema. Intanto la tv di Stato filtra i Mondiali di calcio
la guerra in ucraina
1 gior
‘I russi stanno per lasciare la centrale di Zaporizhzhia’
Kiev sicura della ritirata dei soldati di Putin. Intanto due terzi dei Paesi della Nato sarebbero a corto di armi da inviare all’Ucraina
Confine
1 gior
Fiscalità dei frontalieri, l’accelerazione fa sperare per luglio
Il governo italiano ha approvato il disegno di Legge che porta alla ratifica, ora tocca al parlamento. Mattarella domani in visita nella Confederazione
© Regiopress, All rights reserved