laRegione
10.09.21 - 19:57

Biden a Xi: ‘La concorrenza non diventi conflitto’

Il presidente Usa ha chiamato quello cinese per rilanciare i rapporti fra i due Paesi dopo gli scarsi risultati degli ultimi tentativi

biden-a-xi-la-concorrenza-non-diventi-conflitto
Key
Prove di distensione

Prove di disgelo fra Stati Uniti e Cina. Il presidente americano Joe Biden chiama il presidente cinese Xi Jinping nel tentativo di rilanciare i rapporti e superare l'impasse nelle relazioni fra i due paesi, dopo gli scarsi progressi ottenuti con i contatti ad alto livello nei mesi scorsi.

Washington e Pechino hanno parlato di un confronto "schietto" fra i due leader. Biden, ha riferito la Casa Bianca, ha messo l'accento sulla necessità di evitare che la "concorrenza" fra le due nazioni "diventi conflitto", mentre Xi ha osservato come la politica americana sulla Cina abbia portato "gravi difficoltà nei legami bilaterali", ha sottolineato il ministero degli Esteri cinese.

La telefonata è la prima in sette mesi: era infatti da febbraio che i due non si confrontavano direttamente. Un arco di tempo in cui le tensioni commerciali e sulle origini del Covid non si sono placate, anzi sono aumentate con il ritiro degli Stati Uniti dall'Afghanistan e l'asse fra Xi e il presidente russo Vladimir Putin consolidatosi anche su Kabul. Travolto dalla critiche per la modalità del ritiro, alle prese con una pandemia che ha rialzato minacciosamente la testa e sulla scia dei timori di legami pericolosamente sempre più stretti fra Mosca e Pechino, Biden ha chiesto di parlare con Xi cercando di allentare la tensione e instaurare un rapporto costruttivo.

Tentativi in questo senso si susseguono da mesi dietro le quinte ma senza risultato. Secondo l'amministrazione Usa, la Cina non ha mostrato la volontà di impegnarsi in un "confronto serio e costruttivo. Quello che abbiamo ottenuto sono stati i soliti punti di confronto, molti dei quali delineati solo per motivi di propaganda". Xi, hanno spiegato funzionari della Casa Bianca, ha "centralizzato il potere in modo evidente e l'impegno a livello dei leader è quello di cui c'è bisogno per andare avanti". Da qui la discesa in campo diretta del presidente americano. La Casa Bianca ha riferito ufficialmente di una conversazione "ampia e strategica", con Biden che ha messo in evidenza "l'interesse" degli Stati Uniti per la pace e la stabilità nell'area Indo-Pacifica e nel mondo. Biden e Xi hanno poi affrontato i temi "in cui i nostri interessi convergono, e quelli in cui i nostri interessi, valori e prospettive divergono, decidendo di impegnarsi su entrambi i fronti in modo aperto e diretto", ha fatto sapere ancora Washington, precisando appunto che i due leader "hanno discusso della responsabilità di entrambe le nazioni di assicurare che la concorrenza non si trasformi in conflitto".

Ha parlato di un confronto schietto anche Pechino, puntando comunque il dito contro la politica americana sulla Cina, responsabile di aver causato "gravi difficoltà nei legami bilaterali", con un conseguente impatto sul mondo intero. "Quando Cina e Stati Uniti lavoreranno insieme, entrambi i Paesi e il mondo intero ne traggono beneficio", hanno sottolineato i cinesi.

La lettura del confronto telefonico sembra comunque confermare differenze ampie fra i due presidenti, un cui incontro non è ancora in programma. La possibilità di un faccia a faccia a margine del G20 di Roma resta in piedi se Xi deciderà di partecipare di persona. E forse la telefonata partita dalla Casa Bianca aveva, fra gli obiettivi, anche questo.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
oceania
11 ore
L’Australia non vuole Re Carlo sulle sue banconote
L’erede di Elisabetta non apparirà sui nuovi 5 dollari. Al suo posto una figura per onorare la cultura aborigena
asia
11 ore
Gli Usa sbarcano nelle Filippine, accordo anti-Cina
Altre 4 basi per la difesa a Taiwan, la vigilia dell’incontro Blinken-Xi si fa tesa
economia
11 ore
La Bce alza i tassi di mezzo punto
La mossa della Banca centrale europea fa seguito a quella della Fed, che aveva appena fissato un rialzo dello 0,25%
Confine
12 ore
Verbania, ritrovato morto il 54enne disperso da quattro giorni
Probabile una caduta all’origine della fatalità. Il corpo è stato trovato in una cava dismessa in territorio di Mergozzo
Estero
12 ore
Lufthansa pronta a rilevare il 40% del capitale di Ita Airways
Per l’operazione, la compagnia aerea tedesca è disposta a pagare tra i 250 e i 300 milioni di euro. A Fiumicino un ruolo chiave per i voli
Estero
13 ore
Putin: ‘La Russia è di nuovo minacciata dai panzer tedeschi’
Il presidente russo ha partecipato alla commemorazione dell’anniversario della battaglia di Stalingrado vinta dai russi contro i tedeschi 80 anni fa
Estero
16 ore
Coppia italo-svizzera morta in Spagna, è femminicidio-suicidio
Lo confermano gli inquirenti. I 64enni, italiano lui e svizzera lei, erano stati trovati morti martedì pomeriggio entrambi con ferite da arma da fuoco
Estero
18 ore
Malpensa: in maggio riapre il terminal 2, quello di EasyJet
Dopo la chiusura per il crollo del traffico aereo in periodo Covid, i lavori di riqualifica aumenteranno i servizi ai passeggeri
Estero
21 ore
Latitante da 17 anni arrestato in Francia: faceva il pizzaiolo
Edgardo Greco, presunto esponente della ’ndrangheta di Cosenza, è stato condannato all’ergastolo per omicidi risalenti agli anni 90
Estero
22 ore
’ndrangheta, sequestrati beni per 45 milioni tra Italia e Usa
I patrimoni sono riconducibili a due fratelli imprenditori nel settore edilizio-immobiliare
© Regiopress, All rights reserved