laRegione
26.09.21 - 10:31
Aggiornamento: 15:00

Gran Bretagna, a corto di manodopera nel post-Brexit

Per far fronte alla penuria di camionisti e altri operai, il governo di Boris Johnson ha deciso di concedere 10mila visti di lavoro

Ats, a cura de laRegione
gran-bretagna-a-corto-di-manodopera-nel-post-brexit
Keystone

Il Regno Unito concederà fino a 10’500 visti di lavoro temporanei a causa della penuria di manodopera, una scelta inaspettata sul fronte immigrazione post-Brexit, presa ieri dal governo di Boris Johnson.

I visti di tre mesi, validi da ottobre a dicembre, dovranno rispondere alla mancanza di camionisti, ma anche di personale in altri settori chiave dell’economia britannica, come quello degli allevamenti del pollame.

Negli ultimi giorni, nonostante le rassicurazioni del governo, i distributori di benzina sono stati presi d’assalto a causa del ritardo delle consegne di carburante, situazione che ha riguardato anche i reparti di prodotti agroalimentari in negozi e supermercati.

Per mesi il governo di Johnson, che continua a ripetere che il Regno non dipende più dalla manodopera straniera, ha cercato di evitare di arrivare a questo punto, nonostante gli allarmi lanciati da numerosi settori economici e la mancanza di circa 100’000 camionisti.

Oltre ai permessi di lavoro, altre misure eccezionali dovranno garantire gli approvvigionamenti prima delle feste di Natale, ha annunciato il segretario dei Trasporti, Grant Shapps. Intanto gli istruttori del Ministero della difesa saranno mobilitati per far acquisire migliaia di patenti per mezzi pesanti nelle prossime settimane.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
oceania
6 ore
L’Australia non vuole Re Carlo sulle sue banconote
L’erede di Elisabetta non apparirà sui nuovi 5 dollari. Al suo posto una figura per onorare la cultura aborigena
asia
6 ore
Gli Usa sbarcano nelle Filippine, accordo anti-Cina
Altre 4 basi per la difesa a Taiwan, la vigilia dell’incontro Blinken-Xi si fa tesa
economia
6 ore
La Bce alza i tassi di mezzo punto
La mossa della Banca centrale europea fa seguito a quella della Fed, che aveva appena fissato un rialzo dello 0,25%
Confine
7 ore
Verbania, ritrovato morto il 54enne disperso da quattro giorni
Probabile una caduta all’origine della fatalità. Il corpo è stato trovato in una cava dismessa in territorio di Mergozzo
Estero
7 ore
Lufthansa pronta a rilevare il 40% del capitale di Ita Airways
Per l’operazione, la compagnia aerea tedesca è disposta a pagare tra i 250 e i 300 milioni di euro. A Fiumicino un ruolo chiave per i voli
Estero
9 ore
Putin: ‘La Russia è di nuovo minacciata dai panzer tedeschi’
Il presidente russo ha partecipato alla commemorazione dell’anniversario della battaglia di Stalingrado vinta dai russi contro i tedeschi 80 anni fa
Estero
11 ore
Coppia italo-svizzera morta in Spagna, è femminicidio-suicidio
Lo confermano gli inquirenti. I 64enni, italiano lui e svizzera lei, erano stati trovati morti martedì pomeriggio entrambi con ferite da arma da fuoco
Estero
13 ore
Malpensa: in maggio riapre il terminal 2, quello di EasyJet
Dopo la chiusura per il crollo del traffico aereo in periodo Covid, i lavori di riqualifica aumenteranno i servizi ai passeggeri
Estero
16 ore
Latitante da 17 anni arrestato in Francia: faceva il pizzaiolo
Edgardo Greco, presunto esponente della ’ndrangheta di Cosenza, è stato condannato all’ergastolo per omicidi risalenti agli anni 90
Estero
18 ore
’ndrangheta, sequestrati beni per 45 milioni tra Italia e Usa
I patrimoni sono riconducibili a due fratelli imprenditori nel settore edilizio-immobiliare
© Regiopress, All rights reserved