laRegione
Himalaya
08.02.21 - 07:19
Aggiornamento: 17:11

Sale a diciotto il numero delle vittime in Himalaya

Si aggrava il bilancio del crollo di un costone del ghiacciaio. E sono ancora parecchie le persone che mancano all'appello

sale-a-diciotto-il-numero-delle-vittime-in-himalaya

È salito ad almeno diciotto morti e oltre 200 dispersi in India il bilancio del crollo di un costone di ghiacciaio himalayano, che ha provocato un'alluvione precipitando in un fiume. «Finora un totale di quindici persone sono state salvate e quattordici corpi sono stati trovati in varie località», ha twittato stamattina il governo dello stato dell'Uttarakhand, nel nord del Paese asiatico, all'indomani del disastro.

Alla disperata ricerca dei dispersi

Proseguono intanto le ricerche di oltre 200 dispersi. Oltre duemila tra poliziotti e militari sono impegnati almeno per le prossime 48 ore, ha riferito il capo dell'agenzia nazionale per le emergenze, come riporta il Guardian. Si cerca all'interno di tunnel lunghi chilometri dove si stima siano rimaste intrappolate decine di lavoratori impegnati nella costruzione delle dighe.

La causa esatta del disastro rimane ancora poco chiara e oggi gli scienziati hanno raggiunto l'area. Oltre agli effetti del cambiamento climatico, gli attivisti locali hanno anche preso di mira le numerose costruzioni di dighe e infrastrutture idroelettriche lungo i fiumi e le montagne dell'Uttarakhand, che sostengono stiano destabilizzando la fragile regione dell'Himalaya dal punto di vista ecologico e provocando eventi meteorologici più estremi. Nell'area ci sono 550 dighe e impianti idroelettrici, un altro centinaio sono in costruzione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
iran
4 ore
Festeggia la sconfitta con gli Usa, ucciso 27enne
Tanti manifestanti in strada a esultare come forma di protesta contro il regime, la polizia risponde col fuoco
siria
4 ore
Ucciso il capo dell’Isis, già annunciato un nuovo Califfo
Abu al-Hassan ‘morto in combattimento’, mistero sul quarto leader
Confine
8 ore
Benzina, lo sconto in Italia cala ma il prezzo resta migliore
In provincia di Como non sono preoccupati: ‘Rimaniamo molto più competitivi che in Ticino, per un pieno da noi si risparmieranno una decina di euro’
Spagna
9 ore
Bomba-carta all’ambasciata ucraina a Madrid, un ferito
La persona coinvolta nell’episodio ha ricevuto assistenza sanitaria, ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Aperta un’indagine sull’accaduto
Estero
17 ore
È morto l’ex presidente cinese Jiang Zemin
Aveva 96 anni ed era malato di leucemia. Guidò la Cina dalla fine degli anni Ottanta verso il nuovo millennio
Video
Italia
18 ore
Frana a Ischia: la vignetta dello scandalo
Intanto è spuntato nelle ultime ore un video che riprende il momento esatto del tragico scoscendimento
Tunisia
19 ore
Scoop terroristico senza rivelare fonti: giornalista condannato
All’agente delle forze dell’ordine, che è stato la ‘talpa’ del servizio mandato in onda su una radio, tre anni di reclusione
Confine
20 ore
Sequestrati a Ronago otto orologi per un valore di 350mila euro
I sette Rolex e un Patek Philippe erano a bordo di un’auto in entrata in Italia dalla Svizzera. Denunciate due persone.
Estero
1 gior
Kiev e la diplomazia ripiombano nel buio
Un’altra giornata di guerra, un’altra giornata di speranze deluse e provocazioni. Intanto l’Alleanza atlantica rilancia il suo impegno
Estero
1 gior
La Cina sceglie la repressione, ma non solo
Pechino incolpa le ‘forze ostili’ ed è pronta a prevenire e sedare ulteriori proteste contro le misure anti-Covid, ma non esclude qualche allentamento
© Regiopress, All rights reserved