laRegione
11.06.21 - 08:08
Aggiornamento: 11:52

Hong Kong, la scure della sicurezza nazionale sul cinema

Una nuova legge impone il controllo di tutti film per proteggere "l'integrità territoriale della Repubblica popolare cinese"

Ats, a cura de laRegione
hong-kong-la-scure-della-sicurezza-nazionale-sul-cinema
Hong Kong per l'anniversario della legge sulla sicurezza (Keystone)

I censori di Hong Kong passeranno al vaglio d'ora in poi tutti i film destinati al pubblico dell'ex colonia anche in nome della sicurezza nazionale.

Si tratta dell'ultimo colpo alle libertà politiche e artistiche di Hong Kong, dove la nuova legge sulla sicurezza imposta dalla Cina ha criminalizzato gran parte del dissenso ed ha soffocato il movimento democratico del centro finanziario.

In particolare, il governo dell'isola ha annunciato oggi che l'Ordinanza sulla censura cinematografica è stata estesa ed include adesso "qualsiasi azione o attività che possa costituire un reato che metta in pericolo la sicurezza nazionale".

"Quando si valuta un film nel suo insieme e il suo effetto sugli spettatori, il censore dovrebbe tenere conto dei suoi doveri di prevenire e reprimere atti o attività che mettano in pericolo la sicurezza nazionale e la responsabilità comune del popolo di Hong Kong di salvaguardare la sovranità, l'unificazione e l'integrità territoriale della Repubblica popolare cinese", recita la versione aggiornata dell'Ordinanza, che è entrata in vigore con effetto immediato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Italia
19 min
Il leader dei Dem Enrico Letta non si ricandida alla segreteria
Dopo la sconfitta elettorale la sinistra fa il mea culpa e afferma di voler portare avanti “un’opposizione dura e intransigente”
italia
2 ore
I politici italiani? ‘Non hanno un amico’
Il comico Luca Bizzarri stila un breve bilancio sulle bizzarrie comunicative della campagna elettorale appena conclusa
Estero
4 ore
Spari in una scuola in Russia: 11 bimbi morti, suicida il killer
Uccisi anche due insegnanti e due guardie di sicurezza. La sparatoria a Izhevskn nella Russia centrale
Estero
6 ore
Per i media stranieri in Italia ‘al governo l’estrema destra’
Ampio spazio per le elezioni italiane e per Giorgia Meloni, di cui più di una testata sottolinea il ruolo di erede della tradizione politica neofascista
Estero
9 ore
Giorgia Meloni si prende l’Italia con numeri saldi per governare
Ampia maggioranza alle due Camere per la coalizione di centrodestra a guida Fratelli d’Italia, primo partito in tutto il Paese ad eccezione del Sud
Estero
12 ore
In Italia vince nettamente la destra
Elezioni politiche: 40% alla coalizione di Meloni secondo le proiezioni, centrosinistra fermo al 25%. Malissimo la Lega
Estero
17 ore
Meno italiani alle urne, più astensionismo al Sud
Chiusi i seggi alle 23. Inizia lo spoglio del Senato, toccherà poi alla Camera. Per i sondaggi il centrodestra è nettamente in testa.
Stati Uniti
23 ore
‘Se Mosca userà l’atomica risponderemo in modo deciso’
A dirlo oggi il consigliere del presidente americano
Serbia
1 gior
‘Non accetteremo l’esito dei referendum in Donbass’
Dopo la Turchia, anche il Paese balcanico prende le distanze dalle strategie di Mosca
Confine
1 gior
Como, la vista del lago scompare da piazza Cavour
Continuano i lavori per le paratie anti-esondazione. Le baracche da cantiere resteranno a ridosso della biglietteria fino alla prossima primavera.
© Regiopress, All rights reserved