laRegione
polonia-ronde-per-catturare-i-migranti-lungo-il-confine
Keystone
07.11.21 - 18:12

Polonia, ronde per catturare i migranti lungo il confine

Giovani nazionalisti polacchi organizzano ‘pattuglie’ per aiutare militari e Guardie a respingere i migranti che cercano di entrare illegalmente nel Paese

Ats, a cura de laRegione

I giovani nazionalisti polacchi organizzano “pattuglie” per aiutare militari e Guardie di frontiera a catturare i migranti che entrano in territorio polacco attraversando illegalmente il confine con la Bielorussia.

Lo rendono noto oggi i media locali precisando che l’iniziativa è stata lanciata dall’associazione Niklot di Bialystok che ha come scopo «la difesa dell’identità slava e della specificità culturale della Polonia».

«Aiutare i connazionali e non gli immigrati», annuncia lo striscione usato per il primo incontro delle “pattuglie”. «I nostri avi con il proprio sangue hanno reso sacra la nostra terra, perciò non possiamo più osservare in modo passivo l’ondata di immigrati nel nostro territorio», recita l’appello pubblicato dall’associazione che critica anche le numerose iniziative delle Ong che cercano di assistere i profughi, spesso intere famiglie, intrappolati nei boschi attraversati dal confine.

La Guardia di frontiera informa che solo venerdì scorso 570 persone hanno tentato di entrare in Polonia e che nell’intero mese di ottobre sono state 17’300. Sulla base della legge firmata il 22 ottobre scorso dal presidente Andrzej Duda che autorizza il respingimento immediato degli immigrati dalla Polonia, la maggior parte di queste persone è stata rimandata in Bielorussia che le ha però a sua volta costrette a ritentare di entrare in territorio polacco.

Lungo tutta la frontiera polacca di 180 chilometri, è in corso lo stato d’emergenza, ciononostante tanti abitanti portano aiuti nei boschi per non lasciare morire i profughi per freddo e denutrizione.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
confine migranti nazionalisti polonia
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
5 ore
Sindaci europei ingannati, credevano di parlare con Klitschko
Le false conversazioni avvenute in videoconferenza sono frutto della tecnologia ‘Deepfake’
Estero
8 ore
Trovati i corpi di 20 giovani in un night club in Sudafrica
Le vittime non presentano ferite. Non sono ancora note le cause dei decessi
Estero
9 ore
Ucraina: attacco missilistico su Kiev
La capitale non veniva colpita da bombardamenti da circa tre settimane. Il sindaco: ‘La Russia cerca di intimidire gli ucraini prima del vertice Nato’
Estero
9 ore
Oms: il vaiolo delle scimmie non è ora un’emergenza sanitaria
Dall’inizio di maggio è stato rilevato un aumento dei casi lontano dai Paesi dove la malattia è da tempo endemica
Estero
1 gior
‘Severodonetsk completamente occupata dall’esercito russo’
La città è stata teatro di feroci combattimenti per diverse settimane.
Estero
1 gior
Sparatoria a Oslo, si indaga per atto di terrorismo islamico
Il sospettato è nel radar dell’intelligence norvegese dal 2015 per l’appartenenza a una rete estremista. Annullata la marcia Lgbt prevista per oggi.
Estero
1 gior
Siccità in Italia: ‘Quasi tutto il Paese entrerà in zona rossa’
Il ministro delle Politiche agricole Patuanelli parla di situazione drammatica. Ieri in Lombardia è stato decretato lo stato di emergenza.
Estero
1 gior
Kiev: ‘Dalla Bielorussia lanciati missili contro Chernihiv’
L’attacco alla regione ucraina sarebbe avvenuto intorno alle 4 di questa mattina (ora svizzera)
Estero
1 gior
Borrell arrivato in Iran per rilanciare l’accordo sul nucleare
L’alto rappresentante per politica estera dell’Ue cercherà di convincere il Paese a firmare l’intesa
Estero
1 gior
Sparatoria a Oslo: due morti e 14 feriti. Arrestato un uomo
L’attacco è avvenuto in tre luoghi vicini: il club gay London Pub, il jazz club Herr Nilsen e un punto vendita di cibo da asporto.
© Regiopress, All rights reserved