laRegione
04.01.22 - 08:19
Aggiornamento: 17:12

Elizabeth Holmes giudicata colpevole di frode

L’ex star della Silicon Valley, quando era a capo della start up biotech Theranos, è stata giudicata colpevole di quattro capi di accusa

Ats, a cura de laRegione
elizabeth-holmes-giudicata-colpevole-di-frode
Keystone

Elizabeth Holmes, ex star della Silicon Valley quando era a capo della start up biotech Theranos, è stata giudicata colpevole di quattro capi di accusa su 11 al termine di un processo che l’ha vista imputata di frode ai danni degli investitori e dei pazienti.

La decisione della giuria, otto uomini e quattro donne, è arrivata dopo oltre 50 ore di camera di Consiglio. Ora Holmes rischia fino a 20 anni di carcere.

Nell’arringa finale il procuratore John Bostic non aveva avuto dubbi nel descrivere Holmes – 37 anni, manager a cui piaceva emulare Steve Jobs – come spietata, assetata di successo, e accecata dalla volontà di non far fallire la start up fondata nel 2003 dopo aver abbandonato l’università di Stanford a soli 19 anni. Theranos prometteva di rivoluzionare l’industria dei laboratori per analisi mediche e Holmes riuscì allora a convincere decine di investitori a scommettere sulla sua creatura.

Il suo sogno si è infranto contro una serie di articoli del Wall Street Journal che hanno destato l’attenzione delle autorità e spianato la strada all’apertura di un’inchiesta che ha portato alle accuse di frode.

La manager, che secondo i suoi legali è responsabile solo di errori innocenti causati dall’inesperienza e dalla giovane età, avrebbe raccolto in maniera fraudolenta denaro: ben 945 milioni di dollari da investitori di alto profilo tra cui personalità del calibro di Rupert Murdoch e membri delle famiglie dell’ex ministro dell’educazione Betsy DeVos e dei fondatori di Walmart.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
la guerra in ucraina
2 ore
Biden pronto a parlare con Putin
Conferenza di pace a Parigi il 13 dicembre, l’annuncio durante la visita di Macron a Washington
coronavirus
2 ore
La Cina allenta la morsa, ‘sì all’isolamento a casa’
Aperture di Pechino dopo le proteste, mentre si prepara l’addio a Jiang Zemin
Estero
3 ore
Giallo su sei pacchi bomba in Spagna
Oltre all’ordigno esploso all’ambasciata ucraina a Madrid, ne sono stati notificati altri, pure all’indirizzo del premier Pedro Sánchez. Indagini in corso
la guerra in ucraina
3 ore
“La Nato non entrerà nel conflitto”
Mosca accusa l’Alleanza: ‘Ci fanno la guerra’. Stoltenberg risponde seccamente. Macron spinge per un negoziato: ‘Lo ritengo possibile’
Estero
5 ore
Svezia, vendesi casa... con il proprietario morto sotto il letto
Nessuno in due anni si era accorto del decesso dell’80enne ex padrone di casa, probabilmente a causa del cattivo odore e del disordine degli ambienti
Italia
7 ore
Chat neonazista con foto di abusi e piani di stragi: tre arresti
Nel canale Telegram gestito da due genovesi si programmava un attentato al parlamento italiano. Fra le accuse anche quella di istigazione al suicidio
Italia
8 ore
Maxisequestro di marijuana in provincia di Brescia
Nel mirino della Guardia di Finanza un’azienda che coltivava canapa legalizzata. Ma con Thc superiore al limite: confiscate due tonnellate
Città del Vaticano
10 ore
Congo e Sud Sudan nei piani di viaggio del Papa
Rinviata già a luglio a causa di problemi al ginocchio, la visita in Africa del Pontefice sarà recuperata tra fine gennaio e inizio febbraio
Italia
11 ore
Frana di Casamicciola, individuati altri due corpi
All’appello mancano ancora due persone. E nel pomeriggio è prevista una nuova riunione del Centro Coordinamento Soccorsi
Confine
12 ore
Falsi test positivi per il green pass, 11 indagati a Varese
I tamponi venivano effettuati da due infermieri conniventi all’esterno di una farmacia estranea alla vicenda. Costo totale: 500 euro
© Regiopress, All rights reserved