laRegione
25.10.21 - 19:49
Aggiornamento: 21:23

Amnesty International chiude i suoi uffici a Hong Kong

Decisione presa ‘a malincuore’ e dovuta alla legge sulla sicurezza nazionale che rende ‘impossibile’ lavorare in libertà

amnesty-international-chiude-i-suoi-uffici-a-hong-kong
Keystone
Porta chiusa ai diritti umani

Perchino – Amnesty International getta la spugna e annuncia che chiuderà i suoi uffici a Hong Kong a causa della minaccia posta al personale dalla legge sulla sicurezza nazionale che Pechino ha imposto sull’ex colonia britannica alla fine di giugno del 2020. “Questa decisione, presa a malicuore, è stata guidata dalla legge sulla sicurezza nazionale di Hong Kong, che ha reso impossibile alle organizzazioni per i diritti umani nella città di lavorare liberamente e senza timore di gravi rappresaglie da parte del governo”, ha affermato in una nota Anjhula Mya Singh Bais, presidente del board di Amnesty.

Amnesty International ha due uffici a Hong Kong, di cui uno locale dedicato alla situazione dei diritti umani nell’ex colonia britannica e l’altro regionale che svolge invece le sue attività di ricerca nell’Asia orientale e sudorientale, e nel Pacifico. Nella nota, Amnesty ha aggiunto che l’ufficio locale sarà chiuso il 31 ottobre e che quello regionale sarà spostato “entro la fine del 2021”.

Il ritiro dell’organizzazione è l’ultimo caso di un processo diventato irreversibile collegato alla stretta in corso sui diritti e le libertà nella città e che, nei mesi scorsi, ha portato ad esempio allo scioglimento dell’Alleanza di Hong Kong, il gruppo che da 30 anni di occupava dell’organizzazione della veglia del 4 giugno in ricordo della violenta repressione a Pechino delle proteste studentesche di Piazza Tienanmen del 1989. I suoi ex vertici sono in gran parte in stato di detenzione a vario titolo, per partecipazione alle manifestazioni di massa “illegali” del 2019 e gli addebiti sulla violazione della legge sulla sicurezza nazionale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
la guerra in ucraina
24 min
Putin ha deciso: addestramento militare nelle scuole russe
Come accadeva in Unione Sovietica si insegnerà l’uso di mitragliatrici e bombe a mano
Liechtenstein
2 ore
‘Faites vos jeux’... Anche nel Principato
Respinto in votazione popolare il divieto di casinò. Quasi tre cittadini su quattro (e tutti gli undici Comuni) si sono espressi negativamente
Italia
5 ore
Psicofarmaci per sballo, è boom in Italia
Gli psichiatri suonano il campanello d’allarme: ‘Dipendenza in crescita, necessario contrastarne l’abuso’
Regno Unito
9 ore
Grave violazione del codice ministeriale: Zahawi licenziato
Via lettera, il primo ministro britannico Rishi Sunak silura il ministro senza portafoglio
Estero
10 ore
Forte scossa di terremoto nella notte in Iran
Il sisma di magnitudo 5,7 è stato localizzato nel Nord del Paese. Il bilancio parziale è di tre vittime e diverse centinaia di feriti
Stati Uniti
11 ore
Incidente di caccia in Kansas, ma a sparare... è il cane
Calpesta l’arma nel retro del pick-up: parte un colpo che colpisce il cacciatore seduto davanti, uccidendolo
Estero
11 ore
Nuovo piano europeo per salvare api e farfalle
Ecco il ‘New Deal’ per gli impollinatori, con undici iniziative per frenare il declino della popolazione di questi insetti
Italia
1 gior
Milano, per gas e luce 30 milioni di euro in più
Già l’anno scorso il capoluogo lombardo aveva dovuto far fronte a un aumento di 70 milioni di euro. E per li 2023 il caro-bollette si farà ancora sentire
Italia
1 gior
Milano capitale italiana per numero di furti
Se ne registrano quasi tremila ogni centomila abitanti. Pure in aumento, nel capoluogo lombardo, il numero di femminicidi
Estero
1 gior
Lavoratrice in difficoltà, i colleghi le donano 170 ore di ferie
Per assistere la figlia gravemente malata, la donna aveva esaurito tutti i suoi congedi. Ora potrà assentarsi per un intero mese
© Regiopress, All rights reserved