laRegione
24.01.21 - 19:42
Aggiornamento: 26.01.21 - 20:35

Miniera crollata in Cina, tratti in salvo 11 minatori

Risaliti in superficie sono stati portati in ospedale. Altri undici sono ancora intrappolati nel sottosuolo dopo l'esplosione del 10 gennaio

miniera-crollata-in-cina-tratti-in-salvo-11-minatori
(Keystone)

Pechino - Sono stati tratti in salvo dai soccorritori 11 dei 22 minatori  rimasti intrappolati per due settimane a 600 metri di profondità dopo un'esplosione mentre erano impegnati nei lavori di costruzione di una miniera d'oro nella provincia di Shandong. Uno di loro, rimasto gravemente ferito dalla deflagrazione, è deceduto nei giorni scorsi dopo essere stato in coma, mentre si sono intensificati gli sforzi nella speranza di localizzare gli altri 10. I minatori salvati sono stati portati in superficie a partire dal mattino: il primo tirato su era in "condizioni fisiche estremamente deboli" ed è stato subito trasportato in ospedale. Le immagini successive hanno mostrato altri minatori con gli occhiali da sole neri per proteggere gli occhi dalla luce.

Al momento non è chiaro quando i soccorritori riusciranno a raggiungere la sesta sezione, dove si ritiene si trovino gli ultimi minatori scomparsi. Squadre di specialisti hanno finora combattuto in condizioni estreme nella miniera di Hushan, con la costante minaccia delle acque sotterranee che rischiano di riempire i tunnel di collegamento. Il primo contatto fu stabilito una settimana fa con il gruppo di minatori bloccati in una sezione centrale a circa 580 metri sotto la superficie.-I soccorritori riuscirono a calare beni di prima necessità, medicine, acqua e cibo, ricevendo anche un messaggio scritto con la descrizione della situazione nel gruppo e l'invito a non fermare gli sforzi. Per il clamore sollevato dall'incidente, con l'allarme lanciato con quasi due giorni di ritardo e l'attenzione morbosa dei sociale media, il governo centrale si avvia a effettuare l'ennesima stretta sulle norme per rafforzare la sicurezza, che resta sempre molto precaria. A dicembre, 23 lavoratori morirono in un incidente in una miniera nella città di Chongqing.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Portogallo
2 ore
Pedofilia: il vescovo di Fatima indagato per copertura abusi
Il religioso è rimasto sorpreso dall’informazione, fornitagli da una persona legata ai media: “Collaborerò per chiarire queste situazioni drammatiche”
Africa
4 ore
Burkina Faso, secondo colpo di stato in otto mesi
Il nuovo uomo forte del Paese, nominato presidente dell’Mprs, è ora il capitano Ibrahim Traoré. Frontiere terrestri e aeree chiuse.
Europa
7 ore
Crisi energetica: con gasdotto Grecia-Bulgaria nuova era Ue
L’Ue, ha sottolineato la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, ha sostenuto il progetto “sia finanziariamente che politicamente”
Estero
7 ore
Falle Nord Stream in zona discarica armi chimiche
Ma è probabile che l’effetto delle perdite di gas sulle armi chimiche sia minimo, poiché sono sepolte a diversi chilometri
Italia
10 ore
Prega sulla tomba del padre per 33 anni, ma non è lui
Al cimitero in Abruzzo. La scoperta da parte di una donna di 61 anni nel momento della traslazione della salma nell’ossario.
Estero
14 ore
‘Rascismo’: il fascismo russo che piace a Putin
L’ideologia del Cremlino ha una robusta matrice intellettuale nella storia del Paese e condensa alcune caratteristiche classiche dell’estrema destra
Estero
1 gior
Il proclama di Putin: ‘Le regioni annesse nostre per sempre’
Al Cremlino in corso la cerimonia di firma dei trattati di annessione alla Russia delle regioni ucraine in cui si son tenuti i referendum-farsa pro Mosca
la guerra in ucraina
1 gior
Quarta falla nel Nord Stream, la Nato in allerta
‘Risponderemo ad attacchi’. Mosca: ‘Non si sa se sarà riavviato’
Estero
1 gior
Putin sfida il mondo e annette i territori ucraini
La firma al Cremlino. Dopo Polonia e Paesi baltici, anche la Finlandia chiude i confini ai russi. L’esodo di chi non vuole andare in guerra prosegue a est
Confine
2 gior
Sacerdote ciadiano trovato morto a Bresso. Era giunto da Locarno
Del religioso si erano perse le tracce da diversi giorni. Il suo corpo senza vita era appeso a una recinzione nei pressi del camposanto
© Regiopress, All rights reserved