laRegione
24.06.21 - 21:15

Biden sfida la Cina con un piano da mille miliardi

Accordo tra presidente e gruppo bipartisan sulla somma da investire nelle infrastrutture Usa. Verranno creati ‘milioni di posti di lavoro’.

biden-sfida-la-cina-con-un-piano-da-mille-miliardi
Keystone
Joe Biden

New York – Un piano da oltre mille miliardi di dollari per le infrastrutture americane. Joe Biden e un gruppo bipartisan di senatori raggiungono un accordo per investire sulle strade, sui ponti e sulla banda larga in modo che l'America possa competere nel 21esimo secolo, soprattutto nella corsa della Cina. Il presidente americano è palesemente soddisfatto dell'intesa, in cui - ammette - "nessuno ha ottenuto tutto quello che voleva". Ma l'accordo, che "ci proietta nel futuro", segna un passo in avanti importante perché sblocca l'impasse di mesi nelle trattative, allenta le tensioni fra democratici e repubblicani e lascia intravedere la possibilità di altre intese su temi diversi. Nella speranza di Biden, anche sulla riforma elettorale, sulla quale assicura continuerà a battersi nonostante il muro dei conservatori perché i diritti di voto sono "sacri".

Un compromesso

Che l'accordo sulle infrastrutture sia un "serio compromesso", così come la ha definito il presidente, è evidente dai numeri. La Casa Bianca aveva proposto un'iniziativa da 2.300 miliardi di dollari, bocciata in tronco dai repubblicani che, sul piatto, avevano rilanciato con poco più di 500 miliardi. Mesi di trattative e fallimenti hanno dato vita all'intesa ora raggiunta che creerà "milioni di posti di lavoro", spiega Biden.

Investimenti a sostegno della ripresa americana in atto, che ha visto il pil statunitense crescere nel primo trimestre del 6,4%, ma che potrebbero avere un effetto temporaneo sull'inflazione. Biden su questo fronte, che agita molto Wall Street preoccupata da una stretta prima delle attese della Fed, rassicura: i prezzi "saliranno ma poi scenderanno".

Indolore per chi guadagna meno di 400mila dollari all’anno

L'intesa consente a Biden di mantenere la sua promessa sulle tasse: "Non costerà nulla a chi guadagna fino a 400.000 dollari l'anno", dice. L'iniziativa è infatti finanziata da un inasprimento dei controlli fiscali sui più ricchi, da vendite dalle Riserve Petrolifere Strategiche e da partnership pubblico-private, oltre che dalla maggiore crescita economica che dovrebbe innescare.

La strada, comunque, è ancora lunga: l'accordo deve passare l'esame del Congresso, dove i democratici - sotto la guida di Biden - cercheranno comunque di spuntare di più, soprattutto per la lotta ai cambiamenti climatici.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
oceania
5 ore
L’Australia non vuole Re Carlo sulle sue banconote
L’erede di Elisabetta non apparirà sui nuovi 5 dollari. Al suo posto una figura per onorare la cultura aborigena
asia
5 ore
Gli Usa sbarcano nelle Filippine, accordo anti-Cina
Altre 4 basi per la difesa a Taiwan, la vigilia dell’incontro Blinken-Xi si fa tesa
economia
6 ore
La Bce alza i tassi di mezzo punto
La mossa della Banca centrale europea fa seguito a quella della Fed, che aveva appena fissato un rialzo dello 0,25%
Confine
6 ore
Verbania, ritrovato morto il 54enne disperso da quattro giorni
Probabile una caduta all’origine della fatalità. Il corpo è stato trovato in una cava dismessa in territorio di Mergozzo
Estero
6 ore
Lufthansa pronta a rilevare il 40% del capitale di Ita Airways
Per l’operazione, la compagnia aerea tedesca è disposta a pagare tra i 250 e i 300 milioni di euro. A Fiumicino un ruolo chiave per i voli
Estero
8 ore
Putin: ‘La Russia è di nuovo minacciata dai panzer tedeschi’
Il presidente russo ha partecipato alla commemorazione dell’anniversario della battaglia di Stalingrado vinta dai russi contro i tedeschi 80 anni fa
Estero
10 ore
Coppia italo-svizzera morta in Spagna, è femminicidio-suicidio
Lo confermano gli inquirenti. I 64enni, italiano lui e svizzera lei, erano stati trovati morti martedì pomeriggio entrambi con ferite da arma da fuoco
Estero
13 ore
Malpensa: in maggio riapre il terminal 2, quello di EasyJet
Dopo la chiusura per il crollo del traffico aereo in periodo Covid, i lavori di riqualifica aumenteranno i servizi ai passeggeri
Estero
15 ore
Latitante da 17 anni arrestato in Francia: faceva il pizzaiolo
Edgardo Greco, presunto esponente della ’ndrangheta di Cosenza, è stato condannato all’ergastolo per omicidi risalenti agli anni 90
Estero
17 ore
’ndrangheta, sequestrati beni per 45 milioni tra Italia e Usa
I patrimoni sono riconducibili a due fratelli imprenditori nel settore edilizio-immobiliare
© Regiopress, All rights reserved