laRegione
09.05.21 - 20:26

Afghanistan, seppellite le vittime degli attacchi a scuola

Il bilancio, tuttora provvisorio, è di 63 morti (in gran parte ragazze) e 150 feriti. È il più sanguinoso attacco in Afghanistan in oltre un anno.

afghanistan-seppellite-le-vittime-degli-attacchi-a-scuola
Keystone
Il più sanguinoso attacco nel paese in oltre un anno

Kabul – Decine di ragazze sono state sepolte stamane in un cimitero in cima a una collina a Kabul, il giorno dopo l'attentato davanti a una scuola femminile, il più sanguinoso attacco in Afghanistan in oltre un anno.

Una serie di esplosioni si è verificata davanti all'istituto per ragazze mentre i residenti stavano facendo shopping, uccidendo almeno 63 persone, la maggior parte studentesse di una scuola superiore e ferendone circa 150. Ma il bilancio potrebbe ancora drammaticamente salire.

I talebani respingono le accuse

L'attacco è avvenuto nel distretto Hazara di Dasht-e-Barchi, a ovest della capitale afghana, popolato principalmente da sciiti Hazara. Il governo ha puntato il dito contro i talebani per l'attacco, ma questi ultimi hanno respinto le accuse e hanno rilasciato una dichiarazione in cui si afferma che la nazione doveva "salvaguardare e prendersi cura dei centri e delle istituzioni educative".

Le esplosioni di sabato sono avvenute mentre l'esercito degli Stati Uniti prosegue nel ritiro delle ultime 2'500 truppe dal Paese devastato dalla violenza, nonostante i vacillanti sforzi di pace tra i talebani e il governo afghano per porre fine a una guerra lunga decenni.

I parenti delle vittime hanno iniziato a seppellire i morti in un sito in cima a una collina noto come il "cimitero dei martiri", dove riposano le vittime degli attacchi contro la comunità Hazara. Gli Hazara sono musulmani sciiti e considerati eretici dagli estremisti sunniti. I musulmani sunniti costituiscono la maggioranza della popolazione afghana.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
16 min
I soldati russi al telefono: ‘Guerra inutile, pretesto falso’
Dalle intercettazioni verificate, tradotte e pubblicate dal Nyt emerge il morale a terra delle truppe e le critiche a Putin per l’invasione dell’Ucraina
Stati Uniti d’America
8 ore
In Florida devastazione e milioni di persone senza elettricità
Gli effetti dell’uragano Ian, uno dei più violenti mai abbattutosi sugli Usa, con venti a 240 chilometri orari
il dopo-voto in italia
19 ore
Incontro Meloni-Salvini: ‘Unità d’intenti’
Calenda scommette su un governo di pochi mesi. Il Pd prova a ricostruirsi dalle macerie: il 6 ottobre la Direzione convocata in vista del Congresso
il voto contestato
19 ore
I separatisti ucraini da Putin: ‘Pronti all’annessione’
Lunedì la plenaria della Duma. L’Occidente condanna e manda armi. Kiev: i numeri dati da Mosca sono gonfiati.
mar baltico
20 ore
‘Nord Stream potrebbe essere irrecuperabile’
Scambio d’accuse tra Washington e Mosca: è sabotaggio. Già dispersa oltre la metà del gas, prezzi ancora in rialzo
stati uniti
20 ore
L’uragano Ian spazza la Florida: oltre 2 milioni di evacuati
Dopo essersi abbattuto su Cuba lasciando l’isola caraibica al buio, la tempesta si è diretta verso la costa Usa e ha superato i 250 chilometri orari
medio oriente
1 gior
Dall’Iran al Libano, la rivolta è donna
In piazza per rivendicare il diritto di non portare il velo oppure a rapinare banche che occultano i loro risparmi: un mondo messo a tacere alza la voce
italia
1 gior
Elezioni: ancora 109 posti in Parlamento da assegnare
Le donne sono la metà degli uomini. Per completare i nomi di deputati e senatori resta da capire cosa sceglieranno i leader che erano in più listini.
Estero
1 gior
‘Plebiscito per l’annessione’. Putin vuole smembrare l’Ucraina
Medvedev torna ad agitare lo spettro dell’atomica. Per i filorussi il 95% avrebbe votato a favore
mar baltico
1 gior
Perdite di gas da Nord Stream. Scambi di accuse: ‘Sabotaggio’
Danni “senza precedenti” nel tratto tra Danimarca e Svezia a 80 metri di profondità. E intanto il prezzo sale
© Regiopress, All rights reserved