laRegione
06.10.21 - 11:33
Aggiornamento: 16:31

Facebook è ‘caduto’ durante la manutenzione ordinaria

Parte del sistema era stata disconnessa per delle verifiche di routine ma un bug ha impedito il ripristino immediato lasciando offline i data center

facebook-e-caduto-durante-la-manutenzione-ordinaria
(Keystone)

Un guasto al sistema informatico che gestisce la ‘spina dorsale’ di Facebook. Questa sarebbe la causa del blackout che ha messo fuori uso, per oltre 7 ore, il social network e tutti i servizi ad esso connessi, compresi Instagram e WhatsApp.

Lo spiega, in un post sul blog ufficiale degli ingegneri di Facebook, Santosh Janardhan, vicepresidente del gruppo. “Il traffico dati tra tutte le strutture informatiche di Facebook è gestito da router, che determinano dove indirizzare i dati in entrata e in uscita. Nell’ampio lavoro quotidiano di manutenzione, i nostri ingegneri hanno spesso bisogno di mettere offline parte della dorsale, ad esempio quando riparano una linea in fibra, devono aggiungere capacità di banda o aggiornare il software dei router”. Durante una delle attività di gestione, è stato emesso un comando per valutare la tenuta della ‘spina dorsale’ del colosso. Un errore nel sistema, un bug, ha impedito di ripristinare immediatamente i data center di Facebook a livello globale, lasciandoli offline.

Come sottolinea Santosh Janardhan, la prima disconnessione ne ha create altre a catena, il che ha reso la situazione particolarmente critica. “Tutto è successo molto velocemente - continua - e mentre i nostri ingegneri lavoravano per capire cosa stesse succedendo, hanno dovuto affrontare l’impossibilità di accedere ai data center con i normali mezzi, perché le reti non funzionavano, e l’indisponibilità degli strumenti che usiamo normalmente per indagare i blackout”. Facebook è preparata a scenari critici del genere grazie alle esercitazioni ‘tempesta’, che simulano un grave guasto del sistema, mettendo offline un servizio, un data center o un’intera regione. “Da qui in poi, il nostro compito è rafforzare i nostri test, esercitazioni e resilienza generale, per assicurarci che eventi come questo accadano il più raramente possibile”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
la guerra in ucraina
16 ore
Biden pronto a parlare con Putin
Conferenza di pace a Parigi il 13 dicembre, l’annuncio durante la visita di Macron a Washington
coronavirus
16 ore
La Cina allenta la morsa, ‘sì all’isolamento a casa’
Aperture di Pechino dopo le proteste, mentre si prepara l’addio a Jiang Zemin
Estero
16 ore
Giallo su sei pacchi bomba in Spagna
Oltre all’ordigno esploso all’ambasciata ucraina a Madrid, ne sono stati notificati altri, pure all’indirizzo del premier Pedro Sánchez. Indagini in corso
la guerra in ucraina
16 ore
“La Nato non entrerà nel conflitto”
Mosca accusa l’Alleanza: ‘Ci fanno la guerra’. Stoltenberg risponde seccamente. Macron spinge per un negoziato: ‘Lo ritengo possibile’
Estero
19 ore
Svezia, vendesi casa... con il proprietario morto sotto il letto
Nessuno in due anni si era accorto del decesso dell’80enne ex padrone di casa, probabilmente a causa del cattivo odore e del disordine degli ambienti
Italia
21 ore
Chat neonazista con foto di abusi e piani di stragi: tre arresti
Nel canale Telegram gestito da due genovesi si programmava un attentato al parlamento italiano. Fra le accuse anche quella di istigazione al suicidio
Italia
22 ore
Maxisequestro di marijuana in provincia di Brescia
Nel mirino della Guardia di Finanza un’azienda che coltivava canapa legalizzata. Ma con Thc superiore al limite: confiscate due tonnellate
Città del Vaticano
23 ore
Congo e Sud Sudan nei piani di viaggio del Papa
Rinviata già a luglio a causa di problemi al ginocchio, la visita in Africa del Pontefice sarà recuperata tra fine gennaio e inizio febbraio
Italia
1 gior
Frana di Casamicciola, individuati altri due corpi
All’appello mancano ancora due persone. E nel pomeriggio è prevista una nuova riunione del Centro Coordinamento Soccorsi
Confine
1 gior
Falsi test positivi per il green pass, 11 indagati a Varese
I tamponi venivano effettuati da due infermieri conniventi all’esterno di una farmacia estranea alla vicenda. Costo totale: 500 euro
© Regiopress, All rights reserved