laRegione
Italia
05.12.21 - 17:35

In Italia entra in vigore il ‘super green pass’

Domani scattano le nuove regole per bar, ristoranti, palestre, hotel e trasporti pubblici (anche per i pendolari svizzeri)

in-italia-entra-in-vigore-il-super-green-pass
Ti-Press

Il giro di vite per contrastare la pandemia di Covid si fa sempre più stretto nella vicina Penisola. Infatti, a partire da domani, lunedì 6 dicembre – e fino al 15 gennaio 2022 – verrà introdotto il certificato verde rafforzato, che verrà rilasciato solo alle persone vaccinate o guarite.

Le nuove regole riguardano soprattutto bar, ristoranti, palestre, hotel ma anche i mezzi di trasporto pubblico.

Il Green pass si ‘sdoppia’

Due saranno i documenti rilasciati in Italia: il certificato verde rafforzato, solo per le persone vaccinate o guarite, e quello base, per chi si sottopone a un tampone molecolare della validità di 72 ore, o antigenico, valido 48 ore. Il “super green pass” sarà adottato anche nelle regioni contrassegnate in zona bianca. Per una serie di attività – bar e ristoranti al chiuso, spettacoli, feste e discoteche – servirà il vaccino, mentre per recarsi al lavoro sarà sufficiente il tampone.

Per usufruire di palestre e piscine basterà essere muniti del green pass base, ma se la regione passerà in zona gialla servirà quello super. Stesso discorso vale anche per i soggiorni in hotel e per consumare pasti all’interno delle strutture.

Eventi come battesimi, matrimoni, comunioni e altre cerimonie civili e religiose sono esclusi dalle attività per cui è richiesto il super green pass.

Sui mezzi pubblici

Entrare in metropolitana, salire sugli autobus e prendere treni regionali sarà possibile soltanto se muniti di un certificato verde base. Quindi, chi sarà vaccinato, guarito o testato potrà utilizzare i mezzi di trasporto.

Informazione questa che interessa anche la Svizzera, dato l’alto numero di pendolari che ogni giorno attraversano le aree di confine e, per chi sgarra, c’è il rischio di ricevere multe salate, che partono dai 400 euro ma che possono arrivare fino ai 1’000 euro.

Il green pass resta ancora obbligatorio anche per i trasporti di media e lunga percorrenza (ovvero aerei, navi, treni Intercity e Alta Velocità, corriere, funivie, cabinovie, impianti sciistici). Fa eccezione il caso degli impianti di risalita: in zona bianca e gialla, infatti, viene richiesto il green pass semplice, mentre in zona arancione il super green pass.

Esenti dall’obbligo i giovani di età inferiore ai 12 anni e i soggetti che, per ragioni di salute, non possono accedere alla campagna vaccinale.

Saranno previsti anche dei controlli a campione sui trasporti pubblici

Per far sì che quanto emanato dal governo italiano, con il decreto sul “super green pass” venga rispettato, le autorità italiane predisporranno un piano per l’effettuazione costante di controlli, anche a campione, avvalendosi delle forze di polizia e del personale dei Corpi di polizia municipale munito della qualifica di agente di pubblica sicurezza.

I controlli saranno effettuati per la maggior parte durante i fine settimana e interesseranno le vie dello shopping, gli ingressi delle stazioni e le fermate degli autobus, grazie all’ausilio di controllori, mentre, per quanto riguarda i treni, saranno agenti della Polizia ferroviaria a occuparsene.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Italia
13 ore
Scassinano 21 bancomat e rubano circa un milione: arrestati
Tra i reati contestati fabbricazione e porto illegale di esplosivi in pubblico, ricettazione, rapina aggravata e furto d’auto
eutanasia
1 gior
Cappato ha accompagnato un altro italiano a morire in Svizzera
La moglie: ‘Gravemente malato, non voleva più soffrire’. Dopo l’autodenuncia del tesoriere dell’associazione Luca Coscioni, un’altra indagine
la guerra in ucraina
1 gior
Putin alle madri russe: ‘I vostri figli sono eroi’
Secondo il presidente in rete circolano “false notizie, inganni e menzogne”, utilizzate come “armi da combattimento”
Estero
1 gior
Le proteste a Foxconn, tra il Covid e l’iPhone
Scontri senza precedenti si sono registrati nei pressi della megafabbrica cinese che produce gli smartphone di Apple. C’entra il coronavirus, ma non solo
Francia
1 gior
Macron si difende dalle accuse,‘non ho nulla da temere’
Il presidente francese nel mirino dei giudici per finanziamento illecito
Estero
1 gior
‘Il Papa vuole la mia morte’, la chat del cardinale a processo
Il cardinale Giovanni Angelo Becciu è imputato in Vaticano per la gestione di alcuni fondi della Santa Sede, in relazione a un affare immobiliare a Londra
Estero
1 gior
Un pitone attacca un bimbo di 5 anni, il nonno lo salva
Il serpente ha morso il bambino e ha tentato di soffocarlo fra le sue spire, ma l’intervento dell’anziano ha evitato il peggio
Confine
2 gior
Frontalieri, al via in Italia il disegno di legge
Il nuovo accordo ritorna ora all’esame del Parlamento. Ma la strada è ancora lunga.
Estero
2 gior
Zelensky avverte l’Onu: ‘Milioni di persone al gelo’
I missili russi privano città e villaggi della corrente elettrica, dell’acqua e del riscaldamento: ‘Crimine contro l’umanità’.
Estero
2 gior
La Russia multerà pesantemente la diffusione di ‘cultura gay’
Al varo la nuova legge che sanziona la ‘propaganda delle relazioni non tradizionali’ anche fra gli adulti e non solo fra i minori come in precedenza
© Regiopress, All rights reserved