laRegione
04.08.21 - 20:57
Aggiornamento: 21:37

Attacchi hacker: allarme anche in Olanda

Dopo il caso della Regione Lazio si moltiplicano episodi simili anche in altri Paesi europei

Ansa, a cura de laRegione
attacchi-hacker-allarme-anche-in-olanda
Anche l'Olanda ora è sotto attacco informatico

Uno scenario da incubo, ma sempre più reale. Gli attacchi hacker si moltiplicano in Europa e, forti di un mondo traslato nel digitale a seguito della pandemia, ne indeboliscono fondamenta, sicurezza e sovranità.

Dopo l'offensiva al sistema sanitario del Lazio, che nei giorni scorsi ha messo ko la piattaforma di prenotazione dei vaccini, l'ultimo allarme in ordine temporale arriva dall'Olanda. Dove ormai da mesi aziende e istituzioni sono prese d'assedio dai cybercriminali. Tanto da spingere alcuni tra i maggiori esperti nazionali del settore a invocare l'intervento del governo in nome della sicurezza domestica messa ormai "in pericolo" dal dilagare degli attacchi ransomware, vere e proprie estorsioni che rendono inaccessibili i dati dei computer infettati e chiedono il pagamento di un riscatto per ripristinarli. Portati spesso avanti in modo occulto da governi ostili e da criminali che con la pandemia hanno visto gonfiare i propri affari, gli assalti su larga scala agli obiettivi sensibili dell'Europa nel 2020 non hanno conosciuto sosta, registrando un aumento del 75% rispetto all'anno precedente.

Le cifre

Guardando ai numeri raccolti dalla Commissione europea, sono passati per l'esattezza da 432 a 756. L'Agenzia Ue per la sicurezza informatica (Enisa) evidenzia poi che nel 2020 sono stati 304 gli attacchi significativi e dannosi contro "settori critici", più del doppio dei 146 registrati l'anno prima. E, sulla scia della pandemia, le reti criminali hanno cercato di affossare i servizi vitali. A settembre dello scorso anno furono colpiti alcuni ospedali in Germania.

Tra febbraio e marzo 2021 la stessa sorte è toccata a tre ospedali in Francia, mentre a maggio il caso più eclatante ha investito la sanità irlandese, bersaglio di una richiesta di riscatto da 20 milioni di dollari poi non andata a buon fine.

Il caso telecomunicazioni

Ma anche le infrastrutture delle telecomunicazioni sono sempre più sotto tiro. E i direttori di tre importanti società olandesi di sicurezza informatica - Eye, Hunt & Hackett e Northwave - hanno spiegato senza giri di parole che gli attacchi ransomware stanno aumentando a un ritmo talmente rapido che le richieste d'aiuto da parte delle aziende sono troppe per essere accolte e gestite dalle loro squadre di tecnici da soli. E nemmeno la piattaforma No More Ransom, che contiene i codici di decrittazione per molti tipi di ransomware, è una risposta sufficiente. Logorata dai continui assalti ai suoi Stati membri, la Commissione Ue ha proposto a giugno la creazione di una unità congiunta per coordinare la risposta in caso di grandi attacchi. Per realizzarla, mettendo d'accordo i Ventisette e il Parlamento Ue, servirà però almeno un anno e mezzo. Un tempo che Olanda e non solo potrebbero non avere.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Portogallo
13 ore
Pedofilia: il vescovo di Fatima indagato per copertura abusi
Il religioso è rimasto sorpreso dall’informazione, fornitagli da una persona legata ai media: “Collaborerò per chiarire queste situazioni drammatiche”
Africa
14 ore
Burkina Faso, secondo colpo di stato in otto mesi
Il nuovo uomo forte del Paese, nominato presidente dell’Mprs, è ora il capitano Ibrahim Traoré. Frontiere terrestri e aeree chiuse.
Europa
17 ore
Crisi energetica: con gasdotto Grecia-Bulgaria nuova era Ue
L’Ue, ha sottolineato la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, ha sostenuto il progetto “sia finanziariamente che politicamente”
Estero
17 ore
Falle Nord Stream in zona discarica armi chimiche
Ma è probabile che l’effetto delle perdite di gas sulle armi chimiche sia minimo, poiché sono sepolte a diversi chilometri
Italia
20 ore
Prega sulla tomba del padre per 33 anni, ma non è lui
Al cimitero in Abruzzo. La scoperta da parte di una donna di 61 anni nel momento della traslazione della salma nell’ossario.
Estero
1 gior
‘Rascismo’: il fascismo russo che piace a Putin
L’ideologia del Cremlino ha una robusta matrice intellettuale nella storia del Paese e condensa alcune caratteristiche classiche dell’estrema destra
Estero
1 gior
Il proclama di Putin: ‘Le regioni annesse nostre per sempre’
Al Cremlino in corso la cerimonia di firma dei trattati di annessione alla Russia delle regioni ucraine in cui si son tenuti i referendum-farsa pro Mosca
la guerra in ucraina
2 gior
Quarta falla nel Nord Stream, la Nato in allerta
‘Risponderemo ad attacchi’. Mosca: ‘Non si sa se sarà riavviato’
Estero
2 gior
Putin sfida il mondo e annette i territori ucraini
La firma al Cremlino. Dopo Polonia e Paesi baltici, anche la Finlandia chiude i confini ai russi. L’esodo di chi non vuole andare in guerra prosegue a est
Confine
2 gior
Sacerdote ciadiano trovato morto a Bresso. Era giunto da Locarno
Del religioso si erano perse le tracce da diversi giorni. Il suo corpo senza vita era appeso a una recinzione nei pressi del camposanto
© Regiopress, All rights reserved