laRegione
il-passaporto-vaccinale-ha-120-anni-ma-per-covid-e-difficile
Ti-Press
Estero
11.04.21 - 13:540
Aggiornamento : 17:41

Il passaporto vaccinale ha 120 anni. Ma per Covid è difficile

Risale al 1897 e fu introdotto per scongiurare la diffusione della peste. Già allora suscitò ampie discussioni

Il dibattito in corso in tutto il mondo sul “passaporto vaccinale”, che dovrebbe permettere di tornare alla normalità per chi è immunizzato contro il Covid, è tutt'altro che moderno. La prima applicazione di questo “lasciapassare” risale al 1897, ricorda Sanjoy Bhattacharya direttore del Collaborating Center for Global Heath Histories dell'Oms, e già all'epoca c'erano state difficoltà che ritornano anche oggi.

Alla fine del diciannovesimo secolo, spiega Bhattacharya in un'intervista al sito della tv pubblica Usa Npr, uno scienziato di Odessa, in Russia, Waldemar Haffkine, aveva sviluppato un vaccino per la peste.

Una volta entrato in uso nelle colonie britanniche indiane, iniziarono le discussioni sull'opportunità di chiedere una prova della vaccinazione in alcune circostanze, in particolare nei siti meta di pellegrinaggi, dove la densità della popolazione poteva far esplodere dei focolai. “Un buon esempio – spiega Bhattacharya, che insegna storia all'università di York – fu l'annuale pellegrinaggio nella città di Pandharpur, nella provincia coloniale di Bombay. Le autorità decisero di rendere obbligatoria una prova della vaccinazione per i pellegrini, ma solo dopo un negoziato di un anno tra il governo, le compagnie ferroviarie, il settore alberghiero, i rappresentanti dei pellegrini e le autorità religiose”.

L'insegnamento, afferma l'esperto, è valido anche oggi. “Nessuna autorità mondiale può da sola richiedere questo tipo di requisito – spiega –. Può solo arrivare dopo un'intensa discussione tra tutte le parti in causa”.

Più o meno nello stesso periodo rispetto al vaccino per la peste le stesse discussioni venivano fatte per quello per il vaiolo. “Quando c'erano epidemie nel sud dell'Asia le persone non erano autorizzate a imbarcarsi sulle navi senza il certificato vaccinale emesso dai centri gestiti dal governo – racconta ancora l'esperto –. Questo problema è stato considerato ancora più urgente nella seconda metà del ventesimo secolo, dopo l'introduzione dei viaggi aerei, con l'isolamento forzato di tutti i passeggeri sospettati di avere una documentazione dubbia”.

Al momento l'unico “passaporto vaccinale” previsto dalle International Health Regulations dell'Oms è quello per la febbre gialla, che alcuni paesi richiedono come condizione per l'ingresso, mentre in alcune zone di Afghanistan e Pakistan si può circolare solo con una prova della vaccinazione antipolio. La discussione su un passaporto legato al Covid è in corso però in tutto il mondo, anche se per ora l'Oms in un “position paper” pubblicato a febbraio e reiterato anche in seguito si è espressa contro la sua introduzione per i viaggi internazionali. “La posizione è comprensibile – commenta Chris Beyrer della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health – perché ci sono ancora Paesi che devono somministrare una singola dose. E in questa situazione è possibile che delle persone senza certificato potrebbero non poter andare a scuola o cercare lavoro in altri paesi”.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
5 ore
Ancora sangue e razzi a Gaza, Israele non si ferma
Nuova strage di bambini nella Striscia. Netanyahu: ‘Non abbiamo finito’
Estero
6 ore
Morto l’ex bimbo reporter che intervistò Obama
All’epoca aveva solamente 11 anni. Ora ne aveva appena 23: “Quei 10 minuti col presidente cambiarobo la sua vita”
Estero
14 ore
Covid e lockdown fanno esplodere i disturbi alimentari
Il lockdown per il Covid e il ricorso alla scuola a distanza hanno provocato in Italia l'aumento di anoressia e obesità di giovani e adulti.
Confine
16 ore
A Ponte Tresa protestano per il tampone obbligatorio
Manifestazione dei commercianti per l'obbligo di un tampone negativo anche per i vaccinati. "Ci siamo sentiti presi in giro"
Striscia di Gaza
18 ore
La casa di Yahya Sinwar colpita dall'esercito israeliano
L'abitazione del capo dell'ufficio politico di Hamas era ‘utilizzato come infrastruttura militare da parte dell'organizzazione terroristica’
Stati Uniti
18 ore
Boeing 737, l'Autorità per l'aviazione ne ordina l'ispezione
Dopo l'incidente al largo dell'Indonesia costato la vita a 62 persone, la Faa vuole passare sotto la lente un totale di 143 velivoli
COnfine
18 ore
Al valico con un orologio da 50 mila franchi nel peluche
Fermato al valico di Gandria un italiano residente nel comasco con il prezioso oggetto occultato in un giocattolo
Estero
1 gior
Gaza, Bachelet esorta le parti alla de-escalation
L'Alto Commissario dell'Onu per i diritti umani: "La situazione nei Territori Palestinesi Occupati e in Israele si è deteriorata a un ritmo allarmante"
Estero
1 gior
Covid, Italia: 6'659 casi e 136 vittime nelle ultime 24 ore
Il tasso di positività è del 2,2%, in calo rispetto al 2,5% di ieri. I dimessi e i guariti hanno raggiunto quota 3'696'481
Estero
1 gior
Cile, aperti i seggi per voto storico
I cittadini sono chiamati alle urne per scegliere i 155 membri di un'Assemblea costituente
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile