laRegione
28.07.21 - 20:55

Cento dollari a chi si vaccina, l'ultima idea di New York

L'annuncio del sindaco Bill de Blasio di fronte allo stallo della campagna di somministrazione e al dilagare della variante Delta

Ats, a cura de laRegione
cento-dollari-a-chi-si-vaccina-l-ultima-idea-di-new-york
(Keystone)

"Cento dollari a chi si vaccina". E' l'ultima idea di New York per incentivare i no vax a farsi avanti ed essere inoculati. Di fronte a uno stallo della campagna vaccinale e al dilagare della variante Delta, la Grande Mela tenta così una mossa disperata.

"Gli incentivi aiutano immensamente. Ritengo si tratti di una misura molto, molto attraente per i newyorkesi e che avrà un impatto importante", ha detto il sindaco Bill de Blasio. Gli incentivi scatteranno da venerdì e saranno disponibili per chiunque effettuerà la prima dose di vaccino in una delle strutture gestite dalla città. I fondi saranno erogati attraverso una carta di debito prepagata che sarà distribuita durante i 15 minuti di osservazione ai quali chi si vaccina è sottoposto per motivi di sicurezza.

L'annuncio riflette la volontà di De Blasio e del consiglio comunale di spingere la campagna vaccinale per evitare una nuova ondata nella città che è già stata epicentro dell'epidemia in America. Proprio per questo nei giorni scorsi il sindaco ha imposto l'obbligo di vaccino per tutti i dipendenti pubblici della città: chi, per volere o per motivi sanitari e religiosi, non può essere inoculato dovrà sottoporsi a un test per il Covid settimanale. Il 59% della popolazione della città ha ricevuto almeno una dose di vaccino, mentre il 54% è interamente vaccinato.

L'affondo di De Blasio si inserisce nell'ambito delle iniziative condotte a livello statale, dove il governatore Andrew Cuomo ha avviato trattative con i sindacati per imporre l'obbligo di vaccino. Nello Stato sono stati registrati 2.203 nuovi casi di Covid rispetto ai 275 del 28 giugno. La maggior parte dei nuovi contagi è nella città di New York e in alcune aree di Long Island.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
50 min
In Iran l’ayatollah concede la grazia a migliaia di prigionieri
Esclusi dal provvedimento gli accusati di ‘spionaggio, contatto con agenti stranieri, omicidio, distruzione e incendio doloso di proprietà di Stato’
Estero
55 min
In Germania caccia al lupo ‘killer’ della pony di Von der Leyen
L’esemplare Gw950m è ricercato nella regione di Hannover dove è inserito nella lista degli animali da abbattere, ma finora si è dato alla fuga
Estero
3 ore
È morto l’ex presidente del Pakistan Musharraf
Aveva 79 anni ed era malato da tempo. Era salito al potere nel 1999 con un colpo di Stato per poi dimettersi nel 2008 per evitare l’impeachment
Confine
4 ore
Como, malore e infortunio allo stadio durante la stessa partita
Un 23enne è stato colto da arresto cardiaco, mentre un 46enne è caduto procurandosi un trauma facciale. Entrambi sono stati soccorsi e portati in ospedale
Estero
5 ore
‘Almeno 3 i palloni-spia cinesi sopra gli Usa sotto Trump’
Lo ha dichiarato un alto funzionario della difesa statunitense. Ieri è stato abbattuto l’apparecchio avvistato sopra una base americana
Estero
5 ore
Scholz: ‘Kiev non userà armi occidentali per colpire in Russia’
Il cancelliere tedesco rassicura sulle intenzioni della leadership ucraina dopo le dichiarazioni del rappresentante di Zelensky al Parlamento
Estero
5 ore
Sequestra e sevizia una escort costringendola a sniffare coca
Un uomo è stato arrestato a Desio, nei pressi di Monza. A salvare la ragazza, una chiamata ai carabinieri di un’amica che non era riuscita a rintracciarla
Estero
5 ore
Il Pakistan blocca Wikipedia: ‘Contenuti blasfemi’
L’enciclopedia partecipativa online segue lo stesso destino di Facebook e YouTube
Estero
1 gior
Australia, 16enne uccisa da uno squalo in un fiume
Non è nota la specie che ha azzannato la ragazza mentre nuotava nel fiume Swan uccidendola. L’ultimo attacco mortale in un fiume risale al 1960
iran
1 gior
Teheran rilascia il regista Panahi dopo 7 mesi di carcere
Libero il vincitore del Leone d’Oro 2000. Foto scioccanti di un altro attivista durante lo sciopero della fame
© Regiopress, All rights reserved