laRegione
04.11.21 - 14:37
Aggiornamento: 15:17

Il rapitore di Cleo ossessionato dalle bambole

Il 36enne che aveva rapito in Australia la bambina di 4 anni ritrovata dopo 18 giorni si era creato in più occasioni una famiglia immaginaria

Ats, a cura de laRegione
il-rapitore-di-cleo-ossessionato-dalle-bambole

L’uomo accusato di aver rapito Cleo Smith in Australia, la bambina di 4 anni ritrovata dopo 18 giorni, è ossessionato dalle bambole – le Bratz in particolare – e in più occasioni si è inventato una famiglia immaginaria. Sono i primi dettagli che emergono sul 36enne Terence Darrell Kelly, che è comparso davanti ai giudici australiani oggi, 30 ore dopo il suo arresto a Carnarvon. Ne dà conto il Daily Mail.

Kelly è entrato in aula scalzo e ha interrotto più volte il giudice mentre questo leggeva la lista di accuse che gli vengono contestate. Si è anche rivolto ai giornalisti presenti, urlando contro di loro: “Vi verrò a cercare!”.

Le autorità hanno fornito pochi dettagli sull’individuo, però il Daily Mail ne traccia un primo profilo sulla base di informazioni raccolte su una pagina Facebook a lui legata. Così Kelly sembra aver utilizzato un profilo social con lo pseudonimo ’Bratz DeLuca’, dichiarando quindi la passione per le bambole – “I love my dolls” – e i giocattoli da bambina, tra l’altro in bella vista in immagini postate di una stanza della sua abitazione, e altre di lui in auto in giro per la città con le bambole.

“Adoro portare le mie bambole in giro in macchina, pettinarle e fare selfie in pubblico”, ha scritto, rimarca il Daily Mail. Attraverso alcuni profili collegati poi, Kelly ha sostenuto di essere padre di diversi bambini, compresa una bambina piccola, sebbene dalle testimonianze dei suoi vicini risulterebbe non avere figli.

Leggi anche:

Australia, sana e salva la piccola Cleo scomparsa dal campeggio

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
medio oriente
9 ore
Dall’Iran al Libano, la rivolta è donna
In piazza per rivendicare il diritto di non portare il velo oppure a rapinare banche che occultano i loro risparmi: un mondo messo a tacere alza la voce
italia
16 ore
Elezioni: ancora 109 posti in Parlamento da assegnare
Le donne sono la metà degli uomini. Per completare i nomi di deputati e senatori resta da capire cosa sceglieranno i leader che erano in più listini.
Estero
16 ore
‘Plebiscito per l’annessione’. Putin vuole smembrare l’Ucraina
Medvedev torna ad agitare lo spettro dell’atomica. Per i filorussi il 95% avrebbe votato a favore
mar baltico
17 ore
Perdite di gas da Nord Stream. Scambi di accuse: ‘Sabotaggio’
Danni “senza precedenti” nel tratto tra Danimarca e Svezia a 80 metri di profondità. E intanto il prezzo sale
Russia
20 ore
In sette giorni 66’000 russi sono entrati nell’Unione europea
La maggior parte, fuggita dopo la mobilitazione annunciata da Putin, è passata attraverso i valichi di frontiera finlandesi ed estoni
Stati Uniti d'America
20 ore
Elon Musk diventa il più ricco d’America
Scalzato l’ex ceo di Amazon Jeff Bezos. Al terzo posto il fondatore di Microsoft Bill Gates. Fuori dalla top ten Mark Zuckerberg.
inghilterra
21 ore
Ben 27 miliardi di monete dovranno essere sostituite con Cr3
Reso noto il nuovo sigillo dedicato a Carlo III, monogramma che sarà utilizzato su edifici pubblici, documenti, francobolli e invii postali
LA GUERRA IN UCRAINA
23 ore
Un agosto a Kaliningrad
Il mio amore per la Russia non può giustificare l’Operazione militare speciale in Ucraina.
Stati Uniti
1 gior
La Florida si prepara all’uragano Ian
Sono 300mila le persone che sono state evacuate dalle aree più esposte
Giappone
1 gior
Al via i funerali di Stato per Abe (con protesta)
Migliaia le persone che partecipano alla cerimonia funebre, anche se non manca chi si dice contrario ai funerali di Stato per l’ex presidente
© Regiopress, All rights reserved