laRegione
irritazione-tra-i-viaggiatori-in-fila-per-lasciare-il-sudafrica
Keystone
27.11.21 - 10:22

Irritazione tra i viaggiatori in fila per lasciare il Sudafrica

Alcuni lamentano di non essere stati avvisati prima, altri esplorano le varie opzioni, combattuti tra prezzi esorbitanti e percorsi contorti

Irritazione all’aeroporto di Johannesburg tra i viaggiatori che stanno cercando di prendere gli ultimi voli per i Paesi che hanno vietato l’ingresso a chi arriva dal Sudafrica dopo l’identificazione della nuova variante Omicron del Covid.

In molti hanno interrotto vacanze e safari dopo le notizie dei primi voli sospesi.

Toby Reid, un commerciante britannico di 24 anni, era in campeggio con la sua ragazza sulla Table Mountain di Città del Capo quando è arrivata la notizia.

“Intorno alle 5.30 ci siamo alzati per ammirare l’alba”, ha detto. Poche ore dopo, stavano aspettando di imbarcarsi all’aeroporto di Johannesburg dopo essersi assicurati gli ultimi due posti sul volo serale per Francoforte. Altri non sono stati così fortunati e hanno continuato a esplorare le varie opzioni, combattuti tra prezzi esorbitanti e percorsi contorti.

“Potevamo essere avvisati prima”, si lamenta Christian Good, 50 anni, che farà scalo a Francoforte con il marito prima di sbarcare in Inghilterra, dopo un soggiorno al mare.

“È ridicolo, ci saranno sempre nuove varianti" esclama David, suo marito, passaporto alla mano. "Il Sudafrica lo ha rilevato, ma probabilmente è già in tutto il mondo". Sul tabellone delle partenze, accanto ai voli per Londra, hanno iniziato a lampeggiare iscrizioni rosse che indicano "cancellato”.

Per altre destinazioni, la situazione è ancora incerta. Più avanti nella fila, una signora tiene in braccio un bambino. Elke Hahn è venuta in Sudafrica con il suo compagno per adottare un bambino e portarlo a casa loro in Austria. Le carte del bambino sono valide solo per un itinerario preciso, che non c’è più: “dovremo prendere un altro volo, non so come andrà a finire”.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
sudafrica viaggiatori
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
8 ore
Fiamme a Pantelleria, evacuate ville dei vip
Il rogo sta divorando ettari di vegetazione e minacciando diverse abitazioni. Scarsi i mezzi a disposizione dei soccorritori impegnati nello spegnimento
Estero
10 ore
Fanno surf a Venezia: multati per 1’500 euro ciascuno
Protagonisti della bravata due giovani turisti stranieri. Ripresi dalle telecamere sono stati fermati nel giro di poche ore
Estero
10 ore
Esplosione in una moschea a Kabul, decine di vittime
In Afghanistan i talebani non riescono a garantire la sicurezza della popolazione. I morti sarebbero,al momento, almeno 20
Stati Uniti
11 ore
‘Ho aggredito Rushdie perché ha attaccato l’Islam’
Parla l’assalitore. Che nega di essere stato in contatto con i pasdaran iraniani. ‘Ispirato dai video dello scrittore su Youtube’
Spagna
12 ore
Spagna, si rovescia un trenino turistico: undici feriti
L’incidente si è verificato a Maiorca. Tra le persone contuse anche quattro minori. Di cui uno in gravi condizioni
Spagna
12 ore
Oltre 21mila ettari di bosco arsi dalle fiamme in Spagna
Due grossi incendi stanno devastando le località di Bejís e la Valle d’Ebo, nell’Est della Spagna. Tremila le persone sfollate
Estero
13 ore
Covid, quindicimila decessi in una settimana
Per il direttore dell’Oms Tedros Ghebreyesus, una ‘situazione inaccettabile ora che abbiamo gli strumenti per prevenire le infezioni’
Italia
13 ore
Secca del Po, ‘il peggio è passato, ma ora si deve agire’
Lo afferma Alessandro Bratti, segretario generale dell’Autorità distrettuale del Fiume Po: ‘Interventi strutturali non più procrastinabili’
Germania
14 ore
Una chiatta in avaria blocca il Reno a Magonza
L’imbarcazione si è arenata non lontano dalla strettoia di Kaub, punto cruciale per la navigazione fluviale
Germania
17 ore
Saluto nazista agli atleti: arrestato un addetto sicurezza
Presa di mira la delegazione israeliana che si stava recando verso il monumento alla memoria dei compatrioti uccisi dai terroristi nel 1972
© Regiopress, All rights reserved