laRegione
usa-l-uragano-ida-fa-una-prima-vittima-new-orleans-al-buio
Keystone
30.08.21 - 07:55
Aggiornamento: 15:07

Usa: l'uragano Ida fa una prima vittima, New Orleans al buio

Declassato a categoria 3, ciononostante in Louisiana la situazione resta difficile. Il governatore: 'State al riparo, ovunque voi siate'

Esattamente sedici anni dopo il disastro provocato da Katrina, New Orleans si è ritrovata totalmente prova di corrente elettrica, in occasione del passaggio in Louisiana dell'uragano Ida, il quale si è indebolito nella notte tra domenica e lunedì ma che ha comunque causato almeno un morto.  

Classificato di categoria 4 all'arrivo sulle coste dello stato situato al Sud degli Usa, Ida è stato declassato alla categoria 1 sulla scala di Saffir-Simpson (che ne conta 5), stando ai metereologi statunitensi.

"Un indebolimento rapido e atteso nel corso della prossima giornata, ma Ida dovrebbe rimanere un uragano fino a questa sera tardi", aveva indicato il Centro nazionale degli uragani (Nhc).

La compagnia Entergy, che distribuisce la corrente elettrica nel Sud-Est della Louisiana, "ha confermato che New Orlenas era priva di energia", ha twittato NOLA Ready, un'agence dell'Ufficio di sicurezza interna e preparazione alle emergenze.

"La sola elettricità nella città viene dai generatori", ha precisato. In tutta la Louisiana in totale circa un milione di case era al buio domenica sera, stando al sito specializzato poweroutage.us.

Una persona morta

Il Nhc ha messo in guardia contro il "rischio mortale" creato dall'uragano e ha esortato i residenti delle zone colpite a "prendere tutte le misure necessarie per proteggere le loro vite e i loro beni".

Alle 11 ora locale (le 6 in Svizzera), Ida viaggiava ancora con venti di 153 km/h, meno violenti di quando ha toccato terra domenica poco prima di mezzogiorno (le 19 ora svizzera) a Port Fourchon, a circa 160 km a Sud di New Orleans.

"È un ciclone potenzialmente mortale", ha sottolineato il presidente statunitense Joe Biden, che domenica si è recato alla sede dell'agenzia americana di gestione di crisi (Fema) e che ha pregato la popolazione di prendere la minaccia sul serio.

Una persona è rimasta uccisa, colpita da un albero caduto, nei pressi di New Orleans, ha indicato l'ufficio dello sceriffo locale.

A New Orleans, prima dell'arrivo di Ida, precipitazioni e raffiche di vento hanno spazzato le vie deserte; negozi, stazioni di servizio e case erano stati chiusi e il quartiere francese si era svuotato.

Le dighe 'dovrebbero tenere'

Ida "sarà uno degli uragani più potenti a colpire la Louisiana almeno dal 1850", aveva avvisato il governatore dello Stato John Bel Edwards.

"Non c'è alcun dubbio che i prossimi giorni e settimane saranno estremamente difficili", ha dichiarato in una conferenza stampa. "Una volta che l'uragano sarà passato, dovrete prepararvi a rimanere al riparo, ovunque voi sarete, per almeno 72 ore", ha aggiunto. Sul canale tv Cnn il governatore ha affermato che il costoso sistema di dighe realizzato dopo le devastazioni dell'uragano Katrina, nel 2005, "dovrebbe tenere".

 

Leggi anche:

L’uragano Ida sta per abbattersi su New Orleans

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
louisiana new orleans stati uniti uragano ida
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
pacifico
42 min
Taiwan risponde a Pechino, esercitazioni con artiglieria
La Cina insiste, ci saranno manovre ‘regolari’ oltre linea mediana
Estero
1 ora
Ancora razzi vicino alla centrale di Zaporizhzhia
Allarme dell’Aiea: russi e ucraini si accusano a vicenda. Le navi del grano finalmente si muovono
Estero
4 ore
Armadi e bauli, Pompei svela la casa del ‘ceto medio’ romano
In una casa che si riteneva abitata da persone ricche gli scavi rivelano ambienti che raccontano la vita di persone ai margini delle classi benestanti
Estero
4 ore
Amnesty: il rapporto su Kiev non giustifica le violenze russe
L’organizzazione si dice ‘profondamente rammaricata’ per l’indignazione ucraina sul rapporto sui pericoli per i civili, ma ne sostiene i risultati
Confine
5 ore
Como: clochard stuprata in centro, fermata una persona
Una donna di 56 anni, senza fissa dimora, è stata picchiata con estrema violenza, presa a bottigliate e stuprata questa notte in piazza Vittoria
Confine
5 ore
Porlezza, salvata turista in pedalò in balìa del temporale
Il Bacino lacuale Ceresio Piano e Ghirla: serve un servizio di pattugliamento da parte delle unità nautiche per rafforzare la sicurezza
Galapagos
11 ore
Sull’isola di Santiago riecco le iguane terrestri
L’ultima popolazione sana di questi animali rosa era stata censita addirittura nel 1835 da Charles Darwin
Estero
11 ore
Gaza, Israele uccide due capi della Jihad. 29 morti fra i civili
Si tratta dei due comandanti militari Tayassir al-Jabari e Khaled Mansour. Oltre 250 i feriti. La Jihad ha lanciato 580 razzi verso Israele
Estero
14 ore
Rifiuti alimentari umani: ‘Una minaccia per gli orsi polari’
Con la riduzione dei ghiacciai questi animali cercano cibo sempre più vicino alle zone abitate
Estero
1 gior
Esercito Usa lavora a un reggiseno tattico per donne soldato
Se approvato, sarà il primo mai offerto e diventerà così parte integrante dell’uniforme.
© Regiopress, All rights reserved