laRegione
07.01.22 - 14:49
Aggiornamento: 16:08

Tutto pronto per il lancio del social network di Trump

Stando a Apple Store l’attivazione dell’app ‘Truth Social’, ideata dopo il ban del tycoon dalle altre piattaforme, è attesa per il prossimo 21 febbraio

Ats, a cura de laRegione
tutto-pronto-per-il-lancio-del-social-network-di-trump
Keystone

Sarebbe tutto pronto per il lancio a febbraio del social network voluto dall’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump: stando ai ‘listing’ di Apple Store l’attivazione della app ‘Truth Social’ è attesa per il prossimo 21 febbraio e avrà caratteristiche simili agli strumenti di connessione online di Facebook.

Il tycoon era stato estromesso da Twitter, Facebook e YouTube dopo l’assalto a Capitol Hill il 6 gennaio 2021, successivamente Trump promise che avrebbe lanciato una sua piattaforma, alternativa – disse – ai social della Silicon Valley, a suo dire con pregiudizi nei suoi confronti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Iran
57 min
Caso Mahsa Amini: da inizio proteste morte almeno 92 persone
L’Ong Iran Human Rights ha accusato le forze di sicurezza di aver ‘represso in modo sanguinario’ le rivolte
Italia
3 ore
L’Odissea degli ultimi: nel 2022 sono 1’400 i morti in mare
In quasi dieci anni, sono invece 25mila le persone che hanno perso la vita nel tentativo di attraversare il Mediterraneo
Iran/Usa
4 ore
Onu, liberato Baquer Namazi insieme al figlio
L’uomo, ex responsabile dell’Unicef, era stato incarcerato nel febbraio del 2016. Entrambi erano stati condannati a dieci anni di prigione per spionaggio
Bosnia ed Erzegovina
5 ore
Di elezioni generali e profonde crisi politiche
Oggi le votazioni ‘federali’ nel Paese balcanico, fra lo spettro dei nazionalismi e dei populismi
Portogallo
22 ore
Pedofilia: il vescovo di Fatima indagato per copertura abusi
Il religioso è rimasto sorpreso dall’informazione, fornitagli da una persona legata ai media: “Collaborerò per chiarire queste situazioni drammatiche”
Africa
23 ore
Burkina Faso, secondo colpo di stato in otto mesi
Il nuovo uomo forte del Paese, nominato presidente dell’Mprs, è ora il capitano Ibrahim Traoré. Frontiere terrestri e aeree chiuse.
Europa
1 gior
Crisi energetica: con gasdotto Grecia-Bulgaria nuova era Ue
L’Ue, ha sottolineato la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, ha sostenuto il progetto “sia finanziariamente che politicamente”
Estero
1 gior
Falle Nord Stream in zona discarica armi chimiche
Ma è probabile che l’effetto delle perdite di gas sulle armi chimiche sia minimo, poiché sono sepolte a diversi chilometri
Italia
1 gior
Prega sulla tomba del padre per 33 anni, ma non è lui
Al cimitero in Abruzzo. La scoperta da parte di una donna di 61 anni nel momento della traslazione della salma nell’ossario.
Estero
1 gior
‘Rascismo’: il fascismo russo che piace a Putin
L’ideologia del Cremlino ha una robusta matrice intellettuale nella storia del Paese e condensa alcune caratteristiche classiche dell’estrema destra
© Regiopress, All rights reserved