laRegione
vaticano-abusi-al-preseminario-spunta-una-lettera-al-papa
(Keystone)
10.02.21 - 16:36
Ats, a cura de laRegione

Vaticano, abusi al Preseminario: spunta una lettera al Papa

Il seminario in cui sarebbero avvenuti gli abusi è gestito dalla Diocesi di Como tramite l'Opera don Folci. Il vescovo di Como chiamato a testimoniare

La presunta vittima degli abusi al Preseminario San Pio X, scrisse anche una lettera al Papa per raccontare quanto avveniva nella struttura. La lettera è stata inviata il 9 giugno del 2017. E' quanto emerso nell'udienza del processo che si è tenuta oggi e nel corso della quale è stato interrogato uno dei due imputati, don Gabriele M.

L.G. nel luglio del 2013 aveva inviato una lettera anche all'allora vescovo di Como, monsignor Diego Coletti, in quanto la diocesi, attraverso l'Opera don Folci, è incaricata della gestione del Preseminario. Altre lettere con accuse di abusi nei confronti di M., anche anonime, erano arrivate sia all'ex Rettore don Enrico R. (l'altro imputato nel procedimento), e al cardinale Angelo Comastri, arciprete della basilica di San Pietro dove si svolge il servizio liturgico dei chierichetti del Preseminario.

Intanto, i vescovi della diocesi di Como, monsignor Oscar Cantone e il suo predecessore monsignor Coletti, saranno chiamati a testimoniare al processo in Vaticano per gli abusi al Preseminario. La diocesi di Como sovraintende infatti all'Opera don Folci che di fatto è incaricata della gestione della struttura che accoglie gli adolescenti per il periodo delle medie e delle superiori e che svolgono il servizio di chierichetti nella basilica di San Pietro. L'udienza ai due vescovi si terrà, secondo quanto stabilito dal Presidente del Tribunale Giuseppe Pignatone, il 25 febbraio. Altri testi verranno invece ascoltati il 24 febbraio.

Il processo vede due imputati: don Gabriele M., accusato degli abusi nei confronti di un compagno più giovane quando, entrambi minorenni, frequentavano il Preseminario, e l'ex Rettore don Enrico R., accusato di negligenza nella sorveglianza della struttura.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
como opera don folci preseminario san pio vaticano
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
1 ora
Gli italiani troppo esigenti: Domino’s Pizza lascia il Belpaese
La catena americana chiude i negozi in Italia ufficialmente per le conseguenze della pandemia. Secondo il Ft non è riuscita a far breccia nella clientela
Estero
1 ora
Morto il beluga che si era smarrito nella Senna
Il cetaceo è stato sottoposto a eutanasia durante il trasferimento. L’esemplare era malato e non riusciva a nutrirsi.
Estero
2 ore
Berlusconi si candida al ritorno in Parlamento dopo la decadenza
Il leader di Forza Italia ha annunciato di volersi candidare al Senato, da cui era stato dichiarato decaduto nel 2013 dopo la condanna per frode fiscale
Estero
2 ore
Naufragio in Grecia, decine di migranti dispersi
Finora sono state trattate in salvo 29 persone. Continuano le ricerche. L’imbarcazione è affondata al largo dell’isola di Karpathos.
Estero
3 ore
Parigi, armato di coltello all’aeroporto: ucciso dalla polizia
È successo questa mattina allo scalo di Charles de Gaulle.
L’approfondimento
3 ore
‘Non si è Stati sovrani con due o tre riconoscimenti’
Solo tre Stati riconoscono a oggi le repubbliche separatiste ucraine. Cosa vuol dire? Ne parliamo con l’esperto di diritto internazionale
Estero
4 ore
Beluga nella Senna: riuscita la prima parte della liberazione
L’obiettivo è quello di riportarlo in mare. L’esemplare è stato sollevato e messo su una chiatta, dove è stato curato da una dozzina di veterinari.
il reportage
8 ore
Viaggio in Abkhazia, lo Stato separatista che non esiste
Vodka, pistole, autisti sbadati, ambasciatori ufficiosi, ministri con giacche troppo larghe, il fantasma di Stalin, frontiere immaginarie e dogane reali
Estero
16 ore
Esplosioni in Crimea. Kiev rivendica l’attacco
Mosca parla di incidente in un deposito di munizioni, ma fonti militari ucraine confermano che c’è la loro mano: ‘È solo l’inizio’
Estero
16 ore
Stop ai visti turistici ai russi nei Paesi Baltici
Kiev chiede lo stesso agli altri Paesi occidentali. Mosca taglia anche il petrolio
© Regiopress, All rights reserved