laRegione
italia-sindacati-sbagliato-imporre-il-green-pass-ai-docenti
Keystone
07.08.21 - 14:26

Italia, sindacati: sbagliato imporre il green pass ai docenti

Luigi Sbarra, segretario Cisl: "Ora si rischia di aprire una fase di conflitti e ricorsi"

"È un grave errore aver deciso per l'obbligo del green pass agli insegnanti in Italia senza il necessario e approfondito confronto con il sindacato": lo afferma Luigi Sbarra, segretario generale della Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori (Cisl).

"Devono tornare indietro, come abbiamo ribadito ieri al governo", afferma Sbarra in un'intervista pubblicata oggi dal quotidiano napoletano Il Mattino. "Avevamo detto al presidente Draghi con chiarezza che estendere il green pass nei luoghi di lavoro non poteva essere un espediente per imporre di fatto l'obbligatorietà del vaccino. Si rischia ora di aprire una fase di conflitti e di ricorsi di cui francamente non abbiamo bisogno. Serviva e servirà una norma di legge per obbligare le persone a vaccinarsi".

"Noi abbiamo sostenuto e continueremo a sostenere la campagna vaccinale, anche nei luoghi di lavoro", prosegue il sindacalista. "Il green pass è sicuramente uno strumento utile per evitare la diffusione del virus. Detto questo, non si possono introdurre sanzioni e sospensioni al personale con decisioni prese dall'alto. Questo è un precedente pericoloso, un vulnus alle relazioni sindacali. La scuola in presenza a settembre si garantisce con il personale adeguato, stabilizzando i tantissimi precari in modo da eliminare le classi pollaio. Bisogna intervenire anche sul sistema dei trasporti, rendendoli più sicuri. Noi riteniamo poi che il vaccino vada esteso anche agli studenti".

"È il Governo, e non certo il sindacato, che deve valutare sulla base dei rilievi scientifici se la nuova emergenza sia tale da giustificare una legge per rendere obbligatorio il vaccino per tutti, e non solo nei luoghi di lavoro`", conclude Sbarra. "Non possiamo certo essere noi a obbligare le persone a farlo, introducendo in via surrettizia il green pass. Ognuno deve assumersi le proprie responsabilità".

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
green pass italia sindacati
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Regno Unito
25 min
La caduta di Boris, dalla Brexit agli scandali
L’uomo della Brexit nonché il leader Tory più originale e incline alle gaffe della storia britannica moderna è caduto di fronte agli scandali interni
Estero
2 ore
L’Eurocamera chiede di inserire l’aborto nella Carta diritti Ue
Il Parlamento europeo ha votato una risoluzione che sostiene che ‘ogni persona ha diritto all’aborto sicuro e legale’
Estero
2 ore
Boris Johnson si dimette da leader dei Conservatori
Il premier intende restare a capo del governo fino all’elezione del suo successore prevista per ottobre
Estero
2 ore
La Cedu condanna la Grecia: ha messo a rischio vite in mare
La Corte europea dei diritti umani ha sanzionato Atene per non aver fatto il possibile per proteggere la vita di 27 migranti in un intervento nel 2014
Estero
5 ore
Media britannici: ‘Boris Johnson si dimetterà oggi’
Anche il neocancelliere Zahawi sollecita ‘BoJo’ a ritirarsi. Secondo la Bbc il nuovo primo ministro dovrebbe entrare in carica in autunno
Estero
5 ore
Quattro anni dopo, inizia il processo per il ponte Morandi
La maggior parte degli imputati è composta da dirigenti e tecnici di Autostrade per l’Italia e della società d’ingegneria Spea
Estero
6 ore
Regno Unito, lascia anche il ministro per l’Irlanda del Nord
‘L’esecutivo è ormai oltre il punto di non ritorno’, riferisce lo stesso Brandon Lewis
la conferenza di lugano
7 ore
‘Il 30% del Paese è distrutto, un nuovo ponte può salvare vite’
Il ministro delle Infrastrutture ucraino Kubrakov chiede aiuti subito, anche modesti: ‘Con 500mila euro strutture temporanee che possono essere decisive’
Estero
20 ore
Un ginecologo olandese ha generato almeno 41 figli con l’inganno
Il medico, morto nel 2019, ha utilizzato segretamente il proprio sperma anziché quello di un donatore anonimo, nel corso dei trattamenti di fertilità
Estero
21 ore
Anche i ministri ancora fedeli chiedono a Johnson di lasciare
Una delegazione di almeno una mezza dozzina di membri del Consiglio di gabinetto annunciano di voler chiedere al primo ministro di dimettersi
© Regiopress, All rights reserved