laRegione
italia-tre-cani-bagnini-salvano-14-persone-a-sperlonga
Labrador d'archivio (Keystone)
09.08.21 - 10:47
Aggiornamento: 11:38
Ansa, a cura de laRegione

Italia, tre cani bagnini salvano 14 persone a Sperlonga

Tre famiglie con 8 bambini tra 6 e 12 anni. In loro soccorso, i labrador Eros, Mya e Mira, in più viaggi per riportare tutti sani e salvi sul bagnasciuga.

Tre famiglie, con otto bambini tra i 6 e i 12 anni, sono stati soccorsi da tre Unità Cinofile della Scuola Italiana Cani Salvataggio ieri intorno alle 16, nel tratto di litorale tra la spiaggia libera denominata Spiaggia dell'Angolo e il Lido Altamarea, a Sperlonga, nel Lazio. Una complessa operazione di soccorso che ha riportato a riva 14 persone in totale. Il gruppo si trovava a circa 100 metri dalla riva a bordo di materassini, canotti e una tavola da surf. A causa del repentino ingrossarsi del mare, i bagnanti sono stati trascinati dalla corrente e non riuscivano più a tornare sulla spiaggia. Le onde hanno catapultato fuori dai gonfiabili alcuni di loro che si sono trovati, così, in grande difficoltà e hanno iniziato a gridare per chiedere aiuto.

A dare l'allarme è stata una ragazza che ha raggiunto la postazione Sics a un centinaio di metri di distanza. In soccorso, sono intervenuti i labrador Eros di 4 anni, Mya di 7 anni e Mira di 5, che hanno effettuato più viaggi per riportare tutti sani e salvi sul bagnasciuga. L'intervento, lungo e complesso, è durato 20 minuti. Ad assistere con il fiato sospeso alle operazioni di soccorso c'erano circa 400 persone che si sono radunate sulla spiaggia e hanno accolto i bagnini a quattro zampe con applausi e parole di gratitudine.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
labrador soccorso sperlonga
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Australia
27 min
Negano insulina, muore una bambina: dodici arresti in una setta
Fra gli arrestati anche i genitori della bimba. Tutti i membri del gruppo erano a conoscenza delle sue condizioni ma si limitavano a pregare
Estero
1 ora
Il killer del 4 luglio postava video e brani rap violenti
Robert Crimo aveva un modesto seguito sul web come rapper, e pubblicava video che evocavano stragi con armi da fuoco anche nelle scuole
Stati Uniti
1 ora
Akron, disordini per la morte del 25enne afroamericano
Una cinquantina di arresti a margine delle proteste per l’uccisione (con una sessantina di colpi) dell’uomo da parte delle forze dell’ordine
Estero
2 ore
Marmolada: identificato il sopravvissuto ‘senza nome’
Il giovane, un 30enne, originario del Trentino, era stato trovato in stato di incoscienza, e senza alcun documento
Norvegia
2 ore
L’ombra dello sciopero rischia di fermare il gas norvegese
Braccia incrociate nel settore petrolifero: c’è il rischio che le esportazioni calino del 60% e di oltre 340mila barili di petrolio grezzo
Estero
6 ore
Nato, via al processo di ratificazione di Svezia e Finlandia
Oggi la firma dei protocolli di accesso all’Alleanza atlantica. Stoltenberg: ‘Giornata storica per tutte le parti in causa’
Confine
8 ore
Tragedia in montagna: il Cervino si prende due vite
Un svizzero di 29 anni e un 45enne francese vittime di una caduta nella zona della Cresta del Leone, sul versante aostano
Estero
8 ore
Marmolada, è ancora corsa contro il tempo
Riprendono le ricerche dei dispersi dopo il crollo del seracco. Impiegati anche quattro droni
Stati Uniti
9 ore
Fermato il presunto killer della parata di Chicago
Individuato nella zona a nord della città dell’Illinois, l’uomo è stato arrestato dopo un breve inseguimento
Estero
19 ore
Ucraina, nel Regno Unito la prossima conferenza dei donatori
Lo ha confermato a Lugano la ministra degli Esteri britannica Liz Truss. L’appuntamento è per il 2023.
© Regiopress, All rights reserved