laRegione
07.09.21 - 15:21

Dai leader religiosi cristiani un appello comune per il clima

Il Papa, il Patriarca ortodosso Bartolomeo e l'arcivescovo anglicano Justin Welby ad 'ascoltare il grido della Terra' qualunque sia la fede o visione del mondo

Ats, a cura de laRegione
dai-leader-religiosi-cristiani-un-appello-comune-per-il-clima
Papa Francesco e il Patriarca ortodosso Bartolomeo I (archivio Keystone)

Per la prima volta, i leader della Chiesa cattolica romana, la Chiesa ortodossa orientale e la Comunione anglicana hanno lanciato un appello congiunto per la sostenibilità ambientale, il suo impatto sulla povertà e l'importanza della cooperazione globale.

Papa Francesco, il Patriarca ecumenico Bartolomeo e l'arcivescovo Justin Welby esortano a fare ciascuno la propria parte nello "scegliere la vita" per il futuro del pianeta.

I leader cristiani invitano le persone a pregare per i leader mondiali in vista della Cop26 di novembre: "Qualunque sia la fede o visione del mondo, ascoltiamo il grido della Terra".

Nella dichiarazione congiunta si lancia un chiaro avvertimento: "Oggi paghiamo il prezzo... domani potrebbe andare peggio". E conclude: "Questo è un momento critico. Il futuro dei nostri figli e della nostra casa comune dipendono da esso".

Per il Papa, il Patriarca Bartolomeo e l'arcivescovo di Canterbury Welby "la perdita di biodiversità, il degrado ambientale e il cambiamento climatico sono l'inevitabile conseguenza delle nostre azioni, dal momento che abbiamo consumato avidamente più risorse della terra di quanto il pianeta possa sopportare.

Ma ci troviamo anche di fronte ad una profonda ingiustizia: le persone che sopportano le più catastrofiche conseguenze di questi abusi sono i più poveri del pianeta e sono stati i meno responsabili nel causarli".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
il dopo-voto in italia
10 ore
Incontro Meloni-Salvini: ‘Unità d’intenti’
Calenda scommette su un governo di pochi mesi. Il Pd prova a ricostruirsi dalle macerie: il 6 ottobre la Direzione convocata in vista del Congresso
il voto contestato
10 ore
I separatisti ucraini da Putin: ‘Pronti all’annessione’
Lunedì la plenaria della Duma. L’Occidente condanna e manda armi. Kiev: i numeri dati da Mosca sono gonfiati.
mar baltico
10 ore
‘Nord Stream potrebbe essere irrecuperabile’
Scambio d’accuse tra Washington e Mosca: è sabotaggio. Già dispersa oltre la metà del gas, prezzi ancora in rialzo
stati uniti
11 ore
L’uragano Ian spazza la Florida: oltre 2 milioni di evacuati
Dopo essersi abbattuto su Cuba lasciando l’isola caraibica al buio, la tempesta si è diretta verso la costa Usa e ha superato i 250 chilometri orari
medio oriente
1 gior
Dall’Iran al Libano, la rivolta è donna
In piazza per rivendicare il diritto di non portare il velo oppure a rapinare banche che occultano i loro risparmi: un mondo messo a tacere alza la voce
italia
1 gior
Elezioni: ancora 109 posti in Parlamento da assegnare
Le donne sono la metà degli uomini. Per completare i nomi di deputati e senatori resta da capire cosa sceglieranno i leader che erano in più listini.
Estero
1 gior
‘Plebiscito per l’annessione’. Putin vuole smembrare l’Ucraina
Medvedev torna ad agitare lo spettro dell’atomica. Per i filorussi il 95% avrebbe votato a favore
mar baltico
1 gior
Perdite di gas da Nord Stream. Scambi di accuse: ‘Sabotaggio’
Danni “senza precedenti” nel tratto tra Danimarca e Svezia a 80 metri di profondità. E intanto il prezzo sale
Russia
1 gior
In sette giorni 66’000 russi sono entrati nell’Unione europea
La maggior parte, fuggita dopo la mobilitazione annunciata da Putin, è passata attraverso i valichi di frontiera finlandesi ed estoni
Stati Uniti d'America
1 gior
Elon Musk diventa il più ricco d’America
Scalzato l’ex ceo di Amazon Jeff Bezos. Al terzo posto il fondatore di Microsoft Bill Gates. Fuori dalla top ten Mark Zuckerberg.
© Regiopress, All rights reserved