laRegione
razzi-sull-ambasciata-statunitense-a-baghdad
Attacco all'ambasciata a stelle e strisce in Iraq (Keystone/Archivio)
Estero
22.02.21 - 20:500

Razzi sull'ambasciata statunitense a Baghdad

Si tratta del terzo attacco di questo genere in una settimana contro installazioni diplomatiche, militari o commerciali americane in tutto l'Iraq

L'ambasciata degli Stati Uniti in Iraq è stata colpiti da tiri di razzi. Lo riferiscono fonti di sicurezza. Tuttavia, la raffica di razzi non ha causato né vittime né danni nel perimetro della super-fortificata Zona verde della capitale irachena.

"La coalizione non riporta danni o feriti", ha detto su Twitter Wayne Marotto, il portavoce della Coalizione anti-Isis a guida Usa presente dal 2014 in Iraq.

Tensioni con l'Iran

Quello odierno è il terzo attacco del genere in una settimana contro installazioni diplomatiche o militari o commerciali statunitensi in tutto l'Iraq. Nei giorni scorsi un attacco a Erbil, nel nord del Paese, ha ucciso due persone: un civile e un contractor straniero non americano. E dopo mesi di relativa calma rimane alta la tensione tra gli Stati Uniti e l'Iran, accusati da più parti di sostenere milizie irachene, secondo alcuni analisti responsabili dei lanci di razzi contro la base militare di Erbil, contro quella di Balad due giorni fa e, oggi, contro la Zona verde di Baghdad.

Fonti della sicurezza irachena, citate dalla tv irachena al Iraqiya, affermano che almeno due razzi sono atterrati all'interno del perimetro della Zona verde. Il sistema di difesa schierato nei pressi dell'ambasciata Usa non si è attivato perché, affermano le fonti, la traiettoria dei razzi sparati indicava che questi non sarebbero finiti nel perimetro della sede diplomatica.

Per il momento nessuno ha rivendicato l'attacco

Un razzo è finito nei pressi del quartier generale del Servizio di sicurezza nazionale iracheno, danneggiando le auto parcheggiate nell'area. Un altro razzo è caduto nel vicino quartiere residenziale di Harethiya, centrando un parcheggio multipiano. Per il momento nessuna sigla ha rivendicato l'attacco. Fonti militari irachene affermano che l'esercito ha individuato il luogo da cui sono stati lanciati i razzi in un quartiere nord della capitale irachena.

TOP NEWS Estero
Estero
7 ore
Scossa nel sud della Bosnia al confine con la Croazia
L'epicentro del sisma, stando ai media regionali, è stato localizzato ad una ventina di chilometri a nordovest di Dubrovnik. Nessun danno.
Estero
9 ore
Australia adotta legge su news a pagamento per giganti web
La nuova normativa è stata approvata dopo un accordo con Facebook, che aveva bloccato le news per protesta
Estero
9 ore
Covid, nuova variante si diffonde velocemente a New York
Battezzata B.1.526, contiene una mutazione che aiuta il virus a scavalcare il sistema immunitario, si teme per l'efficacia dei vaccini
Estero
21 ore
Emma e le altre, tutte le signore della droga
Dalle due pioniere messicane di inizio Novecento all'ex modella convertita in predicatrice. Sono tante le donne diventate vere boss del narcotraffico
VIDEO
Confine
23 ore
Un video dedicato a don Roberto Malgesini
Il sacerdote degli ultimi viene ricordato dal vescovo di Como, da due giovami migranti, volontari, medici e altre persone che lo hanno conosciuto
Confine
1 gior
A Viggiù vaccinazione di massa per tutti gli over 18
È stata definita una strategia vaccinale che tiene in considerazione la prossimità con la Svizzera e l'alta presenza di frontalieri
Estero
1 gior
Venezuela, il Parlamento chiede di espellere ambasciatrice Ue
L'Assemblea Nazionale chiede di allontanare dal Paese la rappresentante Ue in risposta alle sanzioni imposte da Bruxelles contro 19 funzionari venezuelani
Confine
1 gior
Non rispecchia più la legge, sospesa la carta sconto benzina
Da lunedì 1° marzo gli automobilisti lombardi residenti entro 20 chilometri dal confine non avranno più diritto ad agevolazioni
Estero
1 gior
Coronavirus: calo casi nel mondo per sesta settimana consecutiva
A livello globale le nuove infezioni sono diminuite dell'11%. Si tratta del sesto calo settimanale consecutivo
FRANCIA
1 gior
Piratati e messi online dati medici di 500mila persone
Fra le informazioni personali anche numeri di telefono e indirizzi, come pure stati di gravidanza e positività all'Hiv
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile