laRegione
covid-in-migliaia-a-londra-per-manifestazione-anti-lockdown
Keystone
26.06.21 - 18:39

Covid, in migliaia a Londra per manifestazione anti-lockdown

I dimostranti hanno marciato lungo Hyde Park, attraverso Oxford Street e verso il Parlamento per chiedere la fine delle restrizioni

Migliaia di persone hanno manifestato nel centro di Londra stamane per protestare contro le misure del lockdown. L'allentamento delle restrizioni in Gran Bretagna era inizialmente previsto per il 21 giugno.

Tuttavia a causa dell'aumento dei casi da ricondurre alla variante Delta, identificata per la prima volta in India, il governo ha deciso di rinviare i piani di almeno 4 settimane.

I manifestanti hanno marciato lungo Hyde Park, attraverso Oxford Street e verso il Parlamento, con le bandiere in mano, per chiedere la fine delle restrizioni. "Il motivo principale per cui mi trovo qui è che questo lockdown è arrivato a scapito della nostra libertà e dei nostri diritti", ha detto Iain McCausland, partito dal Devon, sulla costa sud-occidentale dell'Inghilterra, per partecipare al rally.

"La nostra libertà di riunirci, la nostra libertà di viaggiare e lavorare. Sono davvero molto arrabbiato con il governo, così come tutti qui". Su uno dei cartelli si chiedeva "l'arresto di Hancock", in riferimento al ministro della Sanità beccato mentre baciava l'amante, in violazione delle norme sul distanziamento sociale da lui stesso imposte contro il Covid. Hancock si è scusato, ma finora ha resistito sulle richieste di dimissioni.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
londra manifestazione restrizioni
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
5 min
Tempeste di sabbia, un rischio per la salute umana
Gli specialisti si attendono un aumento del fenomeno a causa del cambiamento climatico
Estero
5 min
Cina e politica ‘zero covid’: l’atout è diventato un handicap
I continui confinamenti si ripercuotono sulla popolazione e l’economia. A risentire di questa strategia è anche l’immagine de presidente Xi Jinping.
Estero
5 min
Ragni consegnati per posta: un mercato senza controllo
L’interesse per gli aracnidi è aumentato durante la pandemia. A causa del commercio illegale molte specie sono a rischio estinzione.
Estero
11 ore
Voli europei, tariffe quasi raddoppiate
Per quelli intercontinentali il rincaro supera il 35 per cento. Aumento dei prezzi anche per i traghetti.
speciale ucraina
12 ore
Zelensky: ‘Senza uno scambio di prigionieri nessun negoziato’
Sul fronte bellico l’acciaieria Azovstal è ora sotto il controllo russo. Segui il live de laRegione
Estero
19 ore
Colombia, Betancourt ritira la candidatura alle presidenziali
Sfavorita nei sondaggi ha deciso di sostenere il candidato indipendente Rodolfo Hernández: ‘L’unico che oggi può sconfiggere il sistema’
Estero
1 gior
Marin e Andersson, le due premier che sfidano Putin
La finlandese, con una storia familiare difficile, e la svedese, eletta per un cavillo, stanno traghettando i loro Paesi nella Nato
Estero
1 gior
La Bielorussia mette al bando ‘1984’ di Orwell
Vietato possedere copie del romanzo. Arrestato alcuni giorni fa l’editore Andrey Yanushkevich che nel 2020 ha pubblicato la versione in lingua bielorussa
Confine
1 gior
San Bartolomeo Val Cavargna, Lady Demonique candidata
Il 12 giugno la performer erotica Doha Zaghi contenderà la poltrona di sindaco a Eleonora Bari
Confine
1 gior
Alla stazione di Chiasso con 206mila euro in valigia
Le banconote da 200 e 500 euro sono state trovate nelle valigie di una coppia bulgara proveniente dalla Germania e diretta in Italia
© Regiopress, All rights reserved