laRegione
16.03.21 - 20:42

La Corea del Nord torna a minacciare gli Stati Uniti

La sorella del dittatore Kim Jong-Un: ‘Non vi faremo dormire tranquilli’. Gli 007 americani convinti che presto Pyongyang condurrà un test missilistico

la-corea-del-nord-torna-a-minacciare-gli-stati-uniti
Kim Yo-Jong, sorella del dittatore nordcoreano (Keystone)

Kim Yo-jong, la sorella del leader nordcoreano Kim Jong-un, torna in prima linea per sferrare il primo duro attacco all'amministrazione Usa di Joe Biden. "Se volete dormire sonni tranquilli nei prossimi quattro anni, non fate fin dall'inizio cose che vi faranno perdere il sonno", ha ammonito la giovane Kim, tra le persone più vicine al supremo comandante, in una dichiarazione diffusa dai media del Nord. Un affondo non casuale nella tempistica, dato che il segretario di Stato americano Antony Blinken e il capo del Pentagono Lloyd Austin hanno iniziato una visita in Estremo Oriente tra Tokyo e Seul, la prima dell'era Biden.

Esercitazioni Usa-Seul

Nel mirino, come da tradizione, sono finite le esercitazioni militari congiunte primaverili di Corea del Sud e Usa partite all'inizio della scorsa settimana, che coinvolgono per 11 giorni complessivi un "livello minimo di truppe" data la situazione del coronavirus. Sarà difficile che i pacifici "giorni di primavera" di tre anni fa "tornino nella penisola coreana", ha aggiunto Kim Yo-jong, riferendosi alla schiarita dei rapporti intercoreani propiziati dalle Olimpiadi invernali di Pyeongchang. Per Washington, invece, "un consiglio alla nuova amministrazione degli Stati Uniti che sta lottando per diffondere l'odore della polvere da sparo sulla nostra terra dall'altra parte dell'Oceano. Se volete dormire sonni tranquilli nei prossimi quattro anni, non fate fin dall'inizio cose che vi faranno perdere il sonno". Kim ha minacciato di annullare un accordo militare intercoreano firmato a settembre 2018 per alleviare le tensioni sul 38esimo parallelo e di dissolvere un'organizzazione che si occupa di affari transfrontalieri. Il Nord ha chiesto a lungo la fine delle esercitazioni tra gli alleati, denunciate come una prova di invasione ai suoi danni. Il "consiglio" agli Usa è anche il primo riferimento del Nord, pur senza esplicita menzione del nome, al nuovo presidente Biden a oltre 4 mesi dall'insediamento.

La parentesi Trump

Kim Jong-un ha denunciato a inizio anno gli Usa come il "principale nemico" del suo Paese, dopo l'insolito idillio tra il leader e Donald Trump che però, pur dopo tre incontri di persona, non ha sbloccato lo stallo negoziale sul nucleare del Nord. Washington ha tentato di raggiungere Pyongyang "attraverso diversi canali a partire da metà febbraio, anche a New York", ha spiegato ai giornalisti la vice portavoce del dipartimento di Stato Jalina Porter. "Ad oggi, non abbiamo ricevuto alcuna risposta da Pyongyang", ha aggiunto. Il "canale di New York" è un riferimento alla missione del Nord presso le Nazioni Unite, poiché Pyongyang e Washington non intrattengono relazioni diplomatiche. Austin e Blinken, dopo le consultazioni in corso con Tokyo, voleranno domani a Seul avendo sempre in agenda la politica statunitense verso il Nord e verso la Cina, la cui assertività è motivo di preoccupazione. Dopo la Corea del Sud, Austin volerà in India e Blinken si sposterà in Alaska dove, con il consigliere per la Sicurezza nazionale Jake Sullivan, avrà il primo incontro con la diplomazia cinese,

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
medio oriente
10 ore
Dall’Iran al Libano, la rivolta è donna
In piazza per rivendicare il diritto di non portare il velo oppure a rapinare banche che occultano i loro risparmi: un mondo messo a tacere alza la voce
italia
17 ore
Elezioni: ancora 109 posti in Parlamento da assegnare
Le donne sono la metà degli uomini. Per completare i nomi di deputati e senatori resta da capire cosa sceglieranno i leader che erano in più listini.
Estero
17 ore
‘Plebiscito per l’annessione’. Putin vuole smembrare l’Ucraina
Medvedev torna ad agitare lo spettro dell’atomica. Per i filorussi il 95% avrebbe votato a favore
mar baltico
17 ore
Perdite di gas da Nord Stream. Scambi di accuse: ‘Sabotaggio’
Danni “senza precedenti” nel tratto tra Danimarca e Svezia a 80 metri di profondità. E intanto il prezzo sale
Russia
21 ore
In sette giorni 66’000 russi sono entrati nell’Unione europea
La maggior parte, fuggita dopo la mobilitazione annunciata da Putin, è passata attraverso i valichi di frontiera finlandesi ed estoni
Stati Uniti d'America
21 ore
Elon Musk diventa il più ricco d’America
Scalzato l’ex ceo di Amazon Jeff Bezos. Al terzo posto il fondatore di Microsoft Bill Gates. Fuori dalla top ten Mark Zuckerberg.
inghilterra
22 ore
Ben 27 miliardi di monete dovranno essere sostituite con Cr3
Reso noto il nuovo sigillo dedicato a Carlo III, monogramma che sarà utilizzato su edifici pubblici, documenti, francobolli e invii postali
LA GUERRA IN UCRAINA
1 gior
Un agosto a Kaliningrad
Il mio amore per la Russia non può giustificare l’Operazione militare speciale in Ucraina.
Stati Uniti
1 gior
La Florida si prepara all’uragano Ian
Sono 300mila le persone che sono state evacuate dalle aree più esposte
Giappone
1 gior
Al via i funerali di Stato per Abe (con protesta)
Migliaia le persone che partecipano alla cerimonia funebre, anche se non manca chi si dice contrario ai funerali di Stato per l’ex presidente
© Regiopress, All rights reserved