laRegione
30.03.21 - 21:50

L'Onu: ‘Raid francesi hanno ucciso 19 civili in Mali’

Nell'attacco aereo di gennaio non solo jihadisti tra le vittime, ma anche un gruppo che festeggiava un matrimonio

l-onu-raid-francesi-hanno-ucciso-19-civili-in-mali
Truppe francesi in Mali (Keystone)

Un raid dell'aeronautica militare francese ha ucciso 19 civili in Mali": questa la pesante accusa contenuta in un rapporto delle Nazioni Unite e seccamente smentita dalle autorità di Parigi.

Pubblicato dalla Missione dell'Onu in Mali (Minusma), il rapporto sottolinea che il raid aereo del 3 gennaio nei pressi di Bounti abbia causato vittime civili riunite per un matrimonio, e non solo jihadisti come sostiene la Francia.

È un documento che "solleva preoccupazioni molto importanti sul rispetto della condotta delle ostilità", ha avvertito il portavoce dell'Onu, Stéphane Dujarric, aggiungendo che queste preoccupazioni riguardano anche "i principi di precauzione e l'obbligo degli Stati membri di fare il possibile per verificare che gli obiettivi siano effettivamente obiettivi militari". Quindi l'invito alle autorità maliane e francesi ad avviare "un'inchiesta indipendente credibile e trasparente per esaminare le circostanze dell'attacco".

Alla domanda se la Francia fosse a suo avviso responsabile di crimini di guerra, il rappresentante del segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, si è limitato a rispondere: "Non è un rapporto conclusivo. Richiede un'inchiesta più approfondita", ma "ciò che gli autori del rapporto hanno trovato solleva molte domande e preoccupazioni".

Da parte sua, il ministero dell'Esercito di Parigi è tornato a smentire con forza le conclusioni dell'inchiesta ed ha espresso "riserve" rispetto al metodo con cui è stato realizzato. La Francia "conferma con costanza e ribadisce con forza" che "il 3 gennaio le forze armate francesi hanno effettuato un raid aereo contro un gruppo armato terrorista identificato come tale" nei pressi di Bounti, nel centro del Paese, si legge in una nota, e non contro dei civili riuniti per un matrimonio come sostiene il documento Onu. Parigi esprime, in particolare, "numerose riserve sulla metodologia" usata "e non può considerare che questo rapporto fornisca alcuna prova che contraddica i fatti così come descritti dalle forze armate francesi".

L'inchiesta della Minusma conclude invece che il raid incriminato abbia ucciso 19 civili riuniti per un matrimonio. Una delle più pesanti accuse che le Nazioni Unite abbiano mai rivolto nei confronti dell'operazione antijihadista Barkhane, dall'inizio dell'impegno francese nel Sahel nel 2013.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
gerusalemme
11 ore
La risposta palestinese è un attacco alla sinagoga
Uomo apre il fuoco in un rione ortodosso di Gerusalemme: uccise 7 persone. L’attentatore è stato colpito a morte dagli agenti. Hamas esulta.
Estero
11 ore
Afroamericano ucciso da agenti, video shock del pestaggio
Il capo della polizia di Memphis: ‘Disprezzo per la vita umana’. Attese proteste, appello alla calma da parte della mamma della vittima.
Estero
11 ore
Tensione dopo scontri a Jenin: razzi da Gaza, raid di Israele
Dopo l’‘operazione antiterrorismo’ israeliana con 9 vittime palestinesi, nella notte la Jihad islamica attacca, Tel Aviv risponde con l’aviazione
Estero
13 ore
Benedetto XVI: ‘L’insonnia il motivo centrale delle dimissioni’
Il defunto papa, in una lettera di ottobre al suo biografo resa nota oggi, narrava i problemi causati dalla mancanza di sonno e dai sonniferi prescritti
Oceania
21 ore
Un navigatore svizzero disperso nel mare al largo dell’Australia
Stando alla polizia australiana l’80enne è partito in direzione della Nuova Zelanda a bordo del suo yacht. Non si hanno sue notizie dal 5 dicembre.
Stati Uniti
23 ore
A Capitol Hill, a sorpresa, c’è anche Elon Musk
Il miliardario ha discusso con i leader di repubblicani e democratici il modo per assicurare ‘che Twitter sia equa nei confronti dei due partiti’
l’invasione russa
1 gior
Mosca risponde ai tank, missili ipersonici sull’Ucraina
Almeno 11 morti nei raid. Putin e Zelensky chiudono la porta ai colloqui
cisgiordania
1 gior
Esercito israeliano irrompe a Jenin: 10 morti
Scontri durante un’operazione definita di ‘antiterrorismo’ in un campo profughi. Dura presa di posizione di Abu Mazen. Hamas: ‘Tel Aviv la pagherà’
balcani
1 gior
Solo il 43% dei serbi vuole entrare nell’Ue
Nel sondaggio non si dicono convinti di voler abbracciare l’Unione europea. Il sistema sociale più ambito? Quello svizzero
russia
1 gior
Putin mette al bando Meduza ‘Testata indesiderata’
Il media indipendente nel mirino della censura del Cremlino: ‘Non molliamo’
© Regiopress, All rights reserved