laRegione
14.08.21 - 11:10

Covid, in Francia proseguono le proteste contro il Green Pass

Previsti circa 250'000 dimostranti nelle piazze del Paese. A Parigi sono in programma tre manifestazioni

covid-in-francia-proseguono-le-proteste-contro-il-green-pass
Keystone

Gli oppositori del Green Pass scendono in piazza oggi in Francia per il quinto fine settimana consecutivo, con oltre 200 eventi in programma, pochi giorni dopo l'entrata in vigore della misura nella maggior parte dei luoghi pubblici.

Secondo una fonte della polizia, le autorità prevedono "circa 250'000 manifestanti" nelle piazze del Paese, contro gli oltre 237mila stimati la settimana scorsa dal ministero dell'Interno, più del doppio rispetto agli inizi della protesta a metà luglio. Da parte sua, il collettivo militante Le Nombre Jaune, che pubblica un conteggio città per città su Facebook, ha reso noto che sabato scorso in Francia sono scesi in piazza oltre 415mila manifestanti.

Oggi a Parigi, dove la presenza dell'estrema destra impedisce un fronte comune, sono previste tre manifestazioni, mentre il sud del Paese dovrebbe vedere il maggior numero di dimostranti: soprattutto a Tolone, Montpellier, Nizza, Marsiglia e Perpignan.

I manifestanti denunciano che il Green Pass costituisce un ostacolo alla loro "libertà", se non addirittura una "dittatura sanitaria". Accuse, queste, che il governo respinge di fronte a un coronavirus sempre più agguerrito a causa della variante Delta.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
la guerra in ucraina
20 min
Kadyrov manda i tre figli minorenni al fronte
Il presidente ceceno: ‘Sono addestrati, è arrivato per loro il momento di andare in battaglia’. Hanno 16,15 e 14 anni
la guerra in ucraina
26 min
Putin frena sul nucleare, i russi arretrano ancora
Il Cremlino ora parla di confini mobili a Kherson e Zaporizhzhia: ‘Penetrate le nostre linee di difesa’
balcani
34 min
Voto in Bosnia: sconfitto il secessionista Dodik
Alla presidenza per l’entità serba andrà Zeljka Cvijanovic, presidente uscente della Republika Srpska. Sconfitto anche il figlio di Izetbegovic
Regno Unito
2 ore
Un taglio di capelli? ‘La prossima volta’
Finito il periodo di lutto, primo impegno ufficiale per re Carlo III, oggi in visita alla cittadina scozzese di Dunfermline
Russia
3 ore
Elude i domiciliari la giornalista russa ‘no war’
Prima la multa per il cartello mostrato durante un telegiornale, poi la condanna per quello esposto vicino al Cremlino. E ora la fuga
Confine
4 ore
Lavori nella galleria di San Fermo Nord, code verso il Ticino
Il cantiere per la ricostruzione della calotta della galleria durerà fino al 18 novembre. Traffico verso nord deviato sotto San Fermo Sud
Iran
6 ore
Italiana arrestata a Teheran nel giorno del suo compleanno
Alessia Piperno era entrata in Iran con altri turisti. La Farnesina sta verificando le informazioni del padre rilasciate su Facebook
Iran
10 ore
Scontri fra studenti e forze di sicurezza: lezioni sospese
Non si placano le proteste dopo la morte della 22enne curda arrestata dalla polizia perché indossava, a loro dire, il velo in modo inappropriato
Gran Bretagna
10 ore
Passo indietro: le tasse dei ricchi restano dove sono
Liz Truss e il suo ministro delle Finanze annullano il piano fiscale che non era piaciuto ai mercati facendo sprofondare la sterlina
Stati Uniti d'America
12 ore
Florida sotto accusa, soccorsi in ritardo dopo l’uragano
Un’ottantina di morti ed enormi i danni per Ian che ha colpito con estrema violenza (qui l’uragano Fiona) anche l’isola di Porto Rico
© Regiopress, All rights reserved