laRegione
25.07.21 - 23:22

Tunisia: parlamento sospeso e premier licenziato

Dopo una giornata di scontri in diverse città del Paese, il Presidente della Repubblica tunisina Kais Saïed si pone temporaneamente alla guida di un esecutivo

tunisia-parlamento-sospeso-e-premier-licenziato
Hichem Mechichi, licenziato (Keystone)

Il Presidente della Repubblica tunisina Kais Saïed, al termine di una riunione d'urgenza con i vertici della sicurezza e delle forze armate, ha annunciato in un video, in base all'articolo 80 della Costituzione, di congelare i lavori del Parlamento e revocare l'immunità di tutti i deputati. Sempre in base all'art. 80 Saied ha fatto sapere di aver licenziato il premier Hichem Mechichi e di porsi temporaneamente alla guida di un esecutivo, prima della nomina di un nuovo capo di governo. La decisione arriva dopo una giornata di scontri e tensioni in varie città del Paese nel giorno del 64mo anniversario della proclamazione della Repubblica tunisina. (ANSA)

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
italia
8 ore
Quando il parchimetro... porta fortuna
È successo nel Cuneese dove una signora ha acquistato un Gratta e vinci per cambiare i soldi per il parcheggio e vince 500mila euro
Canada
11 ore
L’uragano Fiona lascia 500mila case senza corrente
Lo riferisce l’azienda elettrica locale, Nova Scotia Power, secondo quanto riportato da Cbc
Stati Uniti
13 ore
Problemi ai finestrini: le auto di Tesla tornano in garage
Richiamate 1,1 milioni di vetture per un aggiornamento del software che permetterà di ovviare a un malfunzionamento
Turchia
17 ore
‘Il referendum russo? Non lo riconosciamo’
Lo ha affermato il portavoce della presidenza turca Ibrahim Kal. La stessa cosa accadde anche per il referendum in Crimea nel 2014
Estero
17 ore
L’ultimo addio ad Abe
I funerali dell’ex premier giapponese, ucciso in un attentato, si terranno il prossimo 27 settembre
Estero
22 ore
La politica è un Hobbit (o un pelaverdure)
Cronaca semiseria dei comizi che hanno chiuso la campagna elettorale italiana, nell’attesa che arrivi domenica.
Estero
1 gior
Guardie armate porta a porta, al via i referendum in Ucraina
Milioni chiamati alle ‘urne’. Intanto il patriarca Kirill invita a combattere. E decine di migliaia di russi scappano all’estero
Estero
1 gior
Per l’ambasciatore svizzero l’occupazione di Izyum è ‘barbaria’
Dura presa di posizione della sede diplomatica elvetica in Ucraina. Visitati da Claude Wild i centri distrutti dagli occupanti russi
Stati Uniti d’America
1 gior
Aborto: ‘Datemi due senatori e ne farò una legge’
Duro attacco del presidente Biden alla fronda repubblicana: ‘Non sanno assolutamente nulla delle donne americane’
Italia
1 gior
Il piccolo Mattia risucchiato dall’acqua e dal fango per 13 km
Ritrovato l’ultimo disperso dell’alluvione che si è scagliata sulle Marche lo scorso 15 settembre. Il grande dolore dei genitori
© Regiopress, All rights reserved