laRegione
26.05.21 - 15:14

Streaming 'pirata' fra Ticino e Italia, sequestri e denunce

Tramite due centrali di trasmissione illegali in Svizzera e in Italia, una vera e propria organizzazione offriva la visione di tv via internet a pagamento

di Salvatore Pizzo
streaming-pirata-fra-ticino-e-italia-sequestri-e-denunce
(Ti-Press)

Due centrali che ritrasmettevano abusivamente il segnale di alcune tv a pagamento sono state individuate grazie ad un'indagine compiuta dalla Polizia Cantonale e dalla Guardia  di Finanza di Milano che ha denunciato 22 persone, inoltre sono stati multati migliaia di utenti italiani che avevano sottoscritto una sorta di "abbonamento". Gli investigatori hanno sequestrato le due centrali di trasmissione di Iptv (Internet Protocol Television) illegali, localizzate una in territorio svizzero e l'altra a Messina, in Sicilia. Le indagini, svolte mediante la cooperazione giudiziaria tra inquirenti svizzeri e italiani, hanno sgominato una vera e propria associazione per delinquere "aggravata dalla transnazionalità" attiva nella vendita e distribuzione di flussi audio/video decriptati a circa 900 rivenditori che, a loro volta, li immettevano nella disponibilità di oltre 2000 clienti finali. I centri di trasmissione illegali consentivano ai clienti, dietro il pagamento di una tariffa mensile tra i 10 e i 15 euro (tra gli 11 e i 17 franchi circa), di visionare illegalmente le pay tv procurando così alle stesse un danno stimato di almeno 130 milioni di euro (pari a poco più di 145 milioni di franchi). Sono state eseguite perquisizioni in Canton Ticino, Lombardia, Puglia, Calabria e Sicilia. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
italia
1 ora
Giorgia Meloni è la settima donna più potente al mondo
Questo secondo la classifica di ‘Forbes’. Accanto a lei anche Ursula von der Leyen, Christine Lagarde, Kamala Harris e - simbolicamente - Mahsa Amini
Francia
1 ora
Obsolescenza programmata, dalla Francia una denuncia per Apple
Il colosso americano degli smartphone accusato di limitare le possibilità di riparazione delle sue apparecchiature
Francia
3 ore
La Francia risparmia Co2 e chiude tre tratte a corto raggio
Via libera da Bruxelle per la soppressione di collegamenti aerei Orly-Bordeaux, Orly-Nantes e Orly-Lione
Spagna
3 ore
Scontro tra due treni in Catalogna, 155 feriti
L’incidente è avvenuto presso la stazione di Montcada i Reixac-Manresa. Dove uno dei due convogli era fermo
Iran
5 ore
Ucciso mentre festeggia la sconfitta, arrestato capo polizia
Il 27enne, per strada ad acclamare il kappaò contro gli Stati Uniti, era stato freddato con un colpo alla testa
Argentina
5 ore
‘Meglio andare in prigione che essere una marionetta’
‘Non mi ricandiderò’. Così l’ex presidente argentina Cristina Fernandez de Kirchner dopo la lettura della sentenza di condanna a sei anni di prigione
Stati Uniti
6 ore
Luce verde alla vendita di elicotteri alla Corea del Sud
Gli Stati Uniti forniranno a Seul apparecchi Ch-47 Chinook per un valore stimato in 1,5 miliardi di dollari
Stati Uniti
6 ore
Trump Organization colpevole di frode fiscale a New York
Un piccolo graffio nel colosso di famiglia dell’ex presidente degli Stati Uniti, ma un duro colpo per la sua ricandidatura alla Casa Bianca
reportage dall’ucraina
8 ore
Freddo, paura e fantasmi. ‘Ci troveranno morti assiderati’
Le città strappate all’invasione tornano ad accendersi con generatori e candele. ‘Sembra di rivivere la Seconda Guerra Mondiale che raccontava mio nonno’
la guerra in ucraina
17 ore
La Lettonia oscura il canale indipendente russo Dozhd
‘Sostiene la guerra’. Navalny protesta: ‘Errore, è un favore a Putin’
© Regiopress, All rights reserved