laRegione
da-lunedi-l-austria-torna-in-lockdown
Keystone
19.11.21 - 10:56
Aggiornamento: 14:51
Ats, a cura de laRegione

Da lunedì l’Austria torna in lockdown

Sarà valido per tutti, vaccinati e non. Previsto anche l’obbligo di vaccinazione a partire dal 2022

L’Austria va di nuovo in isolamento a causa del coronavirus e introdurrà la vaccinazione obbligatoria a febbraio. Questo è stato annunciato dal cancelliere Alexander Schallenberg venerdì. L’Austria soffre di una quarta ondata massiccia d’infezioni che non potrebbe essere interrotta con le misure prese finora.

Nonostante tutta la persuasione e le campagne, troppo poche persone sono state vaccinate, ha detto Schallenberg. Pertanto, ci sarà la vaccinazione obbligatoria dal 1° febbraio 2022. «Non vogliamo una quinta ondata, non vogliamo una sesta e una settima ondata». Il virus non andrà via, ha detto, ma rimarrà.

L’isolamento è un passo difficile, ha detto. «Fa un male enorme», ha continuato il cancelliere. Senza menzionarlo per nome, ha criticato fortemente l’Fpö di destra, che è influente in Austria. La sua critica alla vaccinazione era in realtà un «attentato al nostro sistema sanitario».

L’isolamento verrà valutato dopo dieci giorni e durerà al massimo 20 giorni. Dal 13 dicembre al più tardi, l’isolamento sarà finito per le persone vaccinate e guarite, ha detto Schallenberg. Poi si applicherà di nuovo la regola delle 2G.

L’incidenza di sette giorni in Austria è poco meno di mille e per più di una settimana oltre 10mila nuove infezioni di coronavirus sono state segnalate ogni giorno. Le cliniche stanno raggiungendo i limiti della loro capacità. La situazione è particolarmente drammatica nel Salisburghese e nell’Alta Austria con incidenze di oltre 1’500 per 100mila abitanti.

Le misure prese finora includevano una regola 3G sul posto di lavoro. I lavoratori devono dimostrare di essere stati vaccinati, guariti o testati. Questo è stato seguito l’8 novembre dalla regola 2G per eventi, ristorazione e turismo, che ha vietato alle persone non vaccinate di entrare in grandi aree durante il tempo libero. Lo scopo delle misure era quello di aumentare la disponibilità alla vaccinazione. Tuttavia, i vaccini fanno effetto solo dopo alcune settimane.

Il capo del governo e la sua squadra di governo conservatore si erano espressi contro ulteriori restrizioni fino alla fine. Le proposte del ministro della Salute verde Wolfgang Mückstein, per esempio per il coprifuoco notturno per tutti, erano state criticate. Ma giovedì, le province di Salisburgo e dell’Alta Austria, governate dall’Övp, sono andate avanti con l’annuncio di chiusure regionali. I locali e la maggior parte dei negozi stanno chiudendo, le scuole stanno passando all’apprendimento a distanza. Alcuni altri Länder hanno segnalato giovedì che avrebbero seguito l’esempio.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
austria lockdown vaccinazione
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
il reportage
2 ore
Viaggio in Abkhazia, lo Stato separatista che non esiste
Vodka, pistole, autisti sbadati, ambasciatori ufficiosi, ministri con giacche troppo larghe, il fantasma di Stalin, frontiere immaginarie e dogane reali
Estero
10 ore
Esplosioni in Crimea. Kiev rivendica l’attacco
Mosca parla di incidente in un deposito di munizioni, ma fonti militari ucraine confermano che c’è la loro mano: ‘È solo l’inizio’
Estero
10 ore
Stop ai visti turistici ai russi nei Paesi Baltici
Kiev chiede lo stesso agli altri Paesi occidentali. Mosca taglia anche il petrolio
pacfico
11 ore
Pechino: la linea mediana non esiste. Taiwan teme l’invasione
Altissima tensione dopo la visita della speaker della Camera americana Nancy Pelosi. Pechino prepara l’artiglieria nel Mar Giallo
Estero
12 ore
Trump contro l‘Fbi: ’Io vittima di un nuovo Watergate’
L’ex presidente si scaglia contro l’agenzia governativa dopo il blitz nella sua residenza di Mar-a-Lago. Nancy Pelosi: nessuno è al di sopra della legge
Estero
13 ore
Oggi giornata mondiale del leone: in Africa ne restano 30’000
Le popolazioni di leone presenti in Africa hanno perso il 90% del loro areale originario e la riduzione non sembra arrestarsi
Estero
15 ore
La caccia al tesoro dei Paperoni Usa in Groenlandia
Gates, Bezos, Bloomberg finanziano la ricerca di cobalto e nichel sull’isola
Confine
16 ore
Trenord aumenta il prezzo dei biglietti
Sono coinvolte anche le linee transfrontaliere con il Ticino. La ragione è l’adeguamento all’inflazione
Estero
18 ore
Identificati 250 siti web di fake news sulla guerra in Ucraina
Diffondono attivamente disinformazione russa, indica NewsGuard. Circa la metà sono in inglese, mentre altri sono in francese, tedesco o italiano
Estero
23 ore
Trump: la tenuta di Mar-a-Lago perquisita dall’Fbi
L’operazione sarebbe legata alla ricerca di alcuni documenti riservati che l’ex presidente avrebbe portato via dalla Casa Bianca
© Regiopress, All rights reserved